Burmilla: caratteristiche e cura

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il gatto è un animale molto bello ed affascinante. Questo splendido felino oltre ad essere un eccellente compagno di giochi ed un eccellente cacciatore di topi, si dimostra anche un valido amico a cui possiamo raccontare i nostri segreti. Tra le varie razze di gatto, ce ne sono alcune molto belle e particolari che spesso vengono sottovalutate, ad esempio la razza Burmilla. In questa guida infatti vedremo:" Burmilla: caratteristiche e cura".

25

L'origine

Per prima cosa è bene dire che la razza Burmilla, è una razza di gatto originaria del Regno Unito, razza nata nel 1981 dall' incrocio di un gatto Persiano con un gatto Burmese. L' aspetto generale di questo gatto, ricorda molto il Burmese, ha un corpo proporzionato e ben robusto ed un mantello argentato che può presentare alcune macchie di color nero o marrone. La sua testa, ha una forma leggermente triangolare, i suoi occhi sono a mezzaluna e le sue orecchie sono arrotondate. La coda del Burmilla, molto sottile all' estremità è ben proporzionata a tutto il resto del suo corpo e le sue zampe muscolose hanno un' ossatura molto sottile. Questo gatto come il gatto Persiano, può essere soggetto alla formazione di calcoli renali.

35

Le caratteristiche generali

Il Burmilla ha un carattere molto equilibrato, è vivace ed è molto intelligente, inoltre è un gatto molto raffinato nei movimenti. Questo gatto ama farsi coccolare da tutti i membri della famiglia, è molto socievole ed affettuoso e ama giocare con i bambini. Il suo pelo corto non necessita di particolari cure ed attenzioni, basterà spazzolare il suo pelo con l' apposita spazzola almeno una volta a settimana. Per quanto riguarda le orecchie invece, il suggerimento è quello di pulirle solo se necessario utilizzando un piccolo fazzolettino di carta ed un prodotto apposito. Le unghie del gatto Burmilla, possono essere spuntate molto facilmente utilizzando un apposito forbicino.

Continua la lettura
45

Dieta

Importante è somministrare a questo gatto una dieta sana ed equilibrata a base di :" Croccantini, pesce, carne di pollo ed uova soda tritate". Evitiamo di somministrare al gatto alimenti che potrebbero mettere a repentaglio la sua salute od alimenti deteriorati. Inoltre, è buona norma collocare una ciotola di acqua fresca vicino alla ciotola del cibo dell' animale, in questo modo il nostro gatto potrà rigenerarsi ed idratarsi nel più breve tempo possibile. Se vogliamo che il nostro gatto dorma sempre in un luogo bello ed accogliente, possiamo comprare in commercio una cesta ben imbottita. Per rendere la cesta molto più invitante per il nostro gatto, possiamo mettere dentro di essa un piccolo giochino, un cuscino di piccole dimensioni od un peluche.

55

L'istoria

La baronessa Miranda Von Kirchberg ha originariamente acquistato un maschio persiano Cincillà, Jemari Sanquist, come animale per suo marito. Poco prima di averlo infermato, accidentalmente si incontrò con una precoce femmina lilla Burmese, Bambino Lilac Fabergé. Quando un pulitore lasciò involontariamente la porta di Fabergé, è riuscita a fuggire e accoppiarsi con Sanquist, producendo così la prima cucciolata di Burmilla. Il risultato di questo accoppiamento ha prodotto 4 gattini femminili, tutti i capelli corti e nero argento ombreggiato. Questi gattini, nati l'11 settembre 1981, erano così attraenti che si decise di intraprendere un programma di allevamento. Burmillas sono ancora una razza molto rara negli Stati Uniti, cercare i gattini disponibili da allevatori di reputazione attorno alle sedici settimane di età, dopo che sono stati ben socializzati e hanno avuto le loro vaccinazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Azul Cubano: caratteristiche e cura

I gatti, si sa, sono animali domestici molto amati per la loro indole un po' ribelle e per la capacità di essere allo stesso tempo affettuosi e sfuggenti, compagni inseparabili delle nostre giornate. L' Azul Cubano è una razza nata da poco dal pelo...
Gatti

Gatto Blu di Russia: caratteristiche e cura

Se siamo amanti dei felini ed in particolare ci piacciono moltissimo i gatti, sicuramente sapremo che esistono tantissime razze tutte differenti, che posseggono delle caratteristiche molto diverse. Se vogliamo saperne di più su questo argomento, potremo...
Gatti

Certosino: caratteristiche e cura

Il Certosino è sicuramente uno dei gatti più incantevoli che esistano: è una razza di felina molto nota proprio per l'aspetto massiccio e forte che, al tempo stesso, conserva una grande eleganza grazie al suo splendido mantello grigio. In questa guida,...
Gatti

Caratteristiche e cura del gatto Sphynx

Il Canadian Sphynx è un felino dalle origini canadesi. Dall'aspetto singolare è completamente glabro, ovvero nudo, senza pelo. Le rughette sul corpo sono estremamente evidenti da cucciolo. Ha grandi orecchie triangolari a punta ed occhi molto espressivi....
Gatti

Savannah: caratteristiche e cura

Il Savannah è un gatto ibrido, cioè nasce dall'incrocio tra un servalo (specie di gattopardo africano) e un gatto domestico. Non per niente è un gatto molto agile nel fare lunghi salti quindi ha la necessità di stare molto all'aperto e di avere molto...
Gatti

Korat: caratteristiche e cura

Il gatto Korat è una delle razze feline più antiche del mondo, che solo recentemente è stata introdotta in Europa. In Thailandia, suo Paese d'origine, questo gatto è considerato come un animale molto prezioso, tanto che anticamente era presente solo...
Gatti

Gatto Bombay: caratteristiche e cura

Il Gatto Bombay è un animale da compagnia dall'aspetto simile a quello di una pantera di piccola taglia. Il suo nome può trarre in inganno, poiché questa razza non ha di certo origini indiane, bensì statunitensi. La sua origine infatti, deriva da...
Gatti

Maine Coon: caratteristiche e cura

Il Maine Coon è un gatto piuttosto robusto proveniente dallo stato nordamericano del Maine, ed il suo nome significa procione. Si tratta di una razza molto antica, che con il passar del tempo si è diffusa anche in Italia. In riferimento a ciò, nei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.