Come capire se un cincillà è maschio o femmina

Tramite: O2O 26/09/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se ti hanno appena regalato un cincillà ed intendi sapere qualcosa in più su di loro come ad esempio se è un esemplare maschio o femmina, allora il consiglio è di leggere i passi successivi della presente guida. Infatti, ti verranno sggeriti alcuni semplici modi per capire qual è il sesso di questi simpatici e dolci roditori.

25

Osservare gli organi genitali

Un primo e semplice modo per capire se il cincillà è maschio o femmina, consiste nell'osservare sin dalla nascita gli organi genitali protesi verso l'esterno e l?ano. Infatti al roditore va sollevata la coda in modo che gli organi genitali si distendano bene. Nello specifico se si tratta di un esemplare maschio sarà ben visibile la presenza sia dell?ano che della papilla urinaria, anche se in riferimento a quest'ultima va detto che bisogna prestare attenzione quando si tratta di un cincillà femmina poiché potrebbe essere scambiata per un pene.

35

Misurare la distanza tra gli organi

A questo punto prima di elencare altri modi per sapere se un cincillà è maschio o femmina facciamo una piccola premessa. In riferimento a ciò, va quindi detto che in genere i cincillà in base al sesso raggiungono la loro maturità in un determinato periodo di tempo. Nel maschio infatti avviene all'incirca al settimo mese, mentre nelle femmine verso il sesto anche se in taluni casi la maturità sessuale del cincillà femmina può essere precoce e arrivare già al quarto mese di vita. Premesso ciò, tornando sull'argomento base va sottolineato che per quanto riguarda il cincillà maschio esiste una sostanziale distanza tra l?ano e il pene, mentre nel caso dell'esemplare femmina i due organi sono più ravvicinati tanto da sembrane soltanto uno. Nello specifico nel cincillà maschio e di pochi mesi di vita la distanza tra pene ed ano è di circa 3 millimetri, mentre per la femmina siamo intorno ad uno massimo due millimetri. Una piccola squadretta da disegno può consentire di misurare tale distanza, anche se come già detto in precedenza è visibile da subito ad occhio nudo.

Continua la lettura
45

Visualizzare l'aspetto della vulva

Un altro ottimo modo per capire se un cincillà è femmina consiste nel visualizzare con molta attenzione l'ano e la papilla urinaria; infatti, tra i due è ben visibile una fessura che è quindi la vulva e che tende ad aprirsi solo quando la femmina raggiunge la sua maturità sessuale, oppure nel periodo di maggiore fertilità se già adulta. Infine per completare e dare delle ulteriori informazioni va aggiunto che la gestazione dura circa 110 giorni, e i cuccioli appena nati sono già provvisti di occhi e di peluria.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Come capire se una cavia è maschio o femmina

Le cavie sono roditori comunemente usati come animali da compagnia. Sono animali tranquilli e schivi anche se un po' fragili ed hanno bisogno di un ambiente adatto dove vivere. Possono essere tenuti in gabbiette, con le dovute precauzioni. Come tutti...
Altri Mammiferi

Cincillà: Le 5 cose da non fare

Il Cincillà è diventato un animale domestico che molte persone tengono in casa. Va preso in considerazione che questo roditore ha un sistema di riduzione del cibo molto sensibile e che va alimentato attraverso cibi che evitino l'insorgere di problemi.Altro...
Altri Mammiferi

Come trovare un compagno al cincillà

Siete soli in casa e vi sentite isolati dal resto del mondo? Avete sempre avuto una passione per i piccoli animali domestici? Abbiamo la soluzione adatta a voi. Quanti resisterebbero alla semplice e tranquilla compagnia di un piccolo roditore a forma...
Altri Mammiferi

Come capire che una giovenca è pronta per la riproduzione

Una giovenca, per definizione, è un esemplare di bovino di sesso femminile che non ha ancora mai avuto un vitellino; qualsiasi mucca viene definita "giovenca" da quando nasce al suo primo parto, mentre diventerà una "vacca" solo dopo avere partorito....
Altri Mammiferi

Come Capire Quando Un Cavallo è Nervoso

A volte capita di osservare i cavalli sia quelli che trainano le carrozzelle in città che quelli che sono in situazioni più tranquille. La vista di questi splendidi animali porta buonumore e viene voglia di accarezzarli. Se si decide di toccarli è...
Altri Mammiferi

I 10 animali più pericolosi del mondo

Delle specie solitamente ritenute tranquille, apparentemente amichevoli, in realtà possono essere letali, qualora fossero provocati dall'uomo. Tra cui 10 animali che non ti aspetteresti mai di trovare in questa guida, più pericolosi del mondo. Come,...
Altri Mammiferi

Antilope: guida alle caratteristiche

All'interno di questa guida, descriverò le caratteristiche principali dell'antilope. Il tratto più inusuale del maschio di questo mammifero asiatico è quello di sfoggiare, sopra il capo, corna ricurve della lunghezza di circa 50 centimetri terminanti...
Altri Mammiferi

Tutto sul coniglio rex

Gli animali richiedono cure e attenzioni particolari. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili informazioni su tutto ciò che riguarda un simpatico animale domestico: il coniglio. È un animale erbivoro che appartiene alla famiglia dei Leporidi....