Come abituare un cucciolo a dormire tutta la notte

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Avete da poco adottato un cane e già siete disperati perché passate le notti in bianco in quanto il cucciolo piange e non vuole saperne di dormire? Se la risposta è sì, allora mantenete la calma e non lamentatevi: accertatevi, prima di tutto, che il cane abbia sane abitudini e viva in un ambiente sereno. Le primissime notti in particolare, sono decisive per farlo adattare alla nuova casa e alle nuove persone; il distacco dalla mamma è avvertito in modo forte dal cucciolo e questo può prendervi un po' di tempo nell'abituarlo alla nuova condizione. Inoltre è molto importante stare attenti a tutti i suoi cambiamenti psicologici. Una volta osservati questi comportamenti quotidiani, potete servirvi di questa guida che vi chiarirà spiegherà come abituare un cucciolo a dormire tutta la notte.

28

Occorrente

  • Coccole
  • orologio
  • copertina calda
  • divertimento
  • pasti ad orari prestabiliti
38

Come accennato, la prima cosa da fare è creare al nostro amico a quattro zampe un ambiente tranquillo in cui dormire. Se si tratta di un cucciolo veramente ancora molto piccolo, potete mettergli una copertina nella sua cuccia e anche un orologio affinché lui senta qualcosa di simile al battito di un cuore umano o della sua mamma. L'aspetto affettivo è fondamentale per il nostro cucciolo: sentirsi amato e curato, lo farà sentire anche tranquillo e appagato e riuscirà a trovare un giusto equilibrio; l'importante è che non lo controlliate e non lo coccoliate tutto il tempo.

48

Abituare il cucciolo a dormire in una gabbietta può inoltre aiutarlo. Insegnargli che la gabbietta è un luogo dove poter riposare è un processo che richiede del tempo ed occorre capire piano piano le tecniche più appropriate. Il vostro tono di voce deve sempre restare fermo ma non severo, in modo che vi entrerà senza paura e senza malumori.

Continua la lettura
58

Se il vostro cucciolo svolge molta attività fisica, state sicuri che riposerà molto meglio. Correre e giocare serve proprio a farlo stancare e dunque a farlo dormire di notte in maniera continua. Evitate però di farlo giocare e correre prima di riposare altrimenti non avrà il tempo di tranquillizzarsi e dormire. Portatelo al parco in modo che socializzi con gli altri cani e sprechi molta energia. Fondamentale è fargli avere degli orari, una routine. Portatelo a fare i suoi bisogni prima di dormire. Per quanto riguarda invece il pasto serale, dategli da mangiare qualche ora prima del riposo: questo lo farà digerire in maniera ottimale e quindi migliorerà il suo sonno. Una buona dose di coccole e carezze prima della nanna non devono mai mancare perché lo aiutano a rilassarsi.

68

I cuccioli sono inoltre molto sensibili ad ogni cambiamento: esaminate le pause e i risvegli del cucciolo durante la notte, se in casa ci sono ospiti o altri fattori che ingenerano ansia nel vostro amichetto peloso. Se nonostante questi accorgimenti, il cucciolo continua a dormire a singhiozzo, dovete valutare se ci siano altri problemi di salute e contattare un veterinario. Cercate infatti di non sottovalutare l'insonnia del vostro animaletto, poiché potrebbe celare altri problemi di salute più gravi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando adottate un cane non fatelo in maniera superficiale: dovete capire che è un impegno gravoso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cosa fare se il cane piange di notte

Se siamo degli amanti dei cani, sicuramente ci piacerebbe adottarne uno per farlo vivere con noi nella nostra abitazione. Tuttavia prima di prendere questa importante decisione dovremo essere consapevoli che un cane ha bisogno di essere sempre curato...
Cani

Come riconoscere e gestire il pianto del cucciolo

Prendere un cucciolo ed ospitarlo sotto il proprio tetto significa allargare la famiglia. Si tratta di una scelta da effettuare con responsabilità, consci del fatto che crescerlo vuol dire provvedere a tutti i suoi bisogni, alle sue cure e, soprattutto,...
Cani

5 dritte per educare un cucciolo a stare da solo

Se abbiamo deciso di adottare un cucciolo di cane, ma temiamo che possa sentirsi solo quando non siamo in casa o comunque non abbiamo molto tempo da dedicargli, è importante sapere che ci sono alcuni metodi molto funzionali per evitare ciò. In riferimento...
Cani

Consigli per educare un cucciolo

Un cucciolo di cane è davvero impegnativo, può essere considerato un po’ come un bambino. Ha bisogno di cure e attenzioni costanti e di una buona educazione fin dal principio. Prima di adottare un cucciolo o un cane in generale, valutate bene di avere...
Cani

Come gestire un cucciolo quando si va a lavoro

Adottare e crescere un cucciolo è un impegno a tempo pieno, almeno nelle prime fasi della crescita. Il piccolo ha bisogno di guide e di educazione. È molto importante al fine di insegnargli le regole base di una sana convivenza. Deve imparare a fare...
Cani

Come abituare un maltese al tappetino igienico

Se ci piacciono i cani e vorremmo avere un piccolo cucciolo da allevare in casa, il Maltese è proprio quello più indicato per chi è alle prime armi. E non solo per la sua piccola taglia, ma anche per il suo carattere particolarmente intelligente e...
Cani

Come prepararsi ad accogliere in casa un cucciolo

All'interno della guida che seguirà andremo ad occuparci di come prepararsi ad accogliere in casa un cucciolo. Tantissime persone amano gli animali, ma non hanno mai provato ad accudirne uno personalmente, magari per timore d'inesperienza. In questa...
Cani

5 passi per affrontare l'allontanamento dal tuo cucciolo

Chiunque abbia mai avuto un cucciolo nella propria vita, sa quanto sono delicati i primi mesi della sua vita in una nuova famiglia. Capita molto spesso infatti che il nostro piccolo amico soffra molto la separazione dal proprio padrone, nel momento in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.