Come capire se il cavallo sta male

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se non fosse per la sua grossa mole che non gli consente di potere essere facilmente tenuto in casa come un cane o un gatto, il cavallo sarebbe sicuramente uno degli animali domestici più amati. La passione per il cavallo, è sicuramente dettata dalla sua straordinaria capacità di interagire facilmente con l'uomo ed essere un animale molto intelligente. Fin dai tempi più antichi, è sempre stato molto fruttato per le sue forze fisiche in numerose attività ed ancora oggi, viene impiegato in diverse manifestazioni. Prendersi cura di questo animale, non è sicuramente un impegno da poco, in quanto necessita di molte cure e riuscire ad interpretare il suo grado di salute risulta essere alquanto difficile. Ecco perché nasce la necessità di informarsi sul come capire se il cavallo sta male ed in questa breve guida, troverete dei validi suggerimenti per costatare in modo totalmente autonomo il suo grado di salute.

25

La prevenzione

Al fine di mantenere un cavallo in ottima salute, è sicuramente fondamentale "fare molta attenzione". Più che seguire i sintomi che può presentare l'animale quando c'è qualche problema in corso, quello che dovremmo fare veramente, è un discorso di prevenzione. Mantenendo il nostro cavallo ben curato, avendo accortezza per i più piccoli dettagli come l'igiene, l'alimentazione o lo stato psichico, raggiungeremo di conseguenza un buon grado di sicurezza sulla sua salute. Gli accorgimenti devono partire dal box dove il nostro cavallo vive. Tale luogo deve avere delle misure ideali, in modo che l'animale si possa muovere tranquillamente, curando molto l'igiene e la pulizia degli ambienti, che devono essere disinfettati periodicamente, in modo da contrastare sul nascere eventuali infezioni causate da batteri.

35

Le vaccinazioni

Inoltre, quello che riveste un ruolo fondamentale al fine di evitare che il nostro amico a quattro zampe si possa ammalare è quello di provvedere a tutte le vaccinazioni necessarie, come ad esempio effettuare vaccinazioni contro il tetano e l'influenza equina. Se l'animale rimane isolato in un box privato e non partecipa ad alcun raduno e non ha contatti con altri cavalli, queste due sono le vaccinazioni più importanti, se invece partecipa a gare, raduni, competizioni, quindi il contatto con altri animali è inevitabile, allora è importante sottoporlo alle vaccinazioni per Adenovirus e Reovirus. Si tratta di vaccini indicati, per prevenire le malattie respiratorie. Se sottoponiamo il cavallo a tutte le vaccinazioni in modo scrupoloso è sicuramente un ottima prevenzione contro le possibili malattie.

Continua la lettura
45

Attenzione alla corretta alimentazione

Come per l'uomo, anche il cavallo per mantenersi in ottima salute, necessita di seguire una corretta alimentazione. Quindi, evitate di utilizzare mangime scarso o di dubbia qualità, infatti, è regola basilare scegliere sempre il meglio che offre il mercato, poiché anche una buona alimentazione serve a prevenire le numerose malattie a cui l'animale può andare incontro.

55

Sintomi

Per capire se un cavallo sta male, come tutti gli essere viventi, il primo passo è sicuramente quello di osservare i maggiori sintomi. Infatti, se si presenta abbattuto o non ha voglia di mangiare sicuramente l'animale presenta delle problematiche. In questo caso, il maggiore consiglio è quello di farlo visitare quanto prima dal veterinario di fiducia!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Le più comuni patologie del furetto

Il furetto è un piccolo animale grazioso e simpatico che rappresenta una originale ed allegra alternativa per chi desidera prendersi cura di un piccolo animale domestico ma non vuole adottare un gatto, un cane o un pesce rosso. Il furetto, però, è...
Cani

Come portare il cane dal veterinario

I cani ci riempiono di affetto, ma come tutti gli esseri viventi necessitano di amore e cure, atte al mantenimento del loro benessere fisico e psichico. È necessario seguire il nostro cane nell'alimentazione, nell'igiene quotidiana, nonché nelle eventuali...
Cani

Cani e bambini: 5 regole di pulizia, protezione e sicurezza

La presenza di un amico a quattro zampe come membro della famiglia può costituire una preziosa risorsa per la crescita affettiva dei bambini, grazie al rapporto privilegiato che i piccoli instaurano con l'animale che diviene un impareggiabile compagno...
Cani

Cucciolo in arrivo: gli errori da evitare

Condividere la propria vita con un cane, può essere un percorso davvero entusiasmante. Comprendere come crescerlo, quali cure fornire, in che modo addestrarlo, sono i problemi coi quali però è inevitabile confrontarsi. Nella guida che vi proponiamo...
Gatti

Consigli per far vivere più a lungo il nostro gatto

I gatti sono animali meravigliosi. Si dice che siano indipendenti e un po' solitari. Ma questo non impedisce loro di trasmettere tanto affetto ai padroni. Quando si accoglie un gatto in casa occorre accudirlo con amore e rispetto. Diciamo poi la verità:...
Cani

5 cose che non possono mancare nel corredo del cane

Quando si ha un cane in casa o si è in procinto di prenderne uno bisogna assolutamente prestare attenzione a tutte gli occorrenti necessari. Primo fra tutti è sicuramente la volontà di avere un cane, elemento indispensabile per averne uno. Ma le cose...
Cura dell'Animale

Come allevare un pony

La Federazione Equestre Internazionale ha stabilito che qualsiasi cavallo dalle dimensioni inferiori ai 151 cm può essere definito un Pony. Sul territorio italiano sono presenti diversi allevamenti, all'interno dei quali è possibile far crescere ed...
Animali da Compagnia

Come allevare un cincillà

I cincillà sono degli esseri graziosissimi e molto morbidi; una volta visti, ci si innamora facilmente di loro. Essi sono molto delicati e possono ammalarsi facilmente se non sono curati amorevolmente. La persona che li compra deve provvedere anche ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.