Alimentazione per cani: miti da sfatare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggigiorno conta molto l'affetto per un cane, rispetto alle persone. Questo perché l'animale è buono per natura, e si affeziona molto velocemente al padrone. L'animale da compagnia più diffuso nelle nostre case, è il cane. Il cane è molto intelligente e riesce a comprendere lo stato d'animo del proprio padrone. Il bene per l'animale si dimostra anche nell'alimentazione a cui li sottoponiamo. Infatti l'alimento è la base per far star bene i nostri amici a quattro zampe. Ciascun soggetto, nonché padrone del cane, utilizza mangimi specifici. Altri invece, alimenta il cucciolo con cibi come la pasta e altro cibo consumato dagli umani. In questa lista, attraverso brevi e semplici passaggi, parleremo dei miti da sfatare riguardante l'alimentazione per cani.

27

I cani possono mangiare la carne cruda

Quando adottiamo un cucciolo di cane, la prima cosa da fare, è portarlo dal veterinario. Il veterinario, dopo averlo visitato, parlerà dell'alimentazione del nostro amico a quattro zampe. Il consiglio dei veterinari, è di alimentare il cane con del mangime specifico. Come croccantini, e mangiare in scatola. Altri però consigliano di dare anche della carne cruda. Su questo non tutti sono d'accorso, perché la carne si dice che induce all'aggressività il cane. Questo però è un mito da sfatare. Perché la carne consumata dai cani una volta ogni tanto, fa bene. Per il motivo che esso ha bisogno di rinforzare e calmare le ossa. La carne calma il cane perché attraverso la masticazione, quest'ultimo, rilascia le endorfine.

37

I cani non mangiano l'erba solo per un malessere

Un altro mito da sfatare, riguarda quando il cane mangia l'erba. Infatti si pensa che ciò è sintomo di mal di stomaco. Mangiare l'erba è una cosa naturale per un cane. Inoltre favorisce la flora intestinale del cane, perché contiene i microrganismi. Quindi se il vostro cane si ciba di erba non vi preoccupate.

Continua la lettura
47

I cani possono mangiare l'aglio

Un alimento che preoccupa il padrone, ma è consigliatissimo dai veterinari è l'aglio. Infatti si pensa che sia tossico per il cane. Ma ciò è assolutamente falso, infatti l'aglio è un toccasana sia per le persone che per i cani. L'aglio se viene assunto dal cane, diventa un antiparassitario a tutti gli effetti.

57

I cani non possono assumere troppo calcio

Un altro mito da sfatare riguarda la dose di calcio che viene assunta dal cane. Infatti si dice che i cani di tagli media-gigante debbano assumere più calcio. Questo non è assolutamente vero, perché se il cane assume troppo calcio rischia la salute. Il motivo si racchiude nel fatto che eccessivo calcio abbassa l'assunzione di altri nutrimenti importanti. Quindi bisogna porre molta attenzione.

67

I cani possono mangiare anche solo croccantini

La dieta che riguarda un'assoluta assunzione di croccantini, viene vista da alcuni padroni troppo dura per il cane. Questo perché si pensa che i croccantini non soddisfino a pieno il cane. Questo è un mito da sfatare, infatti all'interno dei croccantini troviamo la giusta dose di vitamine e proteine che deve assumere il cane.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Consigli di alimentazione per cani anziani

Se avete un cane è importante sapere che invecchiando andrà incontro non solo a cambiamenti comportamentali ma anche metabolici, immunologici e di composizione corporea. Alcuni di questi sono inevitabili, mentre altri si possono correggere. Una cosa...
Cani

Consigli di alimentazione per cuccioli di cane

Quando si prende la decisione di adottare o acquistare un cucciolo, che sia esso di cane o di gatto, bisogna, necessariamente, rendersi conto che ci si accinge nell' arduo compito di prendersi cura di un altro essere vivente, con tutti i suoi bisogni...
Cani

5 consigli sull'alimentazione del golden retriver

Gli animali hanno bisogno di molte cure per crescere nella maniera più corretta e più sana possibile. Ogni cucciolo deve sempre avere la giusta alimentazione per non avere alcuna carenza di vitamine o alcun problema di salute. Tra i vari animali a quattro...
Cani

Come fare una torta di compleanno per cani

Come ormai fattivamente membro della famiglia, si può festeggiare il compleanno al proprio cane. E per tale occasione una torta è tipica ed immancabile. La simpatica idea potrebbe risultare ostica da mettere in pratica. L'alimentazione dei cani esclude...
Cani

Come riempire un kong per cani

Consigliato da veterinari e utilizzato anche da addestratori professionisti, il Kong è un giocattolo realizzato appositamente per il divertimento del proprio cane. Costruito con materiali atossici è solitamente venduto in due colorazioni che ne distinguono...
Cani

10 consigli per una corretta alimentazione del cane

Ultimamente sta andando di moda il fatto di stare attenti all'alimentazione del proprio cucciolo di cane. Di questi tempi duri, poi, è normale se capita che il vostro animale domestico avverte dei fastidi al proprio stomaco a causa di cibi scadenti o...
Cani

I benefici della vitamina K sui cani

Godere della compagnia di un cane nella propria vita, si può senza dubbio considerare un dono. Sono animali che nulla conoscono se non l'amore ma, a proposito di conoscenza, è importante che la nuova famiglia adottiva sappia come comportarsi nei confronti...
Cani

Come lenire le irritazioni della pelle nei cani

La bella stagione è il momento perfetto per andare a fare delle lunghe passeggiate con i propri cani. Spesso però esistono molti fattori, come erba o insetti, che possono causare delle irritazioni fastidiose alla pelle dei cani. In questa guida vi insegneremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.