Come addestrare il cane a stare al passo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cane è in assoluto l'animale domestico più adottato ed amato dalle famiglie di tutto il mondo. Avere un cane, però, spesso non è facile in quanto anch'egli è un essere vivente e come tale ha le sue esigenze, che devono essere assolutamente rispettate. Una di queste è sicuramente la necessità di portarlo fuori casa, sia per fargli espletare i suoi bisogni, sia per fargli fare delle passeggiate utili allo sviluppo dei muscoli. Il problema più ricorrente, quando si porta il proprio cane a passeggio, è che quest'ultimo non riesce a stare al passo del suo padrone. Vediamo allora come addestrare il cane a stare al passo.

25

La prima cosa fondamentale che il cane deve comprendere è che tu sei il capo branco e che ti deve riconoscere come tale, fin da piccolo. Per raggiungere questi obiettivi sono determinanti i primi mesi di vita del cucciolo, durante i quali dovrà imparare i comandi basilari di: vieni, seduto e andiamo. Questi comandi li imparerà abbastanza facilmente perché è portato a seguirli, ma tu dovrai avere la determinazione e la pazienza di insegnarglieli, con costanza e con chiarezza. Ricorda: i cani hanno bisogno di chiarezza e decisione e non di confusione e violenza. Inoltre, il cane, per natura, è in grado di imparare fino a 100 parole: sapendo ciò, puoi capire come sia semplice insegnargli i comandi base.

35

Una volta acquisiti gli ordini basilari, potrai iniziare a dedicarti al "passo". Quando il cucciolo risponderà prontamente al comando "vieni", accoglilo con molte coccole e alzati in piedi sempre facendogli le feste e inizia a camminare, continuando a chiamarlo. Evita di dare dei bocconcini perché, a lungo andare, il cane potrebbe ingrassare. Se vedi che non ti segue, richiama la sua attenzione finché non decide di seguirti e continua a farlo mentre ti segue, facendogli delle carezze. Puoi usare dei giochini, in modo che associ il momento dell'apprendimento al divertimento. Il cane, in realtà, è molto simile ad un bambino e deve essere seguito costantemente.

Continua la lettura
45

Una volta che il cucciolo inizierà a seguirti spontaneamente ad un tuo richiamo, puoi passare al passo successivo. L'importante è che il cane capisca dove deve camminare. Ogni volta che tenterà di superarti, smetti di camminare, fermalo e indicagli il suo posto con un gesto preciso che dovrà iniziare a riconoscere, ad esempio punta il dito al suolo, vicino alla tua gamba. Allo stesso modo se dovesse rimanere indietro, richiamalo e ripeti il gesto di puntare il dito al suolo. Il cane imparerà a seguire il movimento della mano e capirà il tuo labiale in maniera chiara.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come addestrare un cane a non mordere

L'abitudine più pericolosa del cane è in assoluto il “mordere”. Addestrare il nostro amico a quattro zampe a gestire questo istinto del tutto naturale può davvero evitare spiacevoli ed imbarazzanti situazioni. Per il cane il mordere è un’azione...
Cani

Come addestrare il cane al richiamo

Addestrare il proprio cane ad obbedire ai comandi è una pratica fondamentale. Non è opportuno rivolgersi a un educatore cinofilo se esso viene allevato da cucciolo. Nei primi mesi di vita gli insegnamenti importanti, quali "Seduto", "Vieni" vanno proposti...
Cani

Come addestrare un cane guida per non vedenti

Il cane è stato il primo animale ad essere addomesticato dall’uomo, è stato addirittura nel periodo Neolitico, infatti, che i cani hanno iniziato a vivere e collaborare con gli uomini. Non ci sorprende quindi che essi siano diventati i nostri migliori...
Cani

Come Addestrare Un Cane Da Caccia A Riportare La Preda

Generalmente, le persone appassionate di caccia adoperano i cani per acciuffare le prede di varie grandezze. Essi sanno bene che, durante le stagioni della caccia nei boschi, il cane deve essere addestrato a riportare la cacciagione. Un cane da caccia,...
Cani

Come addestrare un cucciolo di cane

Il cane, in genere animale docile e fedele, regala tanta compagnia, affetto incondizionato ed allegria in casa. Simpatico, gioviale e pure pasticcione, richiede tempo per il gioco ed attenzioni per il benessere fisico e psichico. Nonostante in molte occasioni...
Cani

Come addestrare un cane da tartufo

I funghi di bosco e di montagna detengono il primato come prelibatezza culinaria assieme ai tartufi, altro generoso prodotto del mondo vegetale che cresce sotto terra e, di cui i cinghiali, ma anche gli uomini, vanno ghiotti. La legge italiana, in merito...
Cani

Come addestrare al guinzaglio al cane

Gli animali sono i migliori amici dell'uomo e possono accompagnarci per il resto della nostra vita se trattati bene, e curati a dovere. Bisogna però saperli addestrare nel migliore dei modi affinché si comportino come vogliamo noi e senza grossi problemi....
Cani

Come addestrare alla difesa un cane

Se avete già un cane o volete prenderne uno per la vostra difesa, allora sarete interessati all'argomento che andremo a trattare in questa guida. Per insegnare al nostro cane in che modo difendere noi e la nostra casa occorre seguire una procedura ben...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.