Come alimentare i canarini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questo articolo vogliamo offrire una mano a tutti coloro che hanno in casa dei simpatici canarini, per imparare quale sia l’alimentazione corretta, da offrire a questi uccelli.
Sono veramente in tante, le famiglie, che decidono di adottare un canarino nella propria abitazione. Come per ogni animale che si rispetti, occorre avere passione e buona volontà, per poter prendersene cura, nel modo migliore ed appropriata. Ecco perché vogliamo proporre questa guida, pratica e veloce, attraverso la quale capire ed imparare, come alimentare i canarini.
Iniziamo subito con il dire che i canarini sono degli uccelli appartenenti alla famiglia dei granivori e quindi, si nutrono per la maggior parte di semi. A questi si aggiungono anche le bacche, la frutta ed altri alimenti, che andremo ad analizzare insieme.

29

Occorrente

  • miscela di semi
  • pastone morbido
  • pastone secco
  • osso di seppia
  • frutta e verdura
39

Ricordiamo che l’alimentazione dei canarini, è formata principalmente da semi. Occorre offrire loro dei semi maturi e secchi, come può essere il lino, il niger, la canapa, la scagliola, ed anche la perilla bianca. Questo insieme di semi deve essere del tutto bilanciato, affinché non si corri il rischio di dare loro una quantità non appropriata dei singoli semi. E’ bene sapere che le porzioni di alcuni semi, tenderanno a cambiare in base alla stagione, che si presenterà. Infatti la quantità di proteine e di grassi, varia in base al clima che i canarini, dovranno vivere.

49

Oltre ai semi, i canarini sono amanti del pastone, un alimento molto importante affinché la loro l’alimentazione sia ben equilibrata. Il pastone è costituito da sfarinati ed in commercio, ve ne sono di due tipi e cioè quello morbido e quello secco. Ciò che cambia tra i due tipi di pastore, è la quantità di proteine. In genere il pastone secco, viene spesso raccomandato durante il periodo di cova ed anche per far crescere, in buona salute, i pulli.

Continua la lettura
59

Al contrario il pastone morbido, è molto più ricco di grassi e quindi è consigliabile per il periodo nel quale, i canarini, sono interessati dalla muta. E’ bene somministrare il pastone, circa due o tre volte alla settimana. A questo si può aggiungere anche il tuorlo dell’uovo, che avremo precedentemente bollito, per aumentare la quantità di proteine presenti al suo interno.

69

Nell’alimentazione dei canarini, è bene aggiungere anche la frutta e la verdura, che questi uccelli amano molto. Possiamo somministrare loro la cicoria, l’insalata o anche spicchi di mela. Prima di dare loro la frutta o la verdura, ricordiamoci sempre di lavarla per bene, in modo che sia priva d’impurità. Evitiamo di somministrare loro la lattuga, perché potrebbe essere causa di problemi legati al loro intestino, in particolar modo se viene data in quantità eccessive ed in modo continuo. Diamo ai canarini la verdura circa tre volte alla settimana, ricordando sempre di eliminarla quando non ne vogliono più, in modo tale che non crescano e si sviluppano muffe, all’interno della gabbia.

79

Per concludere, il consiglio che vogliamo darvi è anche quello di aggiungere all’alimentazione dei canarini delle sostanze nutrienti che sono fondamentali per la loro crescita, sana e robusta. Tra questi alimenti aggiuntivi troviamo il calcio, che può essere dato loro con l’introduzione in gabbia, di un osso di seppia. Il calcio, aiuterà i canarini nella formazione delle uova, evitando che gli stessi possano andare incontro al problema molto diffuso, della ritenzione dell’uovo, che potrebbe, se non presa in tempo, portare anche alla morte della femmina.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper alimentare i canarini, nel modo più corretto possibile, è la maniera migliore, per farli vivere a lungo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Canarini: 5 consigli sull'alimentazione

Per essere vispi e in buona salute, i canarini necessitano di una dieta equilibrata e varia. Sebbene siano granivori, questi volatili domestici hanno bisogno di integrare la loro alimentazione a base di semi con altre sostanze nutritive. Oltre ai semi...
Volatili

Come allevare i canarini da canto

Svegliarsi il mattino al canto degli uccelli mette decisamente di buon umore. Chi ama prendersi cura di questi piccoli animali è sempre più convinto d'intraprendere l'ambizioso cammino di allevare dei canarini. Apparentemente tutti i canarini emettono...
Volatili

5 regole d'oro per la cura dei canarini

Se intendiamo allevare dei canarini, farli crescere sani e ottenerne la riproduzione, è fondamentale curarli e tenerli in un habitat pulito. Questi esemplari, sono infatti piuttosto delicati, ed al minimo inconveniente potrebbero ammalarsi. Per evitare...
Volatili

5 consigli per scegliere una gabbia per canarini

I canarini sono degli animali da compagnia presenti in tantissime case. Sono amati da grandi e bambini ed alcune specie sono delle vere e proprie rarità. Molto spesso si tende a pensare che questi piccoli uccelli non richiedano molta cura, ma si commette...
Volatili

Come far riprodurre i canarini

I canarini sono dei volatili molto dolci e sensibili, con i quali possono giocarci anche i bambini più piccoli, in quanto sono innocui e molto teneri; una caratteristica del canarino è il cinguettio melodico che produce un canto armonioso. Questi animali...
Volatili

Come proteggere i canarini dal freddo

I canarini sono degli uccelli graziosi e variopinti, in grado di rendere più gioiosa un'abitazione con il loro simpatico e melodico cinguettio. Un padrone serio e premuroso, nonché amante degli animali, deve sempre garantire al canarino una condizione...
Volatili

Come pulire le zampe dei canarini

Per curare dei canarini è importante periodicamente pulire anche le loro zampe, poiché sono soggette a screpolarsi e a disidratarsi specie se si tratta di esemplari vecchi. Questo fenomeno è dovuto soprattutto ad un acaro esterno che genera squame...
Volatili

Come scegliere una gabbia per canarini

Gli uccelli da gabbia più diffusi sono senza dubbio i canarini: sono degli ottimi animali da compagnia, che si affezionano molto al loro proprietario. È bene sapere che amano vivere in compagnia dei propri simili, infatti se lasciati soli in gabbia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.