Come allevare il topo domestico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il ratto domestico o più comunemente topo domestico, è un piccolo animaletto della famiglia dei roditori. A differenze del topo di campagna che siete abituati a vedere, il topino domestico è di dimensioni leggermente più piccole ed ha un colore che varia dal grigio al marroncino. Per allevare un topo in casa, è necessario seguire determinati consigli che troverete in questi semplici steps. Ecco dunque come procedere per allevare al meglio il topo domestico.

26

Occorrente

  • Alloggio per topi, cibo, acqua e giochi adatti.
36

La compagnia

Il topo domestico, è a tutti gli effetti un piccolo animaletto da compagnia. Anche se molti lo ignorano, il topo domestico prova dopo un certo arco di tempo, una vera e propria affezione nei confronti di chi lo alleva. Il topo casalingo, è differente dal normalissimo topo per determinate caratteristiche: ha la coda più sottile e più corta, le orecchie più piccole, il corpo più tondo e il pelo leggermente più morbido e più folto. Il topo domestico è un animale giocherellone, allegro e necessita sempre di compagnia.

46

Allevare in casa

Se volete allevare in casa questi graziosi animaletti, è importante scegliere sempre l'animale più adatto alle vostre esigenze. Il topo domestico maschio, è tranquillo, giocherellone e ha sempre bisogno di essere coccolato. Le femmine invece, sono più scattanti, attive, veloci e sono molto curiose. Per allevare al meglio questi animaletti, dovrete sempre evitare di sceglierli solo dello stesso sesso ma è sempre meglio creare un branco di topi maschi e femmine. Acquistate o create un alloggio adatto ai topi domestici per evitare che possano star male e soffrire. Create un alloggio composto da più piani, in modo che i topi abbiano il perfetto spazio per muoversi, ponete all'interno dell'alloggio dei giochi (ruote, palline ecc.) e delle zone per il riposo con del fieno o della stoffa morbida.

Continua la lettura
56

Le gabbie

Tenete le gabbie dei topi sempre pulite e inserite il cibo adatto (agrumi, frutta e verdura fresca) e dell'acqua fresca. State sempre attenti alla loro salute perché nonostante siano animali molto forti, possono essere colpiti da malattie pericolose di tipo respiratorio che possono provocare problemi anche a voi che li allevate. In questi casi, rivolgetevi sempre al vostro veterinario di fiducia che saprà come curarli al meglio. Acquistate sempre questi deliziosi animaletti in centri di animali specifici che potete trovare su internet. Trascorrete molto tempo con i vostri topi domestici, coccolateli e curateli e vedrete che sarà molto facile allevarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come capire se un topo è maschio o femmina

I topi, a parte la brutta fama che si sono guadagnati, sono animaletti intelligenti, simpatici e piuttosto timidi, almeno all'inizio. Come tutti i roditori hanno un pregio ed un difetto. Se lasciati liberi di moltiplicarsi lo fanno rapidamente in maniera...
Animali da Compagnia

Come addestrare un topo ballerino

Il topo ballerino è una razza di topo che in natura non esiste, ma sono il risultato dell'accoppiamento di topolini con disturbi neurologici, creati in laboratorio e selezionati per poi essere venduti all'uomo. Come tutti i topi è possibile addestrarli,...
Animali da Compagnia

Come scegliere l'animale domestico adatto a te

Desideri prendere un animale domestico, però non sai quale scegliere? Ogni animale, ha un differente stile di vita e carattere, per tale ragione è essenziale conoscerlo bene così da rendere più semplice la convivenza e in maniera tale da scoprire...
Animali da Compagnia

come seppellire il proprio animale domestico nel cimitero degli animali

Quando il proprio animale domestico passa a miglior vita, per chi ama davvero gli animali, succede qualcosa di veramente sconvolgente per la propria esistenza. A parte i primi momenti di dolore profondo, è necessario pensare anche alla sepoltura degli...
Animali da Compagnia

Come allevare un coniglio in casa

Il suo aspetto tenero ed a volte buffo e la piccola taglia fanno del coniglio uno degli animali da compagnia più amati. Dopo il cane e il gatto, è l'animale domestico che viene scelto più di frequente. Piace molto ai bambini, perché è vivace, mansueto...
Animali da Compagnia

Scoiattolo come animale domestico: alcuni consigli

Lo scoiattolo è uno dei pochissimi roditori di cui l'uomo si sia fatto amico: nonostante qualche inconveniente sgradevole può, infatti, essere tenuto come simpatico ospite nelle case. Se siete orientati all'adozione di uno scoiattolino, dovete solo...
Animali da Compagnia

Come tenere un procione come animale domestico

Il procione, pur essendo un mammifero, non è assolutamente da considerare come un cane o un gatto. Innanzitutto c'è da sapere che si tratta di un animale appartenente a una specie protetta, per cui è vietata sia la cattura che la detenzione anche perché...
Animali da Compagnia

Come Allevare I Lemming

I lemming sono una specie di roditori molto somigliante ai criceti e amano stare in compagnia, per questo motivo è possibile allevarli in casa senza problemi. Allevare i lemming all'interno della propria casa non richiede particolari competenze, purché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.