Come allevare un maialino nano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Apprendere come allevare un maialino nano è un'occasione da non perdere per chi ama la compagnia di animali domestici ed è abituato ad identificare i suoi piccoli amici solo in cani, gatti ed uccellini di varie razze. Questo simpatico ed adattabile quadrupede, da noi poco conosciuto ma assai diffuso ed apprezzato negli USA per affettuosità e mansuetudine, è perfettamente in grado di sostituire Fido e Micio.

27

Occorrente

  • Giardino
  • Vasca con acqua
  • Spazzola e sapone
37

Disporre di uno spazio esterno per il maialino

Premesso che la definizione di "nano" va rapportata alla stazza del maiale ordinario, che può arrivare a pesare fino ad una tonnellata, il maialino ha un peso che varia dai 30 ai 70 kg. E necessita di un giardino e di molto movimento. Sono diverse le specie di questo affabile quadrupede: si va dai maialini vietnamiti o a "pancia a tazza", più piccoli e con coda e orecchie diritti, a quelli neozelandesi, un po' più grandi, a quelli europei ed americani, di dimensioni ancora maggiori ed assolutamente sconsigliati a chi non disponga di uno spazio esterno adeguato.

47

Fare passeggiate nel verde col maialino e refrigerarlo

Quale che sia la specie di appartenenza, il maialino è un animale vivace che, quanto ad intelligenza e capacità di apprendimento, non ha nulla da invidiare a cane e gatto. Al contrario, essendo capace di memorizzare velocemente e a distanza di molto tempo impara più in fretta, per esempio, ad usare la lettiera. Il maialino necessita comunque di regolari e quotidiane passeggiate nel verde che gli consentano di stare a contatto con la natura e le sue emanazioni: per l'indole vitale e curiosa mal si adatta alla vita in appartamento, che lo irrita ed intristisce. Data la sua docilità, può essere portato tranquillamente a spasso con un guinzaglio allungabile.
Questo animale, non sudando, non tollera il caldo e ha bisogno di bagnarsi spesso per refrigerarsi: per questo è opportuno che disponga costantemente, nei mesi estivi, di una vaschetta piena d'acqua in cui potersi immergere.

Continua la lettura
57

Fornire al maialino un'alimentazione equilibrata

Le esigenze alimentari del maialino nano sono estremamente facili da soddisfare grazie alla varietà dei cibi di cui questo ghiotto animale, una volta adulto, può nutrirsi dato il suo sostanziale "onnivorismo". Tuttavia è di importanza fondamentale per la sua salute e forma fisica un'alimentazione ricca di frutta, cereali, granturco e verdura.

67

Lavare il maialino

Contrariamente a quanto i luoghi comuni possono far credere questo amico non apprezza la sporcizia più di quanto non la ami il gatto, anche se spesso si diverte a rotolarsi per terra o nella fanghiglia. Per questo, se si ha a cuore il suo benessere, non bisogna trascurare la pulizia del maialino nano ed avere cura di spazzolarne regolarmente il pelo. L'ottimo rapporto che questo animale ha con l'acqua consente anche di lavarlo facendogli cosa gradita: per attirarlo inizialmente nella vaschetta lo si può prendere per la gola offrendogli qualche ghiottoneria.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non far mancare affetto e coccole
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come allevare un'oca

Tra i tanti animali da cortile che potreste scegliere, l'oca è sicuramente uno dei più facili da allevare. Allevare un'oca infatti non richiede particolari conoscenze o attrezzature specifiche. A differenza di animali da cortile come polli o galline,...
Cura dell'Animale

Come allevare i polli

Allevare polli è un'attività molto produttiva, che richiede però altrettanto impegno e costanza. Prima di cimentarti nell'impresa, valuta attentamente lo spazio ed il tempo a tua disposizione. Per ottenere prodotti di qualità (uova, carne o entrambi),...
Cura dell'Animale

Come allevare le capre da latte

Per anni la pastorizia e l'agricoltura sono stati il settore trainante dell'economia italiana e mondiale. Oggi i tempi sono cambiati e al posto dei pascoli sono sorti degli allevamenti ben tecnologizzati. Ma se siete intenzionati all'allevamento vecchio...
Cura dell'Animale

Come Allevare Una Capra

Allevare un animale non è cosa semplice, soprattutto se si tratta di un animale delicato e particolare come una capra. Certamente averne una può garantirci dei prodotti caseari naturali e di ottima fattura, sicuri che non ci siano sostanze nocive come...
Cura dell'Animale

Come riconoscere se il tuo coniglio nano sta bene

Il coniglio nano è ormai diventato a tutti gli effetti un animale domestico, ma pochi sanno che questo piccolo leporide è molto più delicato di un cane o un gatto. Se deciderete di adottarne uno, sarà bene considerare che necessiterà di molte cure...
Cura dell'Animale

Come allevare le pecore

Le pecore sono degli animali molto mansueti, fanno parte degli ovini e oltre a produrre il latte per realizzare i formaggi, forniscono la lana, che è molto utile per realizzare alcuni capi invernali, come i cappotti o i gilet oppure le coperte e le imbottiture...
Cura dell'Animale

Come allevare un carlino

Il carlino è un piccolo concentrato di carattere e dolcezza. Amante del gioco e divertente compagno di scherzi è una vera e propria calamita grazie alla sua incontenibile simpatia e dolcezza. Questa piccola meraviglia non necessita di una grande quantità...
Cura dell'Animale

Come allevare un gruppo di anatre

Capita di continuo durante una passeggiata in un parco di avvistare degli anatroccoli. Questi simpatici volatili amano sostare sul pelo dell'acqua in laghetti e stagni. Sono un'attrazione per grandi e piccini, che possiamo allevare a casa nostra. Le anatre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.