Come allevare il Verzellino

Tramite: O2O 25/05/2018
Difficoltà: facile
16
Introduzione

Il Verzellino, nome scientifico Serinus canarius serinus, Famiglia Fringillidi, è un piccolo e delicato uccellino, che è l'ottimale per chi ama gli animali da compagnia e, in particolare, gli uccelli: ha un cinguettio melodioso, è molto socievole con altri uccelli, sia della sua specie che di altre, e il maschio può corteggiare anche femmine di altre specie.
Il verzellino vive anche in natura. È purtroppo una specie vittima di bracconaggio, tanto da rientrare tra le specie protette. Per tale motivo, è obbligatorio vendere esemplari di questa specie anellati e provvisti di certificato di nascita in cattività.
Com'è fatto un verzellino? Questo tenero uccellino è lungo circa 11 cm e presenta un piumaggio bruno-grigiastro, che tende al giallo-verde sulla testa e la nuca e cosparso di strisce sottili e scure. Il becco è corto e tozzo, di color corno.
Purtroppo, i verzellini sono difficili da allevare, in quanto sono una specie cagionevole. Tuttavia, non è impossibile! Se vi piacciono i verzellini e volete allevarne alcuni, leggete pure di seguito: troverete le risposte di cui avete bisogno. Buona lettura!

26

Gabbia

Il verzellino vive bene in voliere grandi, di almeno 80 cm di lunghezza. È importante, infatti, che la gabbia sia lunga e non alta, soprattutto per la riproduzione, in modo che il maschio non infastidisca la femmina. I verzellini possono vivere anche con uccelli di altre specie affini, tranne che nel periodo della riproduzione, in cui sarebbe bene separarli dagli altri, se ne avete.
A parte ciò, sappiate che potete tenere la gabbia sia al chiuso che all'aperto: qualora optiate per la seconda possibilità, abbiate però la cura di porre la gabbia in un luogo riparato dal freddo e dal vento. Il verzellino, infatti, come anticipato, è una specie molto delicata, che tende ad ammalarsi facilmente, soprattutto per quanto riguarda le vie respiratorie e gastroenteriche. In autunno e in inverno, invece, è consigliabile tenerlo al chiuso.
Inoltre, è necessario che giornalmente puliate bene la gabbia, o almeno che rimuoviate i resti di cibo non consumati, proprio in virtù di quanto detto prima, e cioè che si tratta di una specie delicata.

36

Alimentazione

I Verzellini sono uccelli granivori, per cui la loro alimentazione può tranquillamente basarsi sul consumo di semi secchi, ad esempio scagliola, periglio e loglio, anche misti. Evitate o riducete al minimo quelli grassi, invece. Per variare un po', potete anche dar loro della frutta, magari una mela, o anche vegetali crudi come le fette di lattuga o di cetriolo. Ancora, essendo questi uccellini facili vittime delle malattie, potete anche somministrare degli integratori a base vitaminica o minerale, per rafforzare il loro sistema immunitario.

Continua la lettura
46

Riproduzione

I verzellini in natura sono soliti realizzare un piccolo nido con fieno, radici, steli secchi, mentre all'interno introducono delle piume. In cattività, il nido ideale è quello a gabbietta esterna, da applicare alla porticina della gabbia, fatto di abete finto. Questa conformazione permette alla femmina di sentirsi protetta durante la cova.
I verzellini possono portare a termine due covate all'anno, di cui la prima è generalmente a maggio. Le uova saranno circa 4-5 per covata, di piccole dimensioni e di colore bianco, con una minima punteggiatura scura sulla zona superiore. La covata dura circa una decina di giorni. Se dopo la cova il maschoi disturba la femmina, è bene separarli. Se per qualche motivo, invece, la femmina non dovesse covare, è bene affidare le uova ad una balia canarina.

56
Guarda il video
66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come allevare un gufo

Adottare un animale è un atto di immensa gioia. La maggior parte di noi infatti ospita in casa un piccolo amico. I cani e i gatti sono sicuramente quelli più comuni. Ma tantissime persone si occupano quotidianamente anche di animali meno convenzionali,...
Volatili

Come allevare i pavoni

Se avete intenzione di allestire nel vostro giardino un sorta di pollaio, potete approfittarne per allevare i pavoni. Si tratta infatti di animali che hanno bisogno di uno spazio minimo per poter crescere sani, e soprattutto sviluppare un piumaggio bello...
Volatili

Come allevare i canarini da canto

Svegliarsi il mattino al canto degli uccelli mette decisamente di buon umore. Chi ama prendersi cura di questi piccoli animali è sempre più convinto d'intraprendere l'ambizioso cammino di allevare dei canarini. Apparentemente tutti i canarini emettono...
Volatili

Come allevare un fagiano

Il fagiano appartiene alla famiglia delle Phasianidae. Molto diffuso sul territorio nazionale è in realtà originario dell'Asia. Esistono tante specie, ciascuna con caratteristiche diverse. In generale, però, il fagiano si presenta con un corpo slanciato,...
Volatili

Come allevare i cardellini

La casa rappresenta un luogo dove sentirsi a proprio agio. Quindi ogni soggetto decide di intraprendere i propri hobby. Come ad esempio per coloro che possiedono un giardino, possono dedicarsi al giardinaggio, e creare così delle aiuole con dentro vari...
Volatili

Come allevare i colombi

Allevare i colombi è stato per moltissimo tempo un hobby molto diffuso. Sono animali meravigliosi che in passato popolavano le voliere nelle nostre campagne e giravano liberi in città. Per tanti motivi, come l'inquinamento e l'ascesa dei piccioni e...
Volatili

Come allevare i calopsite

I calopsite sono graziosi pappagallini appartenenti alla famiglia dei cacatua. Socievoli e colorati, allietano le giornate con il loro canto. Di piccole dimensioni (raramente superano i 30 cm) e con un piumaggio tra le tonalità del grigio, giallo e bianco,...
Volatili

Come allevare i fringuelli

Il fringuello è un uccellino molto grazioso che trova nel nostro paese, un ambiente ideale per vivere e nidificare. Lo si trova solitamente nei boschi, nei frutteti e in ogni spazio verde. In inverno frequenta spesso i parchi delle città dove trova...