Come allevare gatti di razza

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I gatti sono tra gli animali domestici, che maggiormente popolano le nostre case, assieme ai cani; molto spesso i gatti hanno vita indipendente, passando la maggior parte della giornata, a caccia o comunque a riposare. Non tutti i felini sono però hanno le stesse abitudini, esistono infatti, alcuni di razza, che hanno bisogno di accortezze e cure particolari, che noi in questa guida andiamo ad analizzare, per come fare ad allevare.

24

Per educare ed allevare i gatti di razza, dobbiamo innanzitutto diventare membri di un'associazione di allevatori o aspiranti tali, al quale dobbiamo fornire i vari documenti del gatto, tra cui i certificati, che attestano le dovute vaccinazioni fatte dal felino, atte a testimoniare la sua genealogia. Terminato con questo iter, possiamo richiedere il pedigree, cosicché anche i futuri cuccioli, ne possono entrar a far parte di diritto. Prima di far accoppiare la gatta, comunque è consigliabile aspettare almeno che raggiunga un anno di vita, sia che si tratti di gatto a pelo lungo o corto.

34

Per ottenere il pedigree, vi sono delle regole che stabiliscono, che una gatta non deve partorire per più di due volte ogni anno e deve effettuare il successivo accoppiamento, almeno dopo che sono trascorsi tre mesi dall'ultimo parto. Quindi come detto in precedenza, anche i cuccioli nati, devono essere in possesso del certificato e quindi vanno regolarmente registrati, non prima del compimento del terzo mese di vita, termine utile questo, per stabilire il mantello di una determinata razza, segni questi distintivi di ogni felino.

Continua la lettura
44

Quando decidiamo di allevare gatti di razza, è di fondamentale importanza compiere la scelta giusta per quanto riguarda il maschio riproduttore. Se infatti tra il maschio e la femmina non si dovesse creare il giusto feeling, sarebbe complicato riuscire nell'accoppiamento. Uno dei problemi più frequenti poi, è quello di non sapere a chi rivolgersi per trovare un esemplare maschio della razza che cerchiamo. In questi casi, arrivano in nostro soccorso le associazioni amatoriali del settore, che tengono dei registri in cui vengono catalogati tutti gli animali di questa o quella razza. Le prestazioni che verranno fornite dal gatto riproduttore, saranno retribuite con tariffe differenti a seconda della razza. Dunque, non resta che scegliere la razza che vorremo allevare, essere consapevoli delle spese a cui andremo incontro, e scegliere di coltivare questa nostra passione, superando tutti gli eventuali ostacoli che si presenteranno nel nostro futuro cammino! Buon allevamento a tutti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

I 5 gatti di razza più affettuosi

Distinguere gli animali per razza non è discriminatorio come si pensa, infatti molte specie tra cui i gatti sapere che il nostro cucciolo è di una certa razza assicura quasi totalmente di alcune caratteristiche specifiche. Infatti le razze, sopratutto...
Gatti

Come scegliere un gatto di razza

Quando si decide di acquistare un gatto di razza, ci si trova davanti a una scelta molto ampia di forme, colori e caratteri diversi. Diversamente dai cani, per i gatti c'è una diversa variabilità di taglia e numero di razze complessive (300 sono le...
Gatti

Come Riconoscere Un Gatto Certosino Di Razza

Come per tutti gli animali domestici e non, anche per i nostri amici felini esistono numerose tipologie di razze. Pelo corto, lungo, colorato, con code e orecchie di diversa lunghezza, il gatto possiede sempre e comunque un gran fascino ed è facile che...
Gatti

Come Riconoscere Un Gatto Di Razza Blu Di Russia

Esistono tantissime razze di gatti e anche per questo la confusione, nel riconoscerle, regna sovrana. Anche per gli appassionati e gli "addetti ai lavori" infatti, il compito può risultare assai arduo poiché talvolta, fra una razza e l'altra, le differenze...
Gatti

Come Riconoscere Un Gatto Di Razza Bengala

Le razze dei gatti sono meno conosciute rispetto a quelle dei cani, più comuni e conosciute. Le più conosciute sono, sicuramente, il gatto siamese, il maine coon, il certosino, il persiano, lo sphynx (ovvero il gatto senza peli), ma, in realtà, sono...
Gatti

Come acquistare un gatto di razza

Il gatto è un animale domestico fin dalla notte dei tempi. Estremamente amante dei comfort e allo stesso tempo indipendente e giocherellone, è l'animale da compagnia ideale per chi non ha moltissimo tempo da dedicare al proprio cucciolo. Che sia a pelo...
Gatti

5 curiosità sui gatti persiani

I gatti persiani rappresentano, senza alcun dubbio, la razza felina più elegante, sofisticata e particolare. Caratterizzati dal folto pelo, morbido e soffice, e dallo speciale taglio d'occhi allungato e sornione, i gatti persiani sono di certo tra i...
Gatti

Gatti: tutto sul Maine Coon

I gatti sono sicuramente tra gli animali domestici più amati di sempre. Essi infatti non solo sono estremamente affascinanti ma riescono a dare anche molto affetto al proprio padrone. Come tutti gli animali ce ne sono al mondo tantissime razze diverse,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.