Cincillà: Le 5 cose da non fare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Cincillà è diventato un animale domestico che molte persone tengono in casa. Va preso in considerazione che questo roditore ha un sistema di riduzione del cibo molto sensibile e che va alimentato attraverso cibi che evitino l'insorgere di problemi.

Altro aspetto da tenere in considerazione, se si possiede questo animale, è quello degli sbalzi di calore, a seguire un elenco di buone norme e regole per comprendere eventuali situazioni di disagio che il Cincillà potrebbe sviluppare.

Cincillà: le 5 cose da non fare, su tale argomento si concentra questa guida.

26

Evitare una scorretta alimentazione

Il Cincillà predilige cibi che non siano eccessivamente secchi, infatti gli alimenti che presentano questa caratteristica, rischiano di far insorgere nell'animale una costipazione.

Se l'assunzione di cibo è eccessiva l'animale può non riuscire a vomitare, occorre quindi prestare attenzione a come l'animale si alimenta ed evitare che mangi eccessivamente essendo sensibile su questo punto.

36

Evitare l'eccessivo calore

In generale i roditori soffrono molto in caso di sbalzi di temperatura, se la temperatura è eccessiva il Cincillà rischia davvero molto in termini di benessere fisico.

Se vivete con questo animale è bene che lui soggiorni in ambienti che non presentino sbalzi repentini delle temperature.

Continua la lettura
46

Evitare di trascurarli

lass="sub">Le caratteristiche di questo animale non sempre lo fanno essere accomodante e adattativo, ma se vi è da segnalare un problema che ha il Cincillà è quello relativo al manifestare disagio.

Una volta che questo animale si sia adattato all'ambiente domestico è molto difficile per l'amico umano capire se e quando l'animale stia male, quindi la trascuratezza è da intendersi come un "dare per scontato" che l'animale stia bene perché non manifesta cambiamenti.

È consigliabile quindi effettuare periodicamente dei controlli per monitorare l'animale in maniera costante.

56

Evitare le emozioni forti

Alcuni Cincillà nascono con malformazioni congenite al cuore, e come ogni creatura della terra, possono sviluppare un trauma maggiore se possiedono tale caratteristica.

Per comprendere se il Cincillà che vive con voi abbia o presenti questo problema è bene recarsi dal veterinario di fiducia e far effettuare uno screening.

66

Evitare di forzare l'animale all'accoppiamento

I Cincillà possono presentare anche disturbi collegati alla riproduzione.

Le femmine di Cincillà vanno generalmente in calore ogni 28 giorni, ma avviene anche che non possano generare, anche in questo caso occorre comprendere se tale predisposizione riguardi l'animale che abita con voi.

Ed occorre anche evitare di forzare l'animale all'accoppiamento, in prima istanza perché comunque la "natura fa il suo corso" e la seconda ragione è connessa al non imporre ad un animale un aspettativa umana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Come trovare un compagno al cincillà

Siete soli in casa e vi sentite isolati dal resto del mondo? Avete sempre avuto una passione per i piccoli animali domestici? Abbiamo la soluzione adatta a voi. Quanti resisterebbero alla semplice e tranquilla compagnia di un piccolo roditore a forma...
Altri Mammiferi

Come aiutare animali in via d'estinzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di animali. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo agli animali in via d'estinzione. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si possono aiutare gli animali in via d'estinzione?Un interrogativo...
Altri Mammiferi

Tutto sul coniglio rex

Gli animali richiedono cure e attenzioni particolari. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili informazioni su tutto ciò che riguarda un simpatico animale domestico: il coniglio. È un animale erbivoro che appartiene alla famiglia dei Leporidi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.