Come affrontare un lungo viaggio con un cane

Tramite: O2O 03/07/2019
Difficoltà: media
14

Introduzione

Arriva l'estate e la voglia di vacanza diventa impellente, e ovviamente si desidera portare con sè il proprio amico a quattro zampe. Ma quali sono gli speciali accorgimenti da adottare per fare viaggiare in sicurezza e comodamente il cane? Andiamo dunque a conoscere come affrontare un viaggio lungo con un cane.

24

Organizzarsi per il viaggio

Prima di affrontare il viaggio vero e proprio è bene preparare e pianificare tutto in anticipo. In primo luogo è consigliabile abituare fin da cucciolo l'animale agli spostamenti per evitare che una volta adulto viva il viaggio come un evento ansiogeno. Importante è anche dare da mangiare al cane diverse ore prima del viaggio e cercare, se è estate, di partire nelle ore meno calde della giornata. I cani di piccole dimensioni è preferibile non siano tenuti chiusi. Ricordarsi di portare con sè il libretto sanitario del cane, un kit sanitario di emergenza, i piccoli giochi del cane per farlo sentire a suo agio. Ovviamente portare soprattutto una scorta abbondante di cibo ed acqua. Oltre a ciò le immancabili palette igieniche con i sacchettini, la museruola da utilizzare quando prescritto. Prima di partire recarsi dal veterinario per valutare se dare al cane un prodotto anti-stress.

34

Viaggiare in auto

L'auto rappresenta uno dei mezzi preferiti per un viaggio lungo con il proprio cane. Il vantaggio principale è quello di potere effettuare numerose soste, queste consentono di rifocillare il cane e fargli superare meglio lo stress del viaggio. Aprire il finestrino o attivare l'aria condizionata, è uno dei primi accorgimenti da prendere una volta in auto, per fare sì che il cane non soffra il caldo. Avere uno stile di guida tranquillo è importante e se possibile prevedere la presenza di un accompagnatore che rilassi il cane. Attrezzare l'auto con gli speciali trasportini in modo da fargli affrontare il tragitto in totale comodità. Prima della partenza dare al cane alcuni dei suoi giochi preferiti perché si senta a casa e non si annoi. Se il viaggio dura molte ore, prevedere piccole soste ogni ora. Quando ci si ferma per la sosta, scegliere un luogo all'ombra.

Continua la lettura
44

Viaggiare in nave, treno ed aereo

Se il viaggio che si deve effettuare comporta l'utilizzo di un mezzo pubblico piuttosto che privato, allora le condizioni del viaggio saranno per lo più condizionate dalle regole della società di trasporto scelta. Quando si affronta un viaggio in nave è bene ricordare che alcune compagnie di navigazione consentono di tenere il cane con sé in cabina. Buona norma sarà portarlo di tanto in tanto a passeggio sul ponte a guinzaglio. In treno, se il cane è piccolo, può essere tenuto con sé nel trasportino. I cani di taglie più grandi vanno custoditi con guinzaglio e museruola. Per quanto riguarda l'aereo, in generale si può tenere con sè i cani piccoli nei trasportini, in questo modo sarà più facile tranquillizzarli. Per i cani che superano i 7 kg circa, a seconda delle compagnie, devono rimanere nella stiva. In tal caso l'unica precauzione da prendere è avvisare lo stewart, appena a bordo, della loro presenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come tosare un cane a pelo lungo

I cani a pelo lungo richiedono molte più cure ed attenzioni, rispetto ad altre razze. Il loro manto va giornalmente spazzolato, tenuto sempre in ordine, in quanto intrappola facilmente fogliame, fango e parassiti. Con l'arrivo della stagione calda, la...
Cani

Come abituare il cane alla macchina

Gli amici a quattro zampe sono sicuramente una gioia per l'uomo. Il cane, fido compagno, può essere una compagnia non solo quando si sta in casa, ma anche durante i viaggi. Naturalmente però bisogna tener presenti le loro esigenze. Quindi quando si...
Cani

Come viaggiare in estate con il cane

Gli animali domestici rappresentano una componente fondamentale all'interno di tante famiglie italiane. Quando si ha un amico a quattro zampe, uno dei maggiori problemi riguarda indubbiamente le vacanze invernali/estive. Gli animali infatti non si possono...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come comportarsi con un cane traumatizzato

Un cane può andare incontro a diversi traumi nell’arco della sua vita. La capacità di un cane di far fronte e superare eventi traumatici dipende da molteplici fattori: entità e durata nel tempo dell’evento traumatizzante, età del cane, supporto...
Cani

Come educare il cane a stare in pubblico

Le persone che possiedono un cane sanno che è difficile addestrarlo; qualche volta l'amore e la pazienza non bastano. Alcuni cani sono docili e riescono a capire subito gli ordini del padrone, altri sono più irrequieti e necessitano di qualche attenzione...
Cani

Come sciogliere i nodi del pelo del cane

Per prevenire la formazione di nodi del pelo del cane, soprattutto se ha il pelo lungo, è opportuno pettinarlo spesso con le spazzole adatte e lavarlo, di tanto in tanto, utilizzando balsamo ed altri prodotti specifici per la cura del manto. Per i cani...
Cani

Educare un cane: 5 errori da non commettere

L'arrivo in casa di un nuovo cane è sempre una bella novella che porta allegria e felicità all'interno della famiglia. Tenerlo in casa diventa negli anni un impegno che porta via tempo e denaro, ma è un impegno che si assolve ben volentieri in quanto...