Come allevare i lucci

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I lucci sono dei pesce d'acqua dolce, gli unici appartenenti alla famiglia delle esocidae. Essi sono per lo più presenti nei mari del Nord America, dell'Europa e dell'Eurasia durante il Paleogene attraverso presente. Hanno la forma di un siluro con una testa appuntita e dei denti affilati, la loro colorazione è tipicamente grigio-verde con un aspetto screziato o maculato, con delle strisce lungo la schiena gli consentono di mimetizzarsi molto bene con la fauna ittica. Tuttavia, si tratta di una specie relativamente aggressiva, soprattutto per quanto riguarda l'alimentazione; il cannibalismo si diffonde quando le fonti di cibo sono scarse, ma solo a partire dalle cinque settimane di vita in poi e solo in una piccola percentuale di questi pesci. Sono abbastanza facili da allevare, e in questa guida vedremo come.

24

Per prima cosa, bisogna costruire un laghetto artificiale. Quest'ultimo deve essere corredato di piante e altri pesci, questi ultimi indispensabili per foraggiarli. I lucci si possono ordinare ed acquistare presso centri specializzati oppure sul web, se si preferisce ottenerli dall'estero. In commercio, tuttavia, vengono forniti solo piccolissimi, per cui bisogna essere degli esperti ittiologi per portarli avanti e farli crescere sani ed in maniera adeguata.

34

Il rischio maggiore è dettato dall'ecosistema, il quale rispecchiare tutte le caratteristiche morfologiche del suolo e il grado di acidità dell'acqua. Lo spazio disponibile è anch'esso importante, in quanto si tratta nel caso specifico di pesci che sono molto territoriali, quindi un ambiente piccolo li porterebbe a mangiarsi gli uni con gli altri. Dopo aver quindi impostato il nostro laghetto artificiale ed aver eseguito tutti i test giornalieri per controllare lo stato di nitriti e nitrati presenti nell'acqua e la conseguente acidità, possiamo finalmente inserire i lucci.

Continua la lettura
44

Gli avannotti, una volta adulti diventano autonomi, e vista l'indisponibilità di inserire altri pesci che gli facciano da balia, dobbiamo essere noi a sfamarli sia con i suddetti foraggiamenti, che con interventi diretti. In questo caso, delle molliche di pane fresco miste a formaggio grattugiato, costituiscono un ottimo elemento per favorire il loro sviluppo. Una volta diventati adulti, i lucci, si riproducono in grandi quantità, e solo allora, possiamo dire di aver creato un allevamento perfetto, e su misura per questi particolari pesci d'acqua dolce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rettili e Anfibi

10 consigli per allevare una tartaruga di acqua dolce

Facilmente reperibili nei negozi di animali o nelle fiere a prezzi accessibili, le tartarughe di acqua dolce hanno origini antichissime. Una corretta alimentazione ed il rispetto delle abitudini, le rendono molto longeve. Solitamente questi rettili sono...
Rettili e Anfibi

Come allevare una tartaruga d'acqua

Quante volte, magari recandoti in un negozio ove si vendono pesci tropicali e similari, ti sei imbattuto in un grande acquario ove si trovano tantissime tartarughe d'acqua? Magari ne hai una anche tu, o magari stai pensando di prenderne una. Allevarla...
Rettili e Anfibi

Come allevare una tartaruga

Anfibi e rettili stanno sostituendo nelle case di molti italiani cani e gatti. La motivazione è piuttosto semplice: questi animali sono più semplici da gestire, non richiedono passeggiatine al parco, non sporcano, non perdono pelo e per alcuni sono...
Volatili

Come allevare lo zigolo

Lo zigolo è un uccellino originario dei Paesi Europei, diffuso anche in Italia, soprattutto al nord e al centro. Si riconosce facilmente dal colore giallo vivo della testa e dal marroncino chiaro del dorso. La colorazione del piumaggio permette di distinguere...
Volatili

Come allevare i parrocchetti

La schiusa delle uova e la nascita dei piccoli sono il momento più bello e più emozionante che la passione per i pappagalli possa dare. Per la loro riproduzione e per il loro allevamento occorre tenere conto di alcuni accorgimenti, sia in tema di alimentazione...
Cura dell'Animale

Come allevare i bovini

I bovini che vengono allevati nella Penisola Italiana fanno parte di razze differenti: talune sono adeguate come animali da carne, mentre le altre sono ideali quando si desidera puntare sulla produzione del latte. A prescindere dalla razza che decidete...
Pesci

Come allevare le trote

La trota è un pesce che ha una quantità enorme di sottospecie e di forme; essa è presente sia nelle acque dolci che nelle acque marine. Ha il corpo allungato e completamente coperto da squame, una bocca molto grande e la testa a forma di cono. La trota...
Animali da Compagnia

10 consigli per allevare uno scoiattolo

Fra i roditori che popolano gli ambienti boschivi lo scoiattolo è sicuramente quello più noto e simpatico. In natura trascorre la maggior parte del suo tempo sugli alberi, essendo in grado di arrampicarsi e saltare abilmente. È tuttavia possibile prendersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.