Come abituare il cane ad una nuova casa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli animali sono sicuramente i migliori amici dell'uomo, soprattutto i cani. Il loro amore disinteressato nei nostri confronti si vede ogni giorno. Il minimo che possiamo fare è ripagarli con amorevoli cure ed attenzioni. Quando accogliamo un cagnolino in casa nostra, dovremmo essere in grado di prendercene cura in ogni momento. In sostanza è come se stessimo accudendo un figlio, quindi ci vuole molta pazienza.
Gli animali domestici sono abitudinari, si affezionano alla casa, ai propri oggetti personali e al loro padrone. Abituarsi ad un nuovo ambiente e un padrone diverso non è molto facile per un cane. Per questo dobbiamo fare in modo che si trovi a suo agio sin dal primo giorno.
Vediamo allora come abituare il cane ad una nuova casa seguendo dei piccoli accorgimenti.

28

Occorrente

  • Tanta pazienza
  • Cuccia
  • Giochini
  • Spazi aperti in cui far giocare il cane
38

Un cambio radicale di alloggio potrebbe destabilizzare il nostro amico a quattro zampe. Se passiamo da una casa con giardino ad un appartamento con balcone, la nuova realità non sarà facilmente tollerabiledal cagnolino, specie se si tratta di un animale di grossa taglia.
I cani di piccola taglia, invece, vivono comunque gran parte della loro giornata in casa con il proprio padrone, quindi si abituano con minore difficoltà.
Un cane segue il suo padrone ovunque e si rattrista se non lo vede. Pertanto, l'unica cosa che potrebbe destabilizzarlo in una nuova casa, è proprio l'assenza del padrone, soprattutto nei primi giorni.

48

Andando in vacanza con il nostro cane, avremo sicuramente fatto caso a quanto lui (o lei) sia felice per la nuova avventura. Lo vedremo tranquillo soprattutto se andiamo a stare in una casa piuttosto che in una stanza d'albergo. La grandezza degli ambienti e ciò che gli stessi offrono costituiscono il vero elemento che farà la differenza nell'adattamento del nostro cane alla nuova casa.
Gli animali sono molto simili a noi, per cui se vanno a stare in un contesto migliore, si adatteranno molto facilmente. Diversamente soffriranno gli spazi troppo ristretti. Ad ogni modo, per un cagnolino la cosa davvero importante è avere accanto il suo padrone.

Continua la lettura
58

Se la nuova abitazione risulterà priva di spazi esterni a cui invece il cane era abituato, allora dovremo dedicare più tempo al nostro amico. Cerchiamo di metterlo a suo agio mostrandogli i nuovi spazi. Lo aiuteremo a crearsi il suo ambiente e non soffrirà per la nuova situazione, specie se avrà con sé i suoi giochi e la sua cuccia.
Inoltre, cerchiamo di portarlo spesso a passeggio. Lasciamolo scorrazzare liberamente ogni giorno. Portiamolo in un parco adiacente alla nostra nuova casa, così potrà fare lunghe corse e giocare. Il parco è un'ottima soluzione per mantenere alto l'umore del nostro cucciolo.

68

Se invece passiamo da un'abitazione stretta ad una più spaziosa, allora la faccenda è diversa. In questo caso il cane si abituerà molto velocemente al nuovo ambiente è sarà felicissimo di viverci. Portiamo sempre con noi una pallina o il suo gioco preferito e collochiamo la cuccia in un punto a nostra scelta. Nel vedere le sue cose, il cucciolo sarà entusiasta e si creerà il suo personalissimo spazio. In questo modo, il suo carattere ed il suo equilibrio non risentiranno del cambiamento di casa se non in positivo.
Insomma, dobbiamo soltanto essere tolleranti e molto amorevoli e il nostro cane si sentirà al sicuro con noi in una nuova abitazione.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Portiamo sempre con noi il gioco preferito del nostro cane e i suoi croccantini per evitargli stress dovuto al cambio di casa.
  • Cerchiamo di non lasciare solo il nostro cane nel primo periodo in cui ci troviamo nella nuova casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come fare uno stripping domestico al cane

Lo stripping è una particolare tecnica di toelettatura del cane. Attraverso lo sfoltimento del pelo si permette al cane di non soffrire il caldo intenso nei periodi estivi o di non perdere troppo pelo nei periodi della muta, ma è molto utilizzato nel...
Cura dell'Animale

Come insegnare al cane a non salire sul letto

Se avete un animale in casa saprete sicuramente cosa significa l'amore che riesce a donare un amico a quattro zampe. Cani e gatti sono una compagnia, ma possono essere davvero degli amici. Specialmente i cani sviluppano un affetto nei confronti del proprio...
Cura dell'Animale

Come lavare i denti al cane con il bicarbonato

Chi convive con un amico a quattro zampe sa bene quanto sia importante mantenerlo sempre in salute. Dalle cure veterinarie alle operazioni di igiene quotidiana, il nostro amato cane ha bisogno di molte attenzioni, anche e soprattutto quando si tratta...
Cura dell'Animale

Come mettere le gocce nelle orecchie del cane

Gli animali, anche se domestici, sono molto difensivi riguardo il loro corpo, quindi anche i cani piú tranquilli o quelli con i quali avete tanta confidenza non gradiscono particolarmente alcune pratiche, fra cui quelle otologiche; eppure è indicato...
Cura dell'Animale

5 consigli per pulire la cuccia del cane

Accogliere in casa un cucciolo di cane significa dargli l'affetto e le cure di cui ha bisogno; dobbiamo quindi informarci riguardo a tutte le attenzioni da avere nei confronti del cane per assicurargli una crescita sana. Oltre alle vaccinazioni, il cibo...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un cane nella stagione estiva

In tutte le stagioni, secondo la temperatura, è necessario prendere gli opportuni accorgimenti. Ciò non è valido soltanto per le persone. Bensì anche per gli animali domestici. Nella stagione estiva, con il clima spesso torrido, occorre adottare alcune...
Cura dell'Animale

Come eliminare il tartaro dai denti del tuo cane

L'igiene dei denti del proprio cane non è un fattore da sottovalutare. Bisogna invece garantirla per evitare problemi a tutta la zona orale. Infatti potrebbero insorgere delle infiammazioni o delle problematiche di masticazione. Pertanto, in modo regolare,...
Cura dell'Animale

Come ridurre la caduta dei peli del cane

Il problema della caduta dei peli del cane affligge molti possessori di questo delizioso quadrupede. Di norma, il pelo del cane si rinnova due volte all'anno, in primavera ed in autunno. Si tratta della "muta", un normale fenomeno fisiologico. Anche se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.