Come capire il linguaggio del cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il cane ha un linguaggio ed un modo di comunicare abbastanza particolare. Esso varia in base alla specie; le sue movenze, l'abbaiare in diverse situazioni, gli sguardi e le posizioni che assume consentono di comprendere il suo pensiero. Quando si riesce a capire il suo modo di esprimersi si instaura sicuramente un rapporto migliore tra animale e padrone. Il tutorial ha l'obiettivo di dare dei consigli su come capire il suo linguaggio.

25

L'abbaio è sicuramente la prima forma di linguaggio del cane a cui si presta attenzione. L'animale in questo modo manifesta la sua gioia, la sua collera, ci avvisa dell'arrivo di qualcuno, se c'è un pericolo oppure una minaccia di un estraneo. È bene prestare attenzione all'abbaio; se esso è continuo e diventa lento e basso di tono vuol dire che il pericolo oppure l'intruso si sta, avvicinando e l'animale si prepara per difendersi.

35

Il ringhio generalmente è un avvertimento. Se si sente quando l'animale sta dietro una porta significa che percepisce dei rumori e vuole avvisare il padrone di un eventuale pericolo. Mentre se lo rivolge verso il padrone è opportuno correggere questo suo atteggiamento. A volte basta un colpetto sulla testa con un giornale arrotolato per far comprendere al cane chi comanda. Se questo comportamento si verifica durante il gioco bisogna lasciarlo libero di ringhiare in quanto si sta allenando alla difesa. Il guaito è simile ad un pianto; il cane manifesta in questo caso un dolore oppure una paura. È opportuno allora andare subito in suo soccorso curandolo o consolandolo.

Continua la lettura
45

Il cane comunica anche con il corpo; infatti, la sua postura dà dei segnali. Se vuole comunicare la sua superiorità gerarchica ha le orecchie dritte in avanti, la coda ad angolo retto ed il corpo rigido e fiero. Se invece assume una postura sottomessa ha le orecchie abbassate all'indietro, la coda tra le gambe, lo sguardo sfuggente, il posteriore abbassato e si muove quasi strisciando. Quando vuole giocare il cane ha il posteriore il alto e le zampe anteriori abbassate. Infine, lo scodinzolare non necessariamente esprime felicità e gioia. In questo modo il cane esprime la sua emozione che può essere sia positiva che negativa.

55

Se si possiede un cane è fondamentale imparare a comunicare con l'amico a quattro zampe. Bisogna saper riconoscere sia i messaggi vocali che manda, sia quelli che esprime con gli atteggiamenti del proprio corpo. Se si riesce ad entrare in piena sintonia con il cane sicuramente il rapporto ne gioverà. La scelta di avere un cane presuppone anche degli obblighi verso l'animale per farlo sentire a proprio agio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come farsi capire dal cane

In questa guida vi spiego come farvi capire dal vostro cane. Essi variano molto in aspetto fisico e carattere, ma presentano stili di comunicazione simili. A differenza di altri animali domestici, i cani si prodigano per cercare di stabilire un contatto...
Cani

10 comportamenti che ti fanno capire se il cane ti ama

Il cane è il migliore amico dell'uomo. Egli ama spropositatamente il suo padrone e per lui è disposto a sacrificare anche la propria vita. E questo senza chiedere nulla in cambio. Il cane manifesta il suo affetto in tantissimi modi diversi. In questa...
Cani

Come allevare un mastino africano

Mastino è il nome comune di varie razze di cani del tipo molossoide. La loro origine è davvero antichissima e risale forse al gigantesco monte del Tibet, raffigurato in terracotte e bassorilievi della civiltà assiro-babilonese. Dai grandi cani indiani...
Cani

Cani: comportamenti e significati

Ogni cane presenta dei comportamenti differenti, poiché ognuno di essi ha un proprio carattere e dei sentimenti, proprio come le persone umane. I cani infatti sin da piccoli iniziano ad avere le proprie preferenze e attraverso dei piccoli gesti fanno...
Cani

Tutto sul bassotto

Se stai pensando di adottare un bassotto è importante ricordare che ogni razza ha le sue caratteristiche che, anche se non sono così rigide perché ogni cane sviluppa il suo temperamento personale, tuttavia danno delle indicazioni preziose. Prima di...
Cani

Cosa fare se il cane del vicino abbaia troppo

Cani e condominio sono un binomio non sempre ideale, anzi, spesso risulta essere deleterio: a meno che non si viva all'interno di un condominio in cui tutti hanno un cane, senza dubbio ci sarà qualche lamentela per il comportamento dell'animale. A volte...
Cani

5 razze di cane più idonee a fare la guardia

Abbiamo appena deciso di prendere con noi un cane ma vogliamo che sia anche un buon guardiano della nostra casa. Non è facile scegliere tra le varie razze e taglie. Il cane può essere considerato un antifurto persino migliore di quelli in vendita. È...
Cani

5 modi per non far abbaiare il cane

Il cane viene definito come il "miglior amico dell'uomo" ed è l'animale domestico in assoluto più diffuso nelle abitazioni degli essere umani. Però ha un difetto, forse un solo difetto, che alle volte può essere veramente insopportabile, ovvero l'abbaiare;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.