Come allontanare le vespe senza prodotti nocivi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le vespe sono insetti sociali che appartengono all'ordine degli Imenotteri e al sottordine degli Apocriti. Creano particolari nidi dove riprodursi, con un impasto di saliva e legno, sfruttando piccole feritoie per risultare maggiormente protetti dagli agenti atmosferici. Per questa ragione spesso nidificano sui nostri balconi o nei giardini delle nostre abitazioni. Normalmente muoiono durante l'inverno, ma se i periodi di gelo non sono sufficientemente prolungati sopravvivono.


Le vespe sono utili per il nostro ecosistema perché si nutrono di insetti morti, nocivi e mosche, ma possono essere molto fastidiose. La loro perseveranza puó essere irritante e rappresentano una seria minaccia per coloro che sono allergici alla loro puntura.
In questa guida vedremo come allontanare le vespe senza utilizzare prodotti nocivi.

26

Occorrente

  • olio di jojoba neutro, olii essenziali di menta, citronella, eucalipto, geranio
  • batuffoli di cotone, bottiglia di plastica, taglierino, acqua, zucchero, cordoncino
36

Prevenzione

La prevenzione è sempre il primo passo, anche per tenere le vespe lontane da casa e giardino e soprattutto evitare che vi creino i loro nidi.


La vespa non parte in picchiata per aggredire l'uomo, come molti erroneamente pensano, bensí punge solo quando si sente minacciata. Non cercate di scacciare o schiacciare una vespa: quando lo fate, lei rilascia feromone, sostanza che mette in allarme e richiama altre vespe verso di voi.
Se notate che una vespa si avvicina volandovi intorno, basta che stiate fermi per farla andare via subito.


Per tenere le vespe a distanza non lasciate mai tavole sporche e immondizia incustodita. Rimuovete dai dintorni dell'abitazione eventuali residui di cibo (anche gli alimenti per animali, dai cani ai gatti agli uccelli, sono una fonte di richiamo irresistibile) e tappate con coperchio pattumiere e contenitori per rifiuti.
Tenete presente che tutto ció che è dolce, dal nettare ai profumi alle lozioni, le attrae.
Per evitare che possano penetrare in casa, controllate che zanzariere, porte e finestre siano in perfetto ordine: altrimenti provvedete a ripararle. Eventuali crepe o fessure rappresentano i luoghi ideali perché costruiscano i loro nidi.

46

Piante repellenti

La vespa è attratta solo dai fiori, specie se profumati, quindi per evitare di attirare questi insetti date la preferenza alle piante sempre verdi e potate spesso quelle fiorite. Circondatevi di deterrenti naturali quali menta, timo, citronella, eucalipto e assenzio.

Se non disponete di un giardino ricorrete agli olii essenziali per fare un olio repellente naturale. Non solo il mentastro verde o menta spicata, ma tutti i tipi di menta, oltre a eucalipto e citronella, chiodi di garofano e geranio: tutte essenze repellenti che potete acquistare in erboristeria.
Procuratevi un flaconcino di olio di jojoba neutro (privo di profumazioni), utilizzatene solo la metà e aggiungetevi alcune gocce di olio essenziale a vostra scelta. Agitate e tenete lo spray a portata di mano quando state all'aperto, cospargendovi all'occorrenza.
E per la casa? Imbevete vari batuffoli di cotone con dell'olio essenziale di menta e distribuiteli tutto attorno a casa, ad esempio sul tetto della veranda, nelle fioriere, nelle crepe e nelle fessure.

Continua la lettura
56

Trappole a base di zucchero

Le vespe sono ghiotte di sostanze zuccherine: perché non sfruttare questa loro debolezza? Potete facilmente realizzare trappole faidate usando una bottiglia di plastica da 2 lt, acqua e zucchero. Tagliate l'estremitá superiore della bottiglia, capovolgetela ed inseritela nella parte inferiore della stessa. Riempitela con una soluzione a base di acqua e zucchero ed appendetela con un cordoncino o un gancio nei pressi di un nido o sul ramo di un albero. Le vespe, attratte dal dolce, si tuffano nel contenitore ma, una volta entrate, non sapranno piú come uscirne, quindi rimarranno intrappolate e vi moriranno. Triste ma efficace.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rimuovere i nidi di vespe é un'operazione delicata e pericolosa. Raccomando di rivolgersi ad un professionista esperto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Come riconoscere le api dalle vespe

Le api e le vespe sono due tipologie di insetti molto simili tra di loro, entrambi presentano il pungiglione e hanno un colorito giallo e nero a strisce; presentano però delle differenze che sono molto sottilissime e sono riportate in questa guida. Le...
Invertebrati e Insetti

Come scovare un nido di vespe

Nella stagione primaverile, ma soprattutto in quella estiva, le nostre abitazioni sono invase dalle vespe. Possono rappresentare un grosso problema, specialmente per soggetti allergici, i quali, se punti, possono manifestare shock gravi. Solitamente,...
Invertebrati e Insetti

Come proteggersi dalle vespe

Con l'arrivo della bella stagione è tempo di mandare in soffitta l'abbigliamento pesante. Facciamo spazio a T-shirt, pantaloncini e top. Il modo migliore per accogliere il primo sole di primavera. Questo ci espone però al rischio di scottature. Un rischio...
Invertebrati e Insetti

Come difendersi dalla vespe

A volte, i momenti di relax vengono guastati da vari insetti molesti, che possono tramutare le nostre vacanze in un vero inferno. Infatti, l'aria è piena di zanzare, che hanno la nomina di pungere le persone durante il loro riposo notturno, sebbene la...
Invertebrati e Insetti

10 consigli per allontanare le cimici

Se la vostra casa è soggetta ad attacchi di cimici, magari perché avete un giardino che la circonda, potete intervenire usando prodotti di facile reperibilità. Si tratta infatti di modi davvero efficaci per allontanare definitivamente questi pericolosi...
Invertebrati e Insetti

Come allontanare mosche da casa in modo naturale

Ora che l’estate volge al termine, lasciando spazio alla stagione più fresca, molti insetti tornano ad invadere letteralmente le nostre abitazioni. La raccolta dell’uva per la vendemmia e l’umidità dell’aria fanno sì che cimici e mosche ci...
Invertebrati e Insetti

Come allontanare le cicale che cantano

La stagione estiva è un periodo dell'anno che la maggioranza delle persone aspetta con tanta gioia, in quanto è possibile concedersi una vacanza. Approfittare dei giorni di ferie per divertirsi e riposarsi di più è davvero rigenerante. Il sonno tranquillo...
Invertebrati e Insetti

Come allontanare le zanzare in modo naturale

Le tanto fastidiose zanzare si presentano soprattutto nei periodi più caldi dell'anno. Per allontanarle spesso si ricorre a rimedi di natura chimica, non molto raccomandabili dal punto di vista della nostra salute. Al contrario esistono diversi rimedi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.