Come allontanare le formiche alate

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli insetti, quando si avvicinano alle nostre case, risultano essere sempre insidiosi: che siano scarafaggi, mosche, formiche o zanzare, quando decidono di riempire la casa, tutto diventa un vero e proprio incubo. Anche le formiche alate rientrano tra quelle specie di insetti fastidiosi che ci ritroviamo ovunque in casa. Queste, dopo l'accoppiamento, depongono le uova a terra e generalmente si sviluppano in estate, ma possono infestare la casa anche in inverno se nidificano sotto lastre di cemento calde. Allontanare le formiche alate specie può essere un'impresa abbastanza ardua, poiché esse si accoppiano di continuo formando così diverse colonie. In questa guida, vi darò qualche suggerimento su come liberarvi di questi animaletti.

26

Occorrente

  • Insetticida
  • Acqua
  • Sapone
  • Miele
  • Borace
  • Zucchero
  • Acido borico
  • Terra di Diatomee
  • Curcuma
  • Schede di colla
  • Erba gatta
  • Candeggina
36

Per prima cosa, vi consiglio di provare con un semplice insetticida. Non è la soluzione più sana, ma è quella più rapida ed il più delle volte, funziona. Un modo alternativo ma molto efficace per sbarazzarvi delle formiche alate, consiste nel mettere acqua e sapone all'interno di uno spray. Questa soluzione dovrà poi essere spruzzata sugli insetti che moriranno lentamente. Oltre a ciò, potrete creare una miscela di miele e borace: cospargetela in tumuli sul pavimento, in modo che le formiche si avvicinino numerose, riuscendo così a sterminarle.

46

Un'altra soluzione molto efficiente, può essere realizzata con acqua, zucchero e acido borico. Mescolate tutti e tre gli ingredienti, immergetevi un batuffolo di cotone e lasciatelo lungo il sentiero delle formiche. Se non la conoscete la "Terra di Diatomee", è una polvere composta da scheletri di una classe di alghe, molto velenosa per gli insetti. Cospargendola sulle formiche alate, queste di sicuro moriranno. Per allontanare le formiche volanti, potrete utilizzare anche la curcuma, un ottimo agente antisettico naturale. Questa può essere spruzzata nella zona in cui si trovano le formiche.

Continua la lettura
56

Nel caso in cui la casa dovesse essere infestata, dovrete ricorrere alle schede di colla. Essendo delle vere e proprie trappole, esse avranno sicuramente successo. Anche l'acqua, l'aceto e il bicarbonato di sodio saranno di aiuto nella lotta alle formiche: mescolateli in un nebulizzatore e spruzzate il composto sulle formiche. Infine, esiste un metodo organico per sbarazzarvi delle formiche volanti, cospargendo di "erba gatta" il loro sentiero. Dopo aver allontanato finalmente le formiche alate, ricordate di lavare i pavimenti utilizzando una soluzione di acqua e candeggina che consentirà di evitare ogni ulteriore infestazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Come scacciare le formiche senza pesticidi

Essere invasi dalle formiche è purtroppo un problema molto ricorrente e altamente fastidioso, a cui tutti prima o poi succede di incappare. Per quanto si cerchi di tenere tutto sempre perfettamente pulito, a volte basta qualche briciola dimenticata per...
Invertebrati e Insetti

Come identificare i vari tipi di formiche

Al pari di api e vespe, le formiche rientrano nella categoria degli insetti imenotteri. Come tutti gli altri appartenenti a questa categoria, tutte le formiche possiedono 3 paia di zampe e un corpo che può essere sezionato in testa, torace e addome....
Invertebrati e Insetti

Come tenere le formiche lontane dal cibo per animali

Avere degli animali domestici rappresenta un'autentica necessità per molti di noi. Cani, gatti ma anche altre creature sono presenze che ci offrono affetto incondizionato e compagnia. Molte case però hanno un problema molto comune in primavera/estate....
Invertebrati e Insetti

Come allevare le formiche in un terrario

Le formiche sono dei particolari animali dalle dimensioni molto ridotte, appartenenti alla famiglia degli insetti. Esistono moltissime specie di formiche che variano a seconda della zona di appartenenza del pianeta. Se siamo degli amanti di questo insetto...
Invertebrati e Insetti

Come allontanare le api senza ucciderle

Le api impollinano il 70% delle specie vegetali viventi e garantiscono il 35% della produzione di cibo a livello globale, dati che dovrebbero un tantino farci riflettere, il momento in cui presi dalla disperazione ed infastiditi, tentiamo di tutto e finiamo...
Invertebrati e Insetti

10 consigli per allontanare le cimici

Se la vostra casa è soggetta ad attacchi di cimici, magari perché avete un giardino che la circonda, potete intervenire usando prodotti di facile reperibilità. Si tratta infatti di modi davvero efficaci per allontanare definitivamente questi pericolosi...
Invertebrati e Insetti

Come allontanare mosche da casa in modo naturale

Ora che l’estate volge al termine, lasciando spazio alla stagione più fresca, molti insetti tornano ad invadere letteralmente le nostre abitazioni. La raccolta dell’uva per la vendemmia e l’umidità dell’aria fanno sì che cimici e mosche ci...
Invertebrati e Insetti

Come allontanare le cicale che cantano

La stagione estiva è un periodo dell'anno che la maggioranza delle persone aspetta con tanta gioia, in quanto è possibile concedersi una vacanza. Approfittare dei giorni di ferie per divertirsi e riposarsi di più è davvero rigenerante. Il sonno tranquillo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.