Come addestrare un falcone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Addestrare un animale può regalare tante emozioni e soddisfazioni: che si tratti di un cane o di un cavallo, questo mestiere è davvero bello e appassionante. Tuttavia, per praticarlo, occorre conoscere le regole "del gioco", per evitare errori grossolani. È il caso del falcone, un animale che può essere addestrato per vari motivi e che richiede un certo tipo di attenzioni per raggiungere l'obiettivo. Vi siete mai chiesti come si può addestrare un falcone? È la vostra passione da sempre ma non sapete come muovervi? Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, nello specifico di come addestrare un falcone.

27

Occorrente

  • Falchetto
  • Esche
  • Guanto di protezione per il braccio
37

Come avviare l'addestramento

La prima cosa che dovrete tenere bene a mente è che l'addestramento del falcone non è un'attività in cui buttarsi a capo fitto senza avere i giusti accorgimenti, e soprattutto gli attestati. Ebbene sì, per addestrare questo meraviglioso animale dovrete munirvi di una licenza che vi permetterà di praticare la falconeria, oltre ad avere la licenza di caccia. La motivazione di tale accortezza è molto semplice: un falcone mal addomesticato potrebbe perdersi e morire, per evitare tutto ciò viene richiesta tale licenza. Una volta superato questo primo importante step, potrete avviarvi all'addestramento vero e proprio.
Vi illustro ora come fare.

47

Come gestire l'addestramento

La prima cosa che dovrete fare per avviarvi all'addestramento del falcone è trovare un buon insegnante che vi segua passo passo, spiegandovi cosa è meglio fare. Inoltre dovrete acquistare tutta l'attrezzatura necessaria, ad esempio la classica copertura per il braccio su cui il falcone atterrerà. Tale guanto è essenziale affinche gli artigli dell'animale non vi feriscano. Scegliete poi il vostro falcone, fate in modo che viva con voi almeno una settimana, prima di iniziare l'addestramento vero e proprio. In questo modo farete sì che il falcone cominci a riconoscervi, familiarizzi con voi e si senta tranquillo. La prima cosa che dovrete insegnarli sarà atterrare sul guanto. Per farlo vi basterà posizionarci sopra un'esca che il falcone mangerà come premio, una volta compiuto l'atterraggio.

Continua la lettura
57

Come procedere durante l'addestramento

Cercate sempre di stimolare il falcone che avete scelto di addestrare, un uccello annoiato difficilmente si lascerà gestire come vorrete. Lasciate che a volte faccia dei lunghi voli prima di tornare da voi e fate in modo che a volte "catturi" l'esca mentre sta volando in velocità. Abbiate sempre molta pazienza, siate amorevoli ma al tempo stesso fate sì che il falcone vi rispetti e non sia lui ad addestrare voi. Seguendo questi accorgimenti e, soprattutto, con l'aiuto di insegnante qualificato riuscirete a raggiungere il vostro obiettivo: addestrare un falcone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete con cura il vostro insegnante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come addestrare una calopsite allevata a mano

La calopsite è una specie di pappagallo originario dell'Australia che per le sue ridotte dimensioni è tra i più piccoli al mondo. Si tratta di un esemplare con una forma corporea allungata, una lunga coda e il classico ciuffetto sulla fronte. Vediamo...
Volatili

Come addestrare un pappagallo cocorito

Anche i volatili, al pari di cani, gatti e conigli, sono ormai considerati degli eccellenti animali da compagnia, specialmente i pappagalli. La maggior parte di questi, infatti, è facile da allevare e da addestrare. Una delle specie più amate è il...
Volatili

Come addestrare un barbagianni

Molti amanti degli animali, adorano prendersi cura non del solito gattino e del fedele cane, ma anche di un affascinate rapace. Gli uccelli rapaci, appartengono alla famiglia dei Titonidi e sono dei magnifici predatori. Se avete la possibilità di stare...
Volatili

Come addestrare una cocorita a posarsi sulla spalla

Entrare in alchimia con gli animali domestici è l'esperienza più bella che tutti gli amanti degli animali possano provare: che sia un cane, un gatto, una cocorita è dovuto solo all'amore che noi umani riusciamo a donare loro. Tutti gli animali domestici...
Volatili

Come addestrare un falco pellegrino

Da 4000 anni l'uomo e i rapaci sono fedeli compagni di caccia. Il Falco Pellegrino è un rapace che possiede delle penne scure sul capo le quali ricordano un cappuccio indossato proprio dai pellegrini. È conosciuto soprattutto per essere l'animale più...
Volatili

Come allevare un falco pellegrino

Il falco pellegrino è una delle specie appartenenti alla famiglia dei Falconidi, che probabilmente è quella più diffusa al mondo. Questo animale è conosciuto come il più veloce fra gli esseri viventi. Quando si lancia in picchiata durante le sue...
Volatili

Tutto sul piccione viaggiatore

Il piccione viaggiatore o messaggero è un piccione che viene utilizzato per trasportare i messaggi. Non vi è alcuna specifica razza in grado di svolgere questo lavoro, basta semplicemente addestrarli. I piccioni viaggiatori sono stati usati per trasportare...
Volatili

Come conquistare la fiducia di un pappagallo

Se il vostro pappagallo ha paura, non si avvicina o non sale sul dito e non sapete assolutamente come fare per risolvere questo problema, non dovrete preoccuparvi: come ogni animale, anche i pappagalli hanno bisogno di tempo e specialmente di comprendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.