Come abituare un gatto al trasportino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Qualunque sia la motivazione del viaggio è bene evitare di tenere in braccio uno spaventatissimo gatto: meglio ricorrere all'utilizzo di un trasportino, che è possibile acquistare in un qualsiasi negozio per animali o in un centro commerciale. Ecco dei semplici consigli su come abituare un gatto al trasportino.

26

Occorrente

  • trasportino
  • tanta pazienza
36

La comodità

Il gatto è, per natura, un animale curioso ma anche molto diffidente, per cui è necessario che prenda confidenza con il trasportino, prima di utilizzare quest'ultimo per il trasporto. Rendere confortevole l'interno della gabbietta con una coperta o un lenzuolo cari al gatto e con un giochino, e lasciare il trasportino a disposizione del micio nella sua stanza preferita, sono sicuramente strategie utili per evitare che quest'ultimo si spaventi le prime volte che saremo costretti a ricorrervi. Vedrete che in tal modo il micio finirà per utilizzarlo anche per dormirci, evitando di associare l'immagine della gabbietta al solo viaggio in auto.

46

La posizione

Alcuni gatti non hanno alcuna difficoltà ad entrare nel trasportino, in qualunque situazione, ma la maggior parte tende ad essere un po' reticente: in tal caso è sufficiente, dopo aver posizionato il trasportino con la parte posteriore appoggiata ad una parete per evitare che il gatto agitandosi lo sposti, porre il micio davanti allo sportello e, con mossa decisa e ferma ma non violenta, piegare le zampine anteriori spingendolo contemporaneamente all'interno della cesta. Chiunque possieda un gatto, si sarà trovato più volte nella situazione di dover far affrontare al piccolo amico un viaggio in auto, magari per portarlo dal veterinario per piccoli problemi di salute o per semplici controlli e vaccinazioni, oppure per non doversi separare da lui in occasione di una vacanza.

Continua la lettura
56

I vari modelli

Esistono trasportini di ogni tipo, di diverse grandezze e di tutti i colori, ma è meglio non far cadere la scelta su modelli interamente in metallo, per evitare che il gatto possa ferirsi infilando le zampine nei buchi o strusciando il muso sulle pareti laterali; scegliete pertanto un trasportino in plastica, resistente agli urti e con la grata in metallo, ancor meglio se dotato di piccoli fori per l'aria, in modo da consentire una corretta ventilazione. Per quanto riguarda le dimensioni, evitate trasportini troppo piccoli, che non consentano al gatto di sdraiarsi completamente oppure troppo grandi, che possano invogliare il gatto a muoversi e a girarsi continuamente stressandosi inutilmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come abituare il gatto a viaggiare

Come è risaputo da tutti, i gatti solitamente non amano viaggiare. Succede infatti spesso che, dopo che li sistemiamo a forza nel loro trasportino, inizino a miagolare disperatamente, a sbavare ed a cercare di aprirsi un'uscita, anche a costo di farsi...
Gatti

Come abituare il gatto al collare

Il collare non è un'esclusiva dei cani: a nche i gatti possono indossarlo senza alcun problema. Tuttavia, prima di farlo, dovranno abituarsi. Mediante il collare, il proprietario potrà riconoscere il proprio felino tra tanti, anche in mezzo ad un prato...
Gatti

Come abituare il gatto alla nuova casa

Tutti noi sappiamo quanto possa essere problematico il doversi trasferire in un nuovo appartamento, ma la cosa si fa ancora più stressante e complicata se oltre a noi, a dover cambiare casa è anche il nostro fedele gatto. Ma niente paura, con alcuni...
Gatti

Come abituare il gatto alla lettiera

Il gatto è un animale domestico tra i preferiti degli italiani. Indipendenti quanto dolcissimi, i gatti ripagano il proprietario delle cure ricevute con coccole e attenzioni. La prima difficoltà che incontra il padrone nell'adottare un gatto è quello...
Gatti

Come trasportare un gatto in auto

Il gatto è un animale che ama l'avventura, ma circoscrive il suo raggio d'azione alla casa e ai luoghi che frequenta abitualmente (il giardino, per esempio). Essendo un animale territoriale, trascorre gran parte del suo tempo nello stesso luogo, dove...
Gatti

Come viaggiare con il tuo gatto

Mi porti a fare un viaggio? Dove vai? Vengo anch'io? Le classiche domande della mia gatta quando nota l'apparizione di valigie e spostamenti di indumenti dall'armadio al letto e viceversa. Non dite che il vostro gatto non ve lo chiede. Il gatto chiede...
Gatti

Come portare il gatto in bicicletta

Sicuramente con l'arrivo della primavera e con le giornate che si allungano quanti di voi pensano a passeggiate in bicicletta e stare all'aria aperta? Quanti di voi vorrebbero portare il proprio gatto per fargli fare una passeggiata insieme al proprio...
Gatti

Accessori indispensabili se viaggi con un gatto

Con l'arrivo delle vacanze estive, nasce l'esigenza di organizzarsi per la partenza. Se preparare le valigie per sè e per i propri figli può risultare già abbastanza stressante, non bisogna, purtroppo, dimenticare che anche i nostri amici "pelosi"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.