Come allevare i pipistrelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il pipistrello è un mammifero non molto famoso e legato spesso ad alcune leggende che raccontano delle loro storie terribili. Innanzitutto, bisogna assolutamente sfatare due affermazioni: i pipistrelli si attaccano ai capelli della gente e si nutrono del sangue umano.
Attualmente, si possiede una maggiore conoscenza di questi animali appartenenti alla famiglia dei Chirotteri. Essi non sono per niente aggressivi e addomesticabili. In effetti, è possibile allevare facilmente questa specie di mammifero, anche sul balcone della propria abitazione. Di seguito, pertanto, vi parlerò di come eseguire questo genere di allevamento particolare.

29

Occorrente

  • Pipistrelli
  • Bat box
  • Latte in polvere per gatti
  • Siringa
39

Adorate parecchio gli animali e sarebbe di vostro gradimento avere un pipistrello come amico domestico? Leggete bene le istruzioni ivi fornite e saprete come far scegliere il vostro balcone dai pipistrelli. In questo modo, potrete allevare da soli questi animali notturni.
La regola fondamentale che dovete conoscere e rispettare è quella di non tenere mai il pipistrello all'interno di una gabbia. Questo perché ne soffrirebbe troppo e non rispetterebbe la propria natura selvatica. Dunque, la prima cosa da fare è attirare questa specie di mammifero nella vostra abitazione.

49

Volete riuscire ad attirare i pipistrelli sul vostro balcone di casa? Vi basterà ricreare le condizioni adeguate perché scelga effettivamente di crearci un nido. Allevare un pipistrello ha un vantaggio davvero eccezionale: non avrete più insetti che girano all'interno della vostra abitazione e ad un perimetro di "150 m" dal proprio nido.
Inizialmente, dovrete necessariamente individuare un punto stabile sul vostro balcone, dove poter collocare il nido del vostro futuro amico coinquilino.

Continua la lettura
59

Il nido dovrà risultare come una piccola scatola avente soltanto un foro per l'entrata e l'uscita del pipistrello da allevare. In commercio, esistono le cosiddette "bat box". Esse sono delle casette albero di piccole dimensioni già pronte all'uso.
Dopo che il pipistrello si insedierà nel nido sul vostro balcone di casa, potreste avere la fortuna di assistere alla nascita di una cucciolata di pipistrelli.

69

I cuccioli di pipistrello vanno nutriti dalla madre e, quindi, vi consiglio di non avvicinarvi mai a loro. Per essi, risulterebbe più adeguato adoperare una scatola aperta dotata di reti laterali e sprovvista di cotone.
Quest'ultimo potrebbe rappresentare un intralcio per i loro piccoli artigli. Ad ogni modo, è la madre che individua la postazione idonea alla sua cucciolata di pipistrelli.

79

Quando i cuccioli di pipistrello saranno cresciuti a sufficienza, cominceranno a procacciarsi il cibo da soli. Ciò lo fanno grazie all'ecolocalizzatore, ovvero una specie di radar presente nei loro occhi. Un regime dietetico classico del pipistrello si compone di insetti e aracnidi.
Il bello di allevare i pipistrelli è che non vi porteranno via molto tempo, perché sono completamente autosufficienti. Comunque, potrete instaurare un rapporto di fiducia con una bestiola di natura selvatica.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

La bathhouse: una dimora per i pipistrelli

I pipistrelli sono creature notturne davvero molto affascinanti. Diverse ricerche scientifiche hanno messo in luce di recente che i pipistrelli svolgono un ruolo molto importante in materia di ambiente come, ad esempio, quello di riuscire a tenere sotto...
Altri Mammiferi

Come trovare i pipistrelli

I pipistrelli sono mammiferi con caratteristiche uniche, che non riscontriamo in nessun altro tipo di animale. Unici mammiferi in grado di volare: l'evoluzione della loro mano ha dato vita ad una sorta di ala. Il loro nome scientifico è "chirotteri"...
Altri Mammiferi

Come attirare i pipistrelli nella bat box

L'arrivo della primavera è un evento atteso con molto gioia in quanto le temperature si alzano ed il sole inizia a riscaldare le giornate. I climi miti risvegliano le zanzare, fastidiose compagne di serate primaverili ed estive. Generalmente si ricorre...
Altri Mammiferi

Le più famose razze di conigli da allevare

Allevare il bestiame è sicuramente per chi piace un qualcosa di molto bello e gratificante. Innumerevoli infatti sono le razze di animali che si possono allevare. È di fondamentale importanza se si decide di allevare un qualsiasi animale, garantirgli...
Altri Mammiferi

Come allevare suini

Tra gli animali da allevamento, i suini ricoprono sicuramente un posto d'onore: i motivi di tale successo, che si presenta quasi distinzione in tutto il mondo, sono molteplici. Innanzitutto, sono animali non particolarmente esigenti, sia dal punto di...
Altri Mammiferi

Consigli per allevare un toporagno

Il toporagno è una specie appartenente alla famiglia dei Soricidi, un' ordine di mammiferi molto simili ai topi. Questa specie è caratterizzata da un lungo muso appuntito e da una soffice pelliccia dalle tonalità marroni e grigie. A differenza dei...
Altri Mammiferi

Come allevare conigli da carne

I conigli appartengono alla famiglia dei leporidi e generalmente vengono allevati per l'ottima carne che se ne ricava. Ultimamente però il coniglio è presente in tantissime abitazioni come animale domestico da compagnia. Leggendo questo semplice tutorial...
Altri Mammiferi

Come allevare i topi

i topi sono generalmente considerati dei roditori da cui stare molto lontani. Ma contrariamente a ciò che si sostiene, ci sono alcune persone che preferiscono allevarli proprio come se fossero dei criceti o di porcellini d'India. A tal proposito, i topi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.