Come accudire un bulldog francese

Tramite: O2O 09/07/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Bulldog francese, in lingua madre chiamato è un cane veramente adorabile. Ha un aspetto giocherellone e al contempo buffo, ed è anche molto affettuoso. Il suo aspetto è quello tipico della famiglia dei bulldog ma, la selezione cinofila nel tempo, lo ha reso ancora più 'toy', quindi di taglia inferiore, animale perfetto per vivere in appartamento anche perché, caratteristica tipica della sua famiglia d'appartenenza, è un cane tipicamente abulico quindi difficilmente disturberà altri inquilini, se vivete in condominio, abbaiando animatamente.Riesce a ottenere tutto quello che vuole, usando solamente lo sguardo, come scopreirete ben presto. D'altronde la fisionomia di questo cane ricorda i tipici tratti dell'infantilismo psicologico, occhi grandi, viso aperto, somatismi che ancestralmente portano l'uomo alla considerazione di relazionarsi sempre con un animale cucciolo anche quando l'età è avanzata. Si adatta più che bene in qualunque tipologia di abitazione e prova generalmente ammirazione per il suo padrone, al quale si affeziona tantissimo. Non richiede troppe attenzioni, fatta eccezione per gli esemplari a pelo bianco, che sono più delicati dal punto di vista della pelle. Leggendo la guida che segue vi forniremo alcuni preziosi consigli specifici sulla razza, sperando di catturare il vostro interesse e la voglia di acquistare un cucciolo di Bouledogue, un acquisto che non sarà affatto avido di soddisfazioni.Inoltre vogliamo fornirvi materiale pratico per poter accudire al meglio questo simpaticone a quattro zampe!

27

Occorrente

  • Bulldog francese
  • Un collare a catena del tipo 'a strozzo'
37

Obbligatelo al moto

Il bulldog francese è un cane di taglia medio-piccola. Un classico 'toy-dog'.È abbastanza pigro e preferisce di gran lunga la compagnia del padrone a una bella corsa all'aria aperta. Il suo habitat ideale è l'appartamento, un soffice tappeto sul quale rotolarsi magari mordicchiandovi le ciabatte mentre leggete un libro sul divano o rimanere accucciato al vostro fianco godendosi le coccole durante la visione di un film.Se questa è la sua indole, voi dovrete invece spronarlo alla passeggiata, al moto: lìestrema pigrizia del Bouledogue lo porterebbe ad un aumento del peso in situazioni di vita domestica troppo abitudinaria con conseguenti problemi sia a livello articolare che organico generale.Il suo pelo non ha un cattivo odore e, questo, lo rende particolarmente adatto a vivere all'interno di una casa. Anche se piccolo nelle dimensioni, è un cane abbastanza forte. Infatti, è dotato di una muscolatura impressionante e di un morso potente. Inoltre è anche molto coraggioso. Il bulldog francese è un ottimo guardiano e non ha paura di attaccare per difendere il padrone. Caratterialmente, questo cane è, non solo molto intelligente, ma altrettanto testardo.

47

Addestratelo con pazienza

Risulta perciò quasi del tutto inutile cercare un approccio basato su ordini. Se riuscite a incuriosirlo, otterrete tutta la sua attenzione, oltre alla sua collaborazione. Il bulldog francese, spesso, si rifiuta di eseguire un vostro ordine perché, semplicemente, non reputa la vostra richiesta degna di essere presa in considerazione. Ma nel rapporto cane/padrone, ricordate, voi siete il capobranco e dovrete nel tempo insegnargli la gerarchia del rapporto, con fermezza ma senza violenza, un aspetto che non va mai preso in considerazione anche negli addestramenti più difficili.Nel caso di ripetuti insuccessi, rivolgetevi piuttosto ad un centro di addestramento cinofilo: un istruttore preparato vi aiuterà a capire meglio la psicologia del vostro animale al fine di ottenere maggiori successi ed un rapporto affettuoso ed appagante.Ricordatevi, inoltre, di essere coerenti ed equilibrati, cercando comunque di fargli comprendere che siete voi a comandare, se pur con le buone maniere. Questo cane è anche particolarmente geloso. Se scegliete un bulldog francese come animale di compagnia, capirete quanto amore è in grado di dare.

Continua la lettura
57

Curatene la salute

Per quello che riguarda i problemi di salute che un bulldog francese potrebbe avere, non sono tanti e possono essere evitati. Avendo la parte anteriore più potente e quella inferiore meno sviluppata, un cane appartenente a questa razza potrebbe avere problemi con la colonna vertebrale, nella zona renale. Per questo evitate di farlo rimanere in piedi sulle zampe posteriori a lungo. Anche gli occhi sono un punto debole del bulldog francese. Per mantenerli sani dovete pulirli spesso. Nei negozi specializzati potrete trovare liquidi specifici ma la comune acqua borica è una soluzione ideale e poco costosa.Fate un'accurata pulizia anche delle pliche della pelle, specialmente sul muso, per evitare eventuali irritazioni e dermatiti. Anche il suo muso schiacciato potrebbe dare qualche problema di respirazione. Ricercate un'alimentazione corretta e non troppo ricca di lipidi: al sua indole pigra e la sua morfologia lo portano ad ingrassare facilmente con conseguenti problemi sia locomotori che cardiaci.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sull'Australian Bulldog

Quella dell'Australian Bulldog è una razza molto particolare, sebbene esistano anche svariate somiglianze con gli altri Bulldog. Originariamente conosciuto come Aussie Bulldog è una razza in via di sviluppo. Come si può ben intuire è una razza di...
Cani

Come, dove e perché acquistare un Bulldog Inglese

Certamente è fondamentale avere una buona cognizione quando si sta per prendere con se un cucciolo di cane. Altrettanto importante sarà non farci dettare una scelta dalla fascinazione estetica del momento, ma decidere con convinzione, dopo aver riflettuto...
Cani

Tutto sull'Old English Bulldog

Volete adottare un cane socievole, simpatico, di compagnia, coraggioso e dalle ottime doti fisiche? L'Old English Bulldog può costituire la scelta perfetta per soddisfare le vostre esigenze. Volete avere qualche informazione in più sulle caratteristiche...
Cani

Come accudire un jack russel

Nel 1800, un reverendo inglese appassionato di caccia alla volpe e altre piccole prede, decise di creare una razza canina piccola e agile, adatta allo scopo. Nacque così il Jack Russel Terrier. Se ami questa razza canina e hai intenzione di acquistarne...
Cani

Come accudire un cucciolo di maltese

Il maltese è un cane originario della zona mediterranea. Questo genere di cane, infatti, un tempo veniva utilizzato come una sorta di scaccia topi dalle stive delle navi oppure dalle banchine dei porti. Nell'antichità era il preferito dell’aristocrazia...
Cani

Come accudire uno Schnauzer

Lo Schnauzer è un cane da guardia e da compagnia. È facile da addestrare ed è molto docile. Inoltre, è di origine tedesca e in passato veniva utilizzato come cane per la caccia al ratto. Tanto da guadagnarsi il soprannome di "cacciatore di topi"....
Cani

Come accudire un cane in condominio

Quando si ha un appartamento, molto spesso si rinuncia a possedere un animale di compagnia (soprattutto cani o gatti). La questione dello spazio porta a temere di non gestire al meglio un amico a quattro zampe. Un secondo aspetto che mette in apprensione...
Cani

Come accudire un Carlino

Il Carlino è sicuramente, per chi piace, un cane molto bello ed affascinante. Enormi sono le soddisfazioni che questo animale può dare al suo padroncino pur essendo un cane di piccola taglia, come per esempio è un ottimo guardiano per l'abitazione...