Alimentazione del gatto: gli errori più comuni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per comprendere quali sono gli errori più comuni nell'alimentazione del gatto è importante comprendere che il gatto, a differenza del cane, è un carnivoro stretto, ovvero ha bisogno necessariamente della carne. Se si analizza il contenuto dei croccanti che normalmente somministriamo al nostro gatto, vedremo che la carne è presente sotto forma di farina, perdendo quelle caratteristiche nutrizionali fondamentali a causa dei trattamenti termici cui è sottoposta. Oltre la farina di carne è presente ad una grossa quota di cereali utilizzati come riempitivo della razione. È facile intuire come un pezzo di carne fresca dia un maggior apporto nutritivo rispetto ad un mucchietto di farina di carne mischiata a farina di cereali. Per far scelte oculate sull'alimentazione del gatto è fondamentale consultare un veterinario nutrizionista che non delega la propria professionalità ad una marca di cibo per gatti. Riguardo, quindi, l'alimentazione del gatto individuiamo gli errori più comuni.

26

Non bilanciare l'alimentazione

L'errore più diffuso è la sovralimentazione. Non di rado si fornisce al gatto più cibo di quanto necessiti, senza tenere conto dell'età, del peso e dell'attività fisica abituale. Questo errore può portare all'obesità e a tutte le patologie che ne conseguono. Un corpo appesantito può aumentare i rischi di malattie del fegato, del cuore, patologie respiratorie, gastrointestinali, diabete e patologie all'apparato scheletrico. Per questo l'alimentazione va bilanciata. Spesso sulle confezioni di cibo viene segnalata la quantità giusta secondo l'età, dello stato riproduttivo, del peso e delle abitudini del gatto, ma se ci sono dubbi è meglio chiedere delucidazioni al veterinario.

36

Somministrare cibo per cani

Un altro errore che accade molto comunemente nelle nostre case è quello di somministrare ai gatti cibo per cani. Questo succede nelle case dove sono presenti sia cani che gatti e quindi lo scambio di ciotole risulta facile. Se questo è un evento occasionale non crea nessun problema, ma se diventa una consuetudine, per i gatti possono esserci conseguenze serie. I cibi formulati per i cani hanno una quota proteica inferiore alle necessità del gatto, non sono integrati di taurina e acidi grassi, mentre le vitamine e i sali minerali sono presenti in proporzioni non ideali per una buona alimentazione del gatto.

Continua la lettura
46

Somministrare integratori senza il controllo veterinario

In oltre è importante ricordare che somministrare integratori vitaminici in particolare vitamina A e D a soggetti che si nutrono di alimenti equilibrati e correttamente integrati, può portare alla comparsa di patologie da accumulo anche molto serie.
La somministrazione di sali minerali senza il controllo veterinario può condurre a patologie urinarie come la formazioni di cristalli e calcoli.

56

Dare solo cibo secco

Un altro errore molto comune è dare al gatto soltanto cibo secco. La conseguenza più probabile è la disidratazione. I gatti infatti hanno meno sensibilità alla sete rispetto ai cani, quindi se mangiano solo cibo secco possono finire con l'assumere meno liquidi. Per questo è consigliabile aggiungere alla dieta anche i liquidi necessari al loro fabbisogno.

66

Dare accesso all'acqua

Di fondamentale importanza è l'acqua. Bisogna assicurarsi che il gatto abbia continuamente accesso ad una riserva d'acqua pulita e fresca. Monitorare il gatto per controllare che beva a sufficienza e che non beva troppo o troppo poco, perché l'eccesso o la mancanza di sete è un segale spia di diverse malattie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Guida a una corretta alimentazione del gatto

L'animale è un amico a quattro zampe che ti tiene in compagnia. Tra gli animali da compagnia troviamo sia il gatto che il cane. Il cane rappresenta un animale che ti ascolta, e soprattutto che gioca con te. Il gatto è moto indipendente, e decide lui...
Gatti

Consigli di alimentazione per cuccioli di gatto

Quando un nuovo gattino entra a far parte della famiglia, occorre già avere le idee chiare su come alimentarlo correttamente. Non bisogna dunque farsi trovare impreparati ed è necessario avere in casa tutto l'occorrente che serve per garantirgli cibo...
Gatti

Alimentazione del gatto: alimenti e regole da seguire

Il gatto è un carnivoro con gusti alquanto difficili. Se vive fuori casa non ci sono problemi dato che sceglie le sue prede, ma se è domestico dovrete trovare il cibo che meglio lo soddisfa. Inoltre dovrete preoccuparvi di integrare la sua alimentazione...
Gatti

10 luoghi comuni sulla sterilizzazione del gatto

Niente paura, voi che siete padroni di gatti. La sterilizzazione del micio è divenuto un intervento ormai di assoluta routine. Anzi, quasi doveroso, si direbbe. E non solo per evitare il triste fenomeno del randagismo felino, ma anche per far godere...
Gatti

Adottare un gatto: 10 errori da non commettere

Quando si desidera adottare un gatto, occorre tenere nella giusta considerazione molteplici fattori. Solo in questo modo si potrà sempre realizzare una scelta corretta, matura e consapevole. Nessuna approssimazione, dunque, nell'adozione di questo simpatico...
Gatti

5 consigli per rendere l'alimentazione del gatto più sana

Tutti amiamo gli animali, molti adorano i cani perché sono considerati i migliori amici dell'uomo, ma anche i gatti sono amati da molte persone; chi non ha mai sognato di avere un animaletto tutto per se che gli tiene compagnia e gli faccia le fusa....
Gatti

Errori da evitare nella scelta del collare antipulci per il gatto

Con l'arrivo della stagione calda, il nostro gatto subisce l'assedio da parte di parassiti, che si moltiplicano nel pelo; per poterlo curare e prevenire queste situazioni sgradevoli, possiamo fare affidamento a questa guida, dove andiamo a verificare...
Gatti

Consigli di alimentazione per gatti anziani

Anche i nostri amici pelosi invecchiano, dobbiamo quindi sapere che le loro esigenze dal punto di vista dell'alimentazione cambiano. Come per l'uomo infatti, anche il gatto con l'avanzare dell'età non può nutrirsi nello stesso modo. Occorre quindi prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.