Come allevare i pavoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se avete intenzione di allestire nel vostro giardino un sorta di pollaio, potete approfittarne per allevare i pavoni. Si tratta infatti di animali che hanno bisogno di uno spazio minimo per poter crescere sani, e soprattutto sviluppare un piumaggio bello a vedersi tipico proprio della loro vanità. A tale proposito, ecco una guida su come allevare i pavoni.

24

Acquistare una coppia di sesso diverso

In natura esistono diversi tipi di pavoni, molti dei quali nati da incroci; infatti, le varie razze presentano delle tonalità di piumaggio che vanno dal nero al bianco o anche un mix di beige e grigio. Se decidete di allevare dei pavoni è un'impresa piuttosto complessa per voi che siete inesperti, mentre per coloro che hanno già maturato una certa esperienza il lavoro sarà sicuramente più semplice. Innanzitutto bisogna stabilire la specie di pavoni da allevare, dopodichè acquistate una coppia di animali giovani di sesso diverso.

34

Tenere i pavoni lontano dai predatori

In genere si può allestire una struttura all'aria aperta oppure al chiuso a seconda delle proprie esigenze. Se la scelta è all'aria aperta, sicuramente si otterranno molti vantaggi in quanto gli animali cresceranno forti, riusciranno ad integrare la propria alimentazione con gli invertebrati presenti sull'erba e ridurranno il rischio di malattie causate da mancanza di igiene nelle gabbie. La coppia di pavoni da acquistare dovrà avere circa 3 mesi di vita, poiché potrete alimentarli come quelli adulti e somministrargli un pastone specifico. Nonostante la loro abilità di volare sono però degli animali piuttosto tranquilli, che si abitueranno subito al nuovo habitat. Un consiglio è di tenerli però al sicuro da eventuali predatori come gatti randagi o eventuali rapaci notturni, per cui creare una recinzione è un'ottima soluzione.

Continua la lettura
44

Creare una struttura adatta

La femmina di pavone sarà già fertile al primo anno di vita, mentre il maschio raggiungerà invece la maturità sessuale a circa 2 anni. Il corteggiamento avrà inizio nei mesi di marzo o aprile e durerà per tutta l'estate. In genere la deposizione è di 3-4 covate in un anno, ed in questo periodo i pavoni emetteranno dei richiami particolari diverse volte al giorno. Una settimana dopo l'accoppiamento, la femmina deporrà in una buca nel terreno dalle 5 alle 10 uova dal guscio chiaro, e alla fine nasceranno i pulcini. I pavoni sono degli animali abbastanza longevi che possono vivere fino a 20 anni di età, mantenendo la loro sessualità attiva fino ai 15 anni. Una volta creata una struttura adatta ad ospitarli, bisognerà tuttavia mantenerla pulita affinché ciò accada.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come allevare i colombi

Siamo ben felici di approfondire un argomento molto bello ed importante, che può interessare i lettori che amano allevare degli animali, comodamente in casa o anche in qualche luogo adatto a loro. Nello specifico cercheremo d'imparare per bene come e...
Volatili

Come allevare i parrocchetti

La schiusa delle uova e la nascita dei piccoli sono il momento più bello e più emozionante che la passione per i pappagalli possa dare. Per la loro riproduzione e per il loro allevamento occorre tenere conto di alcuni accorgimenti, sia in tema di alimentazione...
Volatili

Come allevare l'uccello granatino violaceo

Il Granatino Violaceo chiamato anche Granatino Purpureo, è uno degli Estrildidi di maggiore bellezza ed eleganza. L'uccello maschio in particolare non passa inosservato dentro una voliera. Generalmente questo uccello proviene dalla Tanzania e dal nord...
Volatili

Come allevare lo zigolo

Lo zigolo è un uccellino originario dei Paesi Europei, diffuso anche in Italia, soprattutto al nord e al centro. Si riconosce facilmente dal colore giallo vivo della testa e dal marroncino chiaro del dorso. La colorazione del piumaggio permette di distinguere...
Volatili

Come allevare il diamante mandarino

Il Diamante Mandarino è un piccolo uccello esotico, di origini australiane. Il corpo è robusto, rotondo, il becco tozzo. Il piumaggio, a livello del dorso, si solito è di colore grigio, sia che sia maschio, sia che sia femmina. Il ventre ed il sottocoda...
Volatili

Come allevare un fagiano

Il fagiano appartiene alla famiglia delle Phasianidae. Molto diffuso sul territorio nazionale è in realtà originario dell'Asia. Esistono tante specie, ciascuna con caratteristiche diverse. In generale, però, il fagiano si presenta con un corpo slanciato,...
Invertebrati e Insetti

Come allevare le farfalle in giardino e in serra

Allevare delle farfalle è piuttosto semplice, ed è una pratica in forte espansione anche in Italia. In riferimento a ciò nei passi successivi troverete una guida dettagliata su come allevare le farfalle in un giardino o in serra, e nel contempo anche...
Volatili

Come allevare i fringuelli

Il fringuello crea il suo nido in Europa, nelle Isole Atlantiche e in Asia Occidentale. Questo uccello sverna nel bacino del Mar Mediterraneo ed ha un peso compreso fra i "19 gr" e i "23 gr". Il suo corpo risulta costituito da forme piccole e slanciate....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.