Alimentazione e igiene del coniglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il coniglio (Oryctolagus cuniculus) è un mammifero che appartiene all'ordine dei lagomorfi e può essere considerato un parente stretto degli animali appartenenti alla categoria dei roditori. È un animale amatissimo dai bambini, tanto che è presente in tantissime case. Ma come prendersi cura di questo amichetto? Pochi sanno che il coniglio ha bisogno di cura e attenzione al pari di tutti gli animali da compagnia. In questa guida vedremo le basi fondamentali per l'alimentazione e l'igiene del coniglio.

26

Occorrente

  • Sabbia; Frutta e verdura; Lettiera.
36

Frutta e verdura

È fondamentale sapere che i conigli sono vegetariani. Questo significa che la loro alimentazione dovrà essere ricca di frutta e verdura, perché hanno un elevato contenuto di fibre e ridotte quantità di grassi. Come prima cosa dobbiamo mettere a disposizione del coniglio il fieno, che deve essere preferibilmente di erba medica. Inoltre, bisogna integrare l'alimentazione con il pellet. Infine, non devono mai mancare i cibi freschi. Non è importante solamente la quantità, ma anche la qualità e il tipo di verdura offerta al coniglio: essi hanno un sistema digestivo molto delicato, che mal sopporta alimenti inadatti. Per rafforzare i suoi denti poi, è necessario che abbia sempre qualcosa da rosicchiare, che però non sia dannoso per la sua salute.

46

Alimenti consigliati e vietati

Analizziamo dunque un elenco di alimenti vietati e non. Alimenti permessi: lattuga, tarassaco, erbe, zucchine, peperoni. Alimenti vietati: foglie di pomodoro, foglie di patate e germogli, foglie di quercia e di oleandro, pane, pasta e fiocchi di cereali, cioccolato e dolci in generale, latte, prezzemolo. Alimenti saltuari: spinaci, cavoli, verze, broccoli, frutta molto zuccherina e disidratata.
Non dimentichiamo mai di lasciare a disposizione del nostro animaletto sempre acqua fresca e pulita; è importante utilizzare gli appositi abbeveratoi a goccia. Una semplice vaschetta potrebbe rappresentare un pericolo per il coniglio, perché potrebbe rovesciarla o caderci dentro.

Continua la lettura
56

Pulizia del coniglio

Per quanto riguarda la pulizia del coniglio, il nostro amichetto non ha bisogno di essere lavato. Infatti, così come i gatti, si lava da solo. Quello che possiamo fare, però, è mettergli a disposizione della sabbia. Infine, per quanto riguarda la pulizia della gabbia, è fondamentale cambiare la lettiera tutti i giorni o a giorni alterni. Settimanalmente, invece, bisognerà lavare con acqua e sapone neutro la gabbia e i vari accessori. L'igiene e la pulizia sono indispensabili per la salute del nostro animale da compagnia.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Alimentazione del cavallo

Fermo restando che l'alimentazione naturale e di base è l'erba, che rappresenta la maggior parte dell'alimentazione del cavallo, è molto importante che la stessa alimentazione venga dosata e curata in base alle esigenze dell'animale, a prescindere se...
Altri Mammiferi

I mangimi nell’alimentazione del cavallo

Se siamo degli amanti dei cavalli ed in particolare stiamo pensando di allevarne qualcuno, per prima cosa dovremo ricercare delle informazioni sulle varie esigenze di questo animale, in questo modo potremo farlo crescere sempre in maniera perfetta. Su...
Altri Mammiferi

Alimentazione del purosangue inglese

Il purosangue inglese è un cavallo selezionato da tempo per le corse da galoppo. La sua fisionomia e forza fisica gli permette di contraddistinguersi per la sua potenza e velocità, è la razza equina più allevata al mondo. Le sue origini sono inglesi...
Altri Mammiferi

Le più famose razze di conigli da allevare

Per allevare dei conigli non è necessario abitare in aperta campagna poiché basta avere a disposizione un grande giardino. Di fondamentale importanza, però, se si decide di allevare un qualsiasi animale, garantigli una condizione di vita adeguata,...
Altri Mammiferi

Come nutrire un cucciolo di volpe

L'alimentazione è molto importante sia per gli esseri umani che per gli animali, per il proprio benessere fisico; una corretta alimentazione Infatti, consente di avere uno stile di vita sano. Per quanto riguarda gli animali sono diversi i cibi presenti...
Altri Mammiferi

Come allevare conigli da carne

I conigli appartengono alla famiglia dei leporidi e generalmente vengono allevati per l'ottima carne che se ne ricava. Ultimamente però il coniglio è presente in tantissime abitazioni come animale domestico da compagnia. Leggendo questo semplice tutorial...
Altri Mammiferi

Come capire se il cavallo sta male

Se non fosse per la sua grossa mole che non gli consente di potere essere facilmente tenuto in casa come un cane o un gatto, il cavallo sarebbe sicuramente uno degli animali domestici più amati. La passione per il cavallo, è sicuramente dettata dalla...
Altri Mammiferi

Le azioni che spaventano un coniglietto nano

Se amiamo i piccoli animali da compagnia, nulla è meglio dell' acquistare un coniglietto nano. I coniglietti nani infatti si rivelano degli animali molto belli ed intelligenti, degli splendidi animali con cui giocare e soprattutto degli ottimi amici....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.