Come allevare i piranha

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Possedere un animale domestico è piuttosto comune, ma molte persone preferiscono avere in casa un acquario pieno di pesci esotici, tra cui i famosi piranha. I piranha sono pesci tropicali combattivi: tra le specie più pericolose del regno acquatico, questi piccoli pesci sono in grado di sterminare intere specie del regno marino per alimentarsi. L'alimentazione è un elemento molto importante perché i piranha, al contrario di quasi tutti gli altri pesci, si cibano di esseri viventi e non di alghe. In questa guida vedremo come allevare i piranha in un acquario tropicale.

27

Occorrente

  • Acquario capiente
  • Cibo
  • Arredamento
37

Curare la temperatura

La prima cosa da fare per allevare i piranha è curare la temperatura dell'acqua, che dovrà essere massimo sui 26/27 °C. Il piranha, infatti, prospera in ambienti mediamente caldi, ma se l'acqua si scalda troppo rischiano di morire, in quanto più è alta la temperatura meno ossigeno hanno a disposizione. Al contrario, se la temperatura è troppo bassa, rischiano di ammalarsi a causa del loro delicato sistema immunitario, insofferente alle temperature troppo rigide.

47

Pulire l'acquario

La capacità dell'acquario non deve essere inferiore ai 95 litri. I piranha, infatti, hanno bisogno di molto spazio per nuotare e per restare in buona salute, quindi controllate sempre il livello dell'acqua. Perché il piranha rimanga in salute dovrete, ovviamente, mantenere l'acquario pulito: controllate sempre il livello di usura dei filtri, e quando necessario sostituiteli. Cambiate spesso l'acqua ed eseguite una pulizia frequente di vetri e fondale.

Continua la lettura
57

Nutrire i pesci

L'alimentazione dei piranha deve avvenire una sola volta al giorno, utilizzando un quarto di tazza da tè con l'apposito cibo. I piranha si alimentano di pesci vivi quindi potreste utilizzare delle esche congelate o delle verdure lavate accuratamente. Non utilizzate mai i pesci rossi per alimentare i piranha, perché potrebbero trasmettere delle malattie. Un volta inserito il cibo nell'acquario, lasciate che i piranha si alimentino per almeno un paio d'ore e poi ripulite l'acquario dagli avanzi che altrimenti potrebbero ostruire i filtri.

67

Arredare l'acquario

Come decorazioni non utilizzate piante vere, i piranha potrebbero distruggerle. Acquistate casette o strutture entro cui i piranha possono nascondersi. Nonostante l'aspetto un po' truce i piranha sono dei giocherelloni. I piranha sono una specie che preferisce vivere tra i suoi simili, infatti non è consigliabile aggiungere all'acquario altre specie di pesci, in quanto potrebbero venire attaccati.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non inserite mai il vostro dito nella vasca dei piranha.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

Come allevare i pesciolini neon

Con questa guida vedremo come allevare i pesciolini neon. Il suo nome scientifico è Paracheirodon innesi ed è un pesce adatto ad un acquario tropicale. È molto piccolo, circa 4 cm di lunghezza ed il suo colore predominante è il verde. Il suo corpo...
Pesci

Come allevare una velifera in acquario

L'acquario è una sorta di contenitore trasparente, le cui pareti sono composte da lastre di vetro. Esso permette l'allevamento di pesci, anfibi, crostacei e molluschi e anche la coltivazione di piante palustri e acquatiche. Il più delle volte presenta...
Pesci

Come allevare ed alimentare i ciclidi nani

I ciclidi nani sono dei coloratissimi pesciolini, originari dell'America Latina. Si definiscono “nani” perché raggiungono una dimensione di massimo 12cm. Hanno un corpo di forma allungata, dai colori vivaci. I ciclidi nani dimostrano una particolare...
Pesci

Come allevare i pesci pagliaccio in acquario

Quella per l'acquario e per i pesci è una passione che coinvolge numerosissime persone. Tuttavia, non è sufficiente la passione e la dedizione, poiché è necessario avere anche un minimo di conoscenza di questi animali e del loro ambiente. L'acquario,...
Pesci

Come Allevare Granchi Eremiti Di Terra

La creazione di un habitat per granchi eremiti, oppure di un "crabitat," è molto importante per la salute generale dei paguri. Molti potenziali proprietari di granchi, pensano che le piccole gabbie di plastica che vedono nei negozi di animali, siano...
Pesci

Come allevare il pesce pulitore

Quando si vuole allestire un acquario tropicale, è fondamentale valutare bene quali pesci inserire prima di acquistarli alla cieca. I pesci, infatti, devono andare d'accordo tra di loro, ma soprattutto devono avere tutti le stesse esigenze: solamente...
Pesci

Come riconoscere e allevare un orifiamma

Ogni appassionato di acquari, e del mondo marino in generale, sa bene quanto sia importante riconoscere le specie di pesci e sapere come trattarle ed allevarle. Tra le tante varietà che potreste scegliere per il vostro acquario, gli orifiamma coprono...
Pesci

10 pesci tropicali per l'acquario

Se avete intenzione di allestire un acquario tropicale oltre a rendere l'habitat simile a quello naturale di questa zona del mondo, quindi inserendo piante, sassi, sabbia e filtri biologici, è importante scegliere i pesci in base a colore, specie e dimensioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.