Come accogliere un cucciolo di gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli animali domestici portano tanta allegria nelle nostre case e ci permettono di fare un'esperienza davvero unica. Molto spesso queste povere bestioline vengono abbandonate da coloro che non sono in grado di prendersene cura. Sicuramente vi sarà capitato di incontrare un micetto abbandonato per strada. Alcuni di voi avranno deciso di adottarlo e offrirgli una casa calda e accogliente. Se però non si ha molta esperienza in fatto di gestione di animali domestici, non si ha idea di come comportarsi. Ebbene, in questa piccola guida vi spiegherò come accogliere un cucciolo di gatto in casa vostra. Alla fine non c'è bisogno di chissà quali risorse, l'importante è mettere tanto amore in tutto ciò che si fa per questi piccoli amici a quattro zampe.

28

Occorrente

  • Lettiera
  • Scatola
  • Copertina o carta di giornale
  • Pallina o giochini morbidi e colorati
  • Tanta attenzione
  • Tanta pazienza
38

Creare una cuccia e lasciar girare per casa il cucciolo

Se avete appena trovato un cucciolo di gatto e lo avete portato a casa con voi, allora preparategli una cuccia. Potete crearne una anche con una scatola di scarpe. Realizzate una porticina per permettere al micio di entrare ed uscire. Poi organizzate un ambiente abbastanza caldo. Inizialmente il cucciolo si sentirà disorientato e spaventato, ma con una cuccia confortevole inizierà a sentirsi a suo agio. Se è estate, preparate dei fogli di giornale da collocare nella scatola, altrimenti usate una copertina morbida per i mesi più freddi. Non vietate al micio di fare un giro per la casa. Dovrà iniziare ad ambientarsi e quindi deve essere libero di esplorare l'ambiente domestico.

48

Posizionare i recipienti per l'acqua e il cibo

Accanto alla cuccia per il vostro cucciolo di gatto andate a posizionare due ciotoline. Una conterrà il cibo e l'altra invece l'acqua. Scegliete dei croccantini adatti all'età del gattino e non fategli mai mancare da bere. Se ha ancora bisogno del latte, allora deve essere ancora molto piccolo. Nel caso in cui foste in grado di capire da soli quanti mesi ha il cucciolo, potete scegliere da soli il tipo di croccantini da acquistare. In caso contrario, rivolgetevi al veterinario e approfittatene per vaccinare il vostro micino. Le visite di routine sono davvero importanti per far crescere bene il felino, quindi portatelo al più presto dal veterinario, specie se in casa avete altri animali.

Continua la lettura
58

Collocare la lettiera in casa e prendere dei giochini per il cucciolo

Per quanto riguarda i bisognini, la lettiera è un oggetto assolutamente indispensabile. In questo modo il gattino si abituerà sin dai primi giorni a fare i bisogni nel posto giusto. Se ha particolarmente paura, non vi consiglio di provare a prenderlo in braccio. Piuttosto mettetegli accanto un giochino che lo attiri. Potreste ad esempio usare una piccola pallina di carta o un giocattolo colorato. Anche un gomitolo di lana che non usate più potrebbe andare. Quando il cucciolo di gatto si avvicinerà a voi, colpito dai giochi, cercate di non afferrarlo. Invece potreste giocare con lui anche a distanza e vedrete che ben presto si fiderà di voi.

68

Far conoscere gradualmente il nuovo arrivato agli altri animali domestici già presenti

Accogliere un micino in casa può rivelarsi problematico se avete un altro gatto. Questo perché i mici tendono ad essere solitari e indipendenti. A tal proposito è importante che ciascuno dei vostri gatti abbia i propri spazi, affinché possano vivere in armonia tra loro. All'inizio tenete il nuovo cucciolo in una stanza separata, facendo scambiare tra lui e l'altro micio degli oggetti che hanno assorbito il loro odore. Fate conoscere i vostri gatti un po' per volta, con molta pazienza e sempre controllando che non si facciano male. Sotto la vostra supervisione, entrambi si adatteranno ad un ambiente in cui non sono soli e magari inizieranno ad andare d'accordo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se già avete un gatto, abituatelo gradualmente al nuovo arrivato, sicché non possa fargli del male.
  • Cercate di non afferrare il gattino se è impaurito o aumenterete il suo grado di spavento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come accogliere un cane in casa

L’arrivo di un cane in casa implica cambiamenti ed organizzazione: con le giuste regole ed un po’ di pazienza, il nostro cane imparerà fin da subito ad amarci e rispettarci. Prima di adottare un cane, dobbiamo capire se siamo in grado di accudirlo:...
Gatti

Come fare accettare al gatto un nuovo cucciolo

Il gatto è uno degli animali cosiddetti "da affezione" più diffusi nelle case degli italiani. Rispetto al cane, il gatto è sicuramente più indipendente ed è in grado di vivere tranquillamente anche all'interno di un appartamento, senza avere l'assoluta...
Cani

Come prendersi cura di un cucciolo

Accogliere un cucciolo nella propria casa e crescerlo è sicuramente un'esperienza bellissima, che può davvero arricchire l'intera famiglia.Tuttavia è un'avventura che richiede una certa preparazione e un grande impegno, soprattutto perché la gestione...
Cura dell'Animale

Come separare i cuccioli dalla madre

Quando siamo intenzionati ad adottare un cucciolo in casa nostra, dobbiamo saper individuare il momento giusto per farlo. I cuccioli hanno un limite di età prima del quale è sconsigliato separarli dalla madre, poiché proprio come i bambini, dipendono...
Cani

Come scegliere un cucciolo di Yorkshire Terrier

Scegliere un cucciolo da adottare è uno dei primi sogni di ogni bambino. Avere un compagno peloso accanto a sé riempie la vita di gioia e condivisione. Il più bel gesto che potremmo fare è recarci in un canile per accogliere in casa un randagio. Una...
Gatti

10 motivi per avere un gatto nella nostra vita

Decidere di andare a vivere da soli o con il proprio compagno è sempre un passo molto importante da fare. Si è indipendenti ma si condividono gli spazi. Ma quando arriva il momento di rientrare dal lavoro stanchi spesso non c'è nessuno ad accoglierci....
Animali da Compagnia

10 motivi per adottare un cucciolo

Tutti siamo attratti dai cuccioli, dal loro atteggiamento goffo, insicuro, teneri e giocherelloni, che conquistano subito il cuore di chi li guarda. Tuttavia la scelta di adottare un cane deve essere fatta in coscienza, spinti dalla voglia di condividere...
Cani

Consigli per capire la corretta quantià di cibo per un cucciolo di cane

Allevare e curare un dolce cucciolo di cane può rivelarsi un'esperienza davvero toccante, emozionante, tenera ed anche molto istruttiva. Il padrone di un cucciolo di cane, che si tratti di un adulto responsabile oppure di un bambino alle prese con il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.