Come addestrare il cane al richiamo

Tramite: O2O 26/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Addestrare il proprio cane ad obbedire ai comandi è una pratica fondamentale. Non è opportuno rivolgersi a un educatore cinofilo se esso viene allevato da cucciolo. Nei primi mesi di vita gli insegnamenti importanti, quali "Seduto", "Vieni" vanno proposti sotto forma di gioco. Bisogna avere pazienza in quanto il cane apprende solo se motivato. Uno dei comandi fondamentali è il richiamo; con questa azione il cane deve tornare verso il padrone. Non importa se si tratti di un ordine verbale oppure di un fischio. Per far comprendere al cane che a un certo suono corrisponde un'azione bisogna praticare una serie di esercizi mirati. Leggendo il tutorial si possono avere alcuni consigli su come addestrare il cane al richiamo.

26

Occorrente

  • Esercizi costanti e regolari
  • Rinforzo positivo
  • Spazi esterni chiusi
36

Ottenere la fiducia del cane

Per questa azione bisogna stimolare la collaborazione del cane. Essa si ottiene solo con la fiducia, il tempo e l'impegno personale. Inoltre, per ottenere dei risultati ottimali è preferibile cominciare sin da quando è cucciolo. Come qualsiasi attività educativa prima si comincia e migliori sono gli esiti. Prima di iniziare bisogna assicurarsi che il cucciolo riconosce il proprio nome. Per fare ciò si deve chiamare spesso durante la giornata ed ogni volta che risponde al richiamo bisogna premiarlo con una lode ed una carezza.

46

Non associare il richiamo ad una situazione specifica

È importante che il cane non associa il richiamo soltanto ad uno specifico evento. Infatti, è consigliabile creare differenti occasioni in cui il cane può rispondere. È preferibile chiamarlo per il pasto, per il gioco, per la passeggiata. Quando il cane viene distratto da qualcosa prima d'impartire il comando bisogna attirare la sua attenzione facendo uno schiocco con le mani oppure un fischio. Nel primo anno di vita il cane deve fare un allenamento quotidiano, costante e regolare.

Continua la lettura
56

Come addestrare il cane fuori casa

Addestrare il cane al richiamo fuori casa è abbastanza difficile. Gli stimoli esterni sono maggiori e l'animale obbedisce con maggiore difficoltà. In presenza di altri cani oppure animali egli può non dar seguito al richiamo. Per essere certi della totale esecuzione del comando "Vieni!" bisogna addestrare il cane in spazi aperti e non domestici. All'inizio si deve condurre in luoghi isolati e bisogna ripetere i soliti esercizi. Gradatamente si può provare in aree di sgambettamento. La normativa sulla conduzione dei cani in luoghi pubblici è chiara sia per quanto riguarda l'uso del guinzaglio che della museruola. È importante non rischiare di avere delle multe oppure di creare dei danni lasciando il cane libero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come insegnare il richiamo al cane

Quando decidiamo di adottare un cane desideriamo sempre addestrarlo al meglio. Avere un cane educato che obbedisce ai principali comandi porta tantissimi benefici sia a lui che a noi. Infatti possiamo lasciarlo libero durante le passeggiate perché siamo...
Cani

Come insegnare i vari tipi di richiamo al tuo cane

Insegnare i giusti comportamenti al proprio cane non rappresenta solo un buon modo per educarlo ma anche una buona opportunità per farlo sempre vivere in totale sicurezza. Ecco perché è importante che il vostro amico a quattro zampe impari fin dai...
Cani

Come addestrare un cane da difesa personale

Il cane è sicuramente il miglior amico dell'uomo, ma soprattutto del padrone. Grazie alla fedeltà e all'affetto che nutre per il proprio umano, il cane è quindi l'animale per eccellenza vocato ad aiutare l'uomo nel proprio lavoro ed a proteggerlo....
Cani

Come addestrare il cane a stare al passo

Il cane è da sempre il compagno dell'umanità, che si è evoluto accanto all'uomo, che lo ha adattato a svolgere varie funzioni e ad eseguire compiti anche complessi. Avere un cane, però, spesso non è facile perché è un essere vivente dotato di...
Cani

Come addestrare un cane guida per non vedenti

Il cane è stato il primo animale ad essere addomesticato dall’uomo, è stato addirittura nel periodo Neolitico, infatti, che i cani hanno iniziato a vivere e collaborare con gli uomini. Non ci sorprende quindi che essi siano diventati i nostri migliori...
Cani

Come addestrare un cane a non mordere

L'abitudine più pericolosa del cane è in assoluto il “mordere”. Addestrare il nostro amico a quattro zampe a gestire questo istinto del tutto naturale può davvero evitare spiacevoli ed imbarazzanti situazioni. Per il cane il mordere è un’azione...
Cani

Come addestrare un cucciolo di cane

Il cane, in genere animale docile e fedele, regala tanta compagnia, affetto incondizionato ed allegria in casa. Simpatico, gioviale e pure pasticcione, richiede tempo per il gioco ed attenzioni per il benessere fisico e psichico. Nonostante in molte occasioni...
Cani

Come addestrare un cane da tartufo

I funghi di bosco e di montagna detengono il primato come prelibatezza culinaria assieme ai tartufi, altro generoso prodotto del mondo vegetale che cresce sotto terra e, di cui i cinghiali, ma anche gli uomini, vanno ghiotti. La legge italiana, in merito...