Come catturare un gatto selvatico senza fargli male

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Catturare un gatto selvatico non è affatto semplice; infatti, se l'animale è abituato alla strada, a scansare i pericoli e ad essere diffidente, riuscire a prenderlo sarà molto difficile per cui ci vorranno svariati giorni. La tecnica per catturarlo senza fargli male tuttavia esiste, per cui ecco una guida in cui spieghiamo come catturare un gatto selvatico senza fargli del male.

24

Il gatto che vive in strada è un animale estremamente diffidente nei confronti dell'uomo. È anche vero però che procurarsi il cibo non è sempre facile per lui e quindi potrete attirarlo con un mangiare appetitoso (solitamente qualsiasi scatoletta di carne o pesce va bene). Fino a che non si fida però, anche se affamato, difficilmente si avvicinerà. Seguendo la procedura giusta riuscirete a entrare nelle sue grazie e poi a catturarlo senza fargli del male. Innanzitutto dovrete sempre recarvi con la gabbia sul luogo dove il gatto si aggira. Dovrà essere piuttosto grande, non un semplice trasportino.

34

Per parecchi giorni depositerete sistematicamente diverse qualità e tipologie di cibi sulla strada in cui notate maggiormente l'animale, fino a condurlo nei pressi della gabbia. Dovrete rimanere nei paraggi, senza avvicinarvi al gatto. Si abituerà pian piano alla vostra presenza e sopratutto al fatto che andate da lui per buoni motivi e non per fargli del male. Non scapperà più quando cercherete di avvicinarvi. La sua soglia di guardia rimarrà comunque alta, quindi non dovrete fare scatti o versi che potrebbero spaventarlo. Arriverà in questo modo il momento propizio per catturarlo. Questo vi sarà possibile semplicemente sistemando la sua pietanza preferita vicino e dentro la gabbia. Affinché il gatto non si spaventi vedendo tutto ciò che lo circonda e da cui non può scappare, dovrete coprire da subito tutta la gabbia con qualcosa di scuro.

Continua la lettura
44

Piano piano dovrete essere dunque voi a infondergli nuovamente la giusta fiducia, non standogli troppo addosso e aspettando che sia lui ad avvicinarsi. Infine un consiglio ulteriore che può rivelarsi utile per attirare un gatto selvatico che si aggira magari in prossimità della vostra casa con un giardino, consiste nel dar da mangiare al gatto se ne avete già uno in casa, e facendogli notare il gesto. Il felino selvatico in questo caso pian piano si avvicinerà consapevole che l'ambiente non gli è poi cosi ostile come pensa, e con il passar dei giorni, le visite saranno sempre più frequenti, specie quando noterà le particolari attenzioni che riponete nei confronti del vostro gatto domestico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Cosa fare se si trova un animale selvatico ferito

Il nostro territorio è sempre più popolato da animali selvatici. Orsi, cinghiali, cervi, possono molto spesso invadere strade o paeselli. Purtroppo sono sempre più diffusi gli incidenti o i ritrovamenti di animali feriti. Ma come comportarci se troviamo...
Altri Mammiferi

Come addomesticare un cavallo selvatico

Il cavallo è un animale conosciuto ed apprezzato per la sua tranquillità e docilità, nonostante le dimensioni; tuttavia, di questo mammifero esistono alcune specie che sono meno abituate alla presenza dell'uomo, pertanto potrebbero assumere dei comportamenti...
Volatili

Come Creare Un Piccolo Allevamento Di Quaglie

Moltissime famiglie in Italia ormai possiedono uno o più animali domestici. Infatti trovare a casa un amico a quattro zampe che ti aspetta è gratificane per chiunque. Gli animali più comuni tenuti in casa sono sicuramente: il cane, il gatto, i pesci,...
Animali da Compagnia

Come catturare uno scoiattolo

Scoiattoli sono divertenti da guardare in natura. Il modo in cui si muovono a terra e la velocità con cui si arrampicano su un albero è uno spettacolo molto raro da vedere. Naturalmente, tutto questo divertimento finisce nel momento in cui questi piccoli...
Altri Mammiferi

Come acchiappare un topo in casa

Da poco vi siete accorti di avere un topolino che gira per la vostra casa e volete sbarazzarvene al più presto? Bene! Siete nel posto giusto, poiché in questa guida vi spiegherò proprio come acchiappare un topo. A volte, questi animaletti sanno essere...
Animali da Compagnia

L'alimentazione del coniglio

Il coniglio è un roditore che vive allo stato selvatico in tane sotterranee dove si ripara durante il giorno e uscendone alla sera per cercare cibo. Questa cosa è valida se parliamo di un coniglio selvatico ma quando si fa riferimento a quello domestico,...
Gatti

Come prendersi cura di un Ocicat

I gatti, come i cani, sono gli animali più amati dalle persone, e non è insolito trovare persone che li curano in maniera maniacale tanto da considerarli come parte integrante della propria famiglia. Ma affinché il proprio gatto abbia vita lunga è...
Animali da Compagnia

Come capire il comportamento del coniglio

Generalmente il coniglio è un animale che si adatta benissimo a vivere in casa, pur mantenendo il comportamento del coniglio selvatico. La cosa da non fare mai è chiuderlo in gabbia. Apprezza molto le comodità di una casa e socializza con tutta la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.