Cani: 5 atteggiamenti da correggere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni padrone dovrebbe prendersi cura del proprio cane con amore e soprattutto con attenzione, curando i particolari di questo speciale rapporto fin nei minimi dettagli. A cominciare da una precisa valutazione del comportamento del proprio animale. È infatti dall'attenta osservazione dei comportamenti tenuti dal cane che si possono correggere eventuali atteggiamenti sbagliati. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi i 5 atteggiamenti sbagliati che un cane può assumere e che un padrone deve assolutamente essere in grado di correggere nel più breve tempo possibile.

26

Saltare addosso alle persone

Anche se a molti non dà fastidio, non è mai bello che il proprio cane salti addosso alle persone. Ciò in realtà si verifica piuttosto spesso, soprattutto quando un estraneo entra in casa vostra e diventa involontario soggetto delle attenzioni fin troppo particolari del vostro cane. Questo eccesso di esuberanza va dunque eliminato nel più breve tempo possibile. Come fare? Innanzitutto non sarà certo con il solito rimprovero che l'animale imparerà a non saltare più addosso alle persone. Dal momento che i cani, di solito, svolgono questa azione perché si aspettano di essere ricompensati o perché desiderano semplicemente attirare la vostra attenzione, il modo migliore per far cessare il comportamento è quello di ignorare completamente l'animale. A lungo andare, il cane, vistosi ignorato, tenderà ad eliminare questo fastidioso comportamento quasi automaticamente.

36

Mordere il padrone

In taluni casi (piuttosto frequenti, a dir la verità) il cane può porre in essere un comportamento aggressivo nei confronti del suo stesso padrone. Questo si verifica quando il cane inizia a mordere di frequente il padrone, senza alcun motivo o ragione apparente. Ma niente paura: tale comportamento si può educare. In che modo? Quando il vostro cane vi morde, dovrete accompagnare il morso con un forte richiamo sonoro: proferire un perentorio "ahi!" ad alta voce o esclamare un deciso "no!" ed interrompere immediatamente il gioco, farà capire al vostro animale che non dovrà mai più mordervi, in quanto l'animale assocerà il suo gesto con il rimprovero e con il vostro rifiuto di continuare a giocare.

Continua la lettura
46

Abbaiare continuamente

Un altro comportamento sbagliato, che in taluni casi un cane assume, è quello di abbaiare continuamente, creandovi non poche difficoltà o disagi, soprattutto nella vita sociale o nel rapporto con altre persone come amici, colleghi o vicini di casa. Per eliminare questo comportamento dovrete innanzitutto comprendere il motivo per il quale il cane abbaia così reiteratamente. Di solito un cane abbaia quando vuole esprimere una condizione di disagio. Il vostro amico, quando abbaia, vuole forse dirvi che non si sente troppo bene o che è infastidito da qualcuno o da qualcosa? Oppure che ha fame? Comprendere il motivo del suo lamento diventa dunque fondamentale per correggere questo comportamento così sbagliato in un tempo di solito molto breve.

56

Essere troppo aggressivo

Comportamenti aggressivi nei cani rappresentano altre tipologie di atteggiamenti che vanno senza dubbio corretti e migliorati, fin dai primi anni di vita. L'esuberanza e l'aggressività possono spesso nascondere un forte disagio dell'animale. Questo comportamento spesso viene causato da un allontanamento troppo precoce del cucciolo di cane dalla madre, oppure da un trauma che l'animale ha subito nel corso della sua vita. In ogni caso, questo atteggiamento va corretto "deviando" l'eccessiva aggressività del cane verso altri oggetti, come un giocattolo, un pupazzo, ecc. Fate dunque comprendere al vostro cane che l'aggressività verso le persone o verso altri suoi simili è sempre sbagliata, mentre può tranquillamente rivolgere la sua esuberanza verso specifici e limitati oggetti inanimati.

66

Provare eccessiva noia

A volte un cane può anche manifestare un atteggiamento che rappresenta l'esatto opposto rispetto a quello appena descritto: un atteggiamento di eccessiva tranquillità, quindi, si può presentare come elemento distintivo di un cane assai di frequente. Spesso la sua inappetenza può essere causata dalla noia, un sentimento "umano" che è tuttavia anche molto frequente nei nostri amici a quattro zampe. Farlo addestrare con gli esercizi giusti, portarlo di frequente al parco per farlo giocare con i suoi simili, ricoprirlo di attenzioni, farlo correre e muovere, somministrargli cibi sani e genuini, ricchi di fibre e vitamine, possono essere i rimedi migliori per correggere questi eventuali atteggiamenti causati da eccessiva noia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come fare incontrare due cani che non si conoscono

Il cane è un animale che, al pari degli esseri umani, ha bisogno di giocare e divertirsi con i propri simili. Per fare ciò è necessario fare incontrare due cani ma, se non si conoscono, possono scatenarsi episodi di aggressività. Saper educare i cani...
Cani

Come intervenire durante una zuffa fra cani

Spesso, come si può notare, sia per giocare, sia per mostrare affetto verso i loro simili, i cani tendono a mordersi tra loro dando però una brutta impressione ai nostri occhi. In realtà non fanno altro che giocare anche se in una maniera un po' pericolosa...
Cani

10 consigli per una pacifica convivenza nell'area cani

I nostri amici a quattro zampe, in particolare i cani, nella maggior parte dei casi, sono ben inseriti nell’ambiente familiare in cui vivono e crescono. Sono educati alla convivenza con tutti i membri della famiglia, con lori simili ed anche con i gatti....
Cani

I cani più adatti per i bambini

Eccoci qui, pronti a proporre una guida molto utile, per imparare quali sono i cani più adatti per i bambini, affinché possano vivere con questo splendido animale, un rapporto unico e speciale, che nessuno potrebbe creare. Avere in casa un animale è...
Cani

Come comportarsi se due cani si attaccano

Sono sempre più, al giorno d'oggi, le persone che decidono di adottare un animale domestico per questo porta nelle nostre vite molta felicità e ci fa compagnia.Se da un lato questi animali portano benessere, d'altra parte è fondamentale riuscire a...
Cani

Come insegnare ai bambini a non avere paura dei cani

Quello tra i bambini e i cani è un legame atavico e spontaneo. Ma a volte a rovinare questo rapporto interviene più la paura dei genitori che quella dei bambini. E questo è un peccato, perché nella sua vita il piccolo avrà spesso a che fare con i...
Cani

5 regole da rispettare nell'area cani

Molti parchi in Italia sono ormai dotati di una o più aree cani. Questi spazi permettono di lasciare liberi i propri cani in tutta sicurezza e in un luogo ad essi dedicato; tuttavia chi volesse utilizzare un'area cani deve sapere che ci sono alcune norme...
Cani

I cani che abbaiano poco

I cani sono, senza alcun dubbio, i migliori amici dell'uomo! I cani possono essere gli animali domestici da compagnia più amabili, affidabili ed affettuosi per gli esseri umani. Eppure i cani domestici possono trasformarsi in un serio problema quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.