Come allevare conigli da carne

Tramite: O2O 06/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

I conigli appartengono alla famiglia dei leporidi e generalmente vengono allevati per l'ottima carne che se ne ricava. Ultimamente però il coniglio è presente in tantissime abitazioni come animale domestico da compagnia. Leggendo questo semplice tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile allevare conigli da carne e farli crescere in un ambiente più consono alle loro esigenze.

26

Occorrente

  • Gabbia per conigli
  • conigli, meglio se ibridi
  • mangime ciclo unico conigli
  • fieno di sulla
36

Notizie generali

Prima di iniziare l'allevamento del coniglio da carne è opportuno avere delle informazioni approfondite sull'animale. Bisogna cioè documentarsi per bene in modo tale da non trovarsi impreparati durante le diverse fasi del suo ciclo vitale. Ciò è possibile consultando i diversi siti web e forum; essi infatti spiegano dettagliatamente e prendono in esame i casi particolari da cui si possono tranquillamente trarre utili notizie.

46

Acquisto conigli e gabbie

Dopo aver raccolto le informazioni necessarie bisogna acquistare i conigli e gli alloggiamenti adeguati. Ogni coniglio deve avere a disposizione la propria gabbia, la propria acqua ed il proprio cibo fresco. Per l'acquisto delle attrezzature bisogna recarsi presso un qualsiasi consorzio agricolo e richiedere delle gabbie per conigli; esse sono già predisposte con mangiatoie e beverini. Oltre all'attrezzatura è indispensabile comprare del mangime adatto e del fieno in balle, preferibilmente quello di sulla. Per l'acquisto dei conigli è consigliabile recarsi da un allevatore di fiducia; è fondamentale chiedere il giorno di nascita dei soggetti che vengono comprati. In questo modo si può capire quando arriva il momento dell'accoppiamento (solitamente dopo 5/6 mesi).

Continua la lettura
56

Accoppiamento

Per l'accoppiamento bisogna introdurre la femmina nella gabbia del maschio e lasciarla lì per qualche giorno. Successivamente dopo circa 35 giorni la femmina partorisce. A questo punto si deve mettere nella sua gabbia e bisogna montare il nido aggiungendo anche del morbido fieno. Ultimato l'allevamento bisogna controllare costantemente l'andamento. Ogni coniglio deve stare all'interno della propria gabbia; poi, quando diventano adulti alcuni si fanno accoppiare, altri si macellano. Se si decide di allevare un coniglio da carne occorre prestare particolare attenzione; in questo modo essi crescono sani e danno un'ottima carne. Se non si è esperti nel campo è consigliabile rivolgersi a qualche persona che abbia una certa dimestichezza in questo campo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Come allevare suini

Tra gli animali da allevamento, i suini ricoprono sicuramente un posto d'onore: i motivi di tale successo, che si presenta quasi distinzione in tutto il mondo, sono molteplici. Innanzitutto, sono animali non particolarmente esigenti, sia dal punto di...
Altri Mammiferi

Come allevare il petauro dello zucchero

Il petauro dello zucchero è un piccolo marsupiale che viene così chiamato per la sua preferenza a nutrirsi di frutta, cibi che hanno dunque un alto contenuto zuccherino. Viene chiamato anche scoiattolo volante per i suoi agilissimi balzi che compie...
Altri Mammiferi

Consigli per allevare un toporagno

Il toporagno è una specie appartenente alla famiglia dei Soricidi, un' ordine di mammiferi molto simili ai topi. Questa specie è caratterizzata da un lungo muso appuntito e da una soffice pelliccia dalle tonalità marroni e grigie. A differenza dei...
Altri Mammiferi

Come allevare i pipistrelli

Il pipistrello è un mammifero non molto famoso e legato spesso ad alcune leggende che raccontano delle loro storie terribili. Innanzitutto, bisogna assolutamente sfatare due affermazioni: i pipistrelli si attaccano ai capelli della gente e si nutrono...
Altri Mammiferi

Come allevare un puledro orfano

Quando per un qualsiasi motivo un puledro appena nato non può essere accudito dalla madre, o perché è morta durante il parte, o perché lo rifiuta, occorre porre in atto una serie di azioni per evitare di mettere in pericolo la vita stessa dell'animale....
Altri Mammiferi

Come allevare un pony esperia

Vi sono molte razze di cavalli, e tra queste ci sono i Pony, i quali si suddividono anch'essi in molti tipi. Il Pony Esperia è un pony originario del Lazio, anche se molti studiosi hanno individuato che risale ad origini antiche, ai tempi delle popolazioni...
Altri Mammiferi

5 mammiferi erbivori

Mentre alcuni esseri umani scelgono uno stile di vita vegetariano, molti sono gli animali che sono naturalmente predisposti ad una dieta erbivora. Queste creature possono distinguersi in base alla loro dimensione, all'area geografica in cui vivono e a...
Altri Mammiferi

Nutrie: cosa puoi dar loro da mangiare

La nutria è un esemplare di animale che appartiene alla famiglia dei roditori, ed in gergo viene chiamato castorino. Le sue origini sono Sudamericane, e soltanto le sue ridotte dimensioni e una forma di coda particolare consentono di distinguerlo dal...