Come coccolare un porcellino d'india

Tramite: O2O 30/05/2018
Difficoltà: media
17
Introduzione

Il porcellino d'India è un piccolo roditore, particolarmente apprezzato come animale da compagnia.
Si tratta di un esemplare molto curioso, vivace e affettuoso, ma anche molto delicato e timoroso. Per questo motivo è necessario prendersi cura di lui, coccolarlo e riservargli delle particolari attenzioni. Siamo sicuramente più abituati ad accarezzare cani e gatti, ma è importante sapere che anche un piccolo animale come il porcellino d'india necessita di ricevere tanto affetto. Ecco che, quindi, attraverso i passaggi seguenti vedremo come coccolare questo dolce animaletto. Coccolare un qualsiasi animale ha tanti significati ed uno di questo può essere anche quello di dare attenzioni al nostro animale domestico. In questa guida vedremo come coccolare un porcellino d'india e quindi di seguito vedremo tutti i consigli migliori per quanto riguardano le coccole dell'animale.

27
Occorrente
  • Porcellino d'India
  • Gabbietta
  • Cibo
  • Coccole
37

Il carattere

Innanzitutto è importante imparare a conoscere il carattere di questo curioso animale, che potrà comunque darci grande compagnia e affetto, al pari dei più comuni animali domestici. Teniamo in considerazione il fatto che in natura la cavia è un animale abituato a scappare per difendersi dai suoi predatori, ed è per questo motivo che ogni movimento brusco e veloce, spesso se effettuato dall'alto, è in grado di spaventarli molto facendoli irrigidire. Ovviamente prima di andare alle coccole di un animale è molto importante ascoltare o meglio vedere e capire il carattere dell'animale stesso. Infatti, dal carattere possiamo vedere se quest'ultimo tende ad essere aggressivo o meno quando una persona qualunque tende a fargli delle coccole.

47

Lo stress

Per evitare situazioni stressanti al nostro piccolo porcellino, specialmente nei primi tempi, quando ancora non abbiamo una particolare conoscenza del suo carattere, bisognerà limitarsi a osservarli e a farli ambientare, senza forzare i contatti, che avverranno in modo graduale. Possiamo quindi gradualmente indurli ad avvicinarsi a noi con un po' di cibo e cercare, con calma e delicatezza, di accarezzarli. Se non mostrano la volontà di lasciarsi toccare, non costringiamoli subito, ma lasciamo che siano loro stessi a cercarci. Un altro trucco utile sarà quello di posizionare la gabbietta su un tavolo. Ad ogni modo, qualsiasi movimento facciamo, come per esempio aprire la gabbia, introdurre del cibo oppure altri oggetti come l'abbeveratoio, non dovrà mai essere eseguito dall'alto verso il basso per non spaventarli: così facendo riusciremo sicuramente a conquistare in pieno la loro fiducia. Una volta che avremo compiuto questo passo, potremo finalmente accarezzarlo con molta calma e il piccolo roditore ci esprimerà la sua gratitudine emettendo delle fusa, proprio come fa il gatto. Può capitare, inoltre, che emettano anche dei fischi, allo scopo di attirare la nostra attenzione, soprattutto quando sono in cerca di cibo o di affetto. Ovviamente come abbiamo detto prima dopo aver capito il carattere e di conseguenza il comportamento dell'animale possiamo passare alle situazioni di stress. Infatti, stesso dal comportamento dell'animale durante le coccole possiamo capire quelle situazioni di stress che non vengono accettate dall'animale stesso.

Continua la lettura
57

La compagnia

La cosa ideale sarebbe, tuttavia, tenere più porcellini d'India contemporaneamente: infatti, questo li renderebbe sicuramente più felici, dato che si tratta di animali molto socievoli, che amano particolarmente stare in compagnia dei loro simili. Seguendo questi piccoli accorgimenti, potremo, infine, instaurare un bellissimo rapporto col nostro amico a quattro zampe, tanto appagante quanto quello con animali domestici più famosi come il cane e il gatto. A margine di questa guida, è importante sottolineare che si tratta di esemplari molto delicati, quindi da evitare sono sicuramente le esposizioni a correnti d'aria che potrebbero farli ammalare irrimediabilmente. Ovviamente la cosa ideale come abbiamo spiegato in questo passo sarebbe tenere i porcellini d'india ovviamente più di uno così da tenersi compagnia l'uno con l'altro e da socializzare e forse anche da pacare il loro atteggiamento del lato aggressivo.

67
Guarda il video
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come acquistare un porcellino d'india sano

La cavia domestica è un piccolo roditore che viene più comunemente conosciuto con il nome di "porcellino d'India". Il suo nome scientifico è Cavia Porcellus ed è originario dell'America del Sud. La denominazione "d'India" deriva dunque dall'equivoco...
Animali da Compagnia

Come fare il bagno al porcellino d'india

Gli animali necessitano di cure, cibo, amore e pulizia, qualsiasi specie animale decidiate di allevare in casa dovrete anche considerare che sarà necessario prendersi cura della bestiola, nel miglior modo possibile. Alcune persone amano animali piccoli...
Animali da Compagnia

Come aiutare il porcellino d'India a vivere più a lungo

Il porcellino d'India è un simpatico animaletto da compagnia proveniente dal Sud America che viene allevato da moltissime persone perché è molto docile e tenero. Purtroppo le cavie sono anche animali abbastanza fragili ed hanno bisogno di molte cure...
Animali da Compagnia

Come capire se un porcellino d'India è maschio o femmina

Individuare il sesso di un porcellino d'India, anche conosciuto come "cavia", soprattutto se si tratta di un cucciolo, può sembrare difficile; con un po' di attenzione, però, possiamo intuirlo soltanto osservando l'animale anche nelle prime settimane...
Animali da Compagnia

Come aiutare un porcellino d'India in gravidanza

La cavia domestica, meglio nota come porcellino d'India è uno piccolo roditore originario del Sud America ed è comunemente utilizzato ed allevato come animale da compagnia domestico. Si tratta di una creatura piuttosto fragile e che trascorre la sua...
Animali da Compagnia

Come capire se la porcellino d'India è incinta

Il porcellino d'India (Cavia porcellus) è un roditore originario del Sud America (quindi non proviene dall'India, come erroneamente può suggerire il nome). È conosciuto principalmente come animale da laboratorio ma, al giorno d'oggi, soprattutto nei...
Animali da Compagnia

Come accudire una cavia

La cavia domestica o porcellino d'India fa parte della categoria dei roditori originaria del Sud America e vive mediamente 5-6 anni. Il suo corpo è tondeggiante, le sue zampe sono corte e la coda non è presente. Generalmente la timida cavia è un animale...
Animali da Compagnia

Come addestrare una cavia

La cavia, conosciuta anche come Porcellino d'India o Guinea Pig, è un piccolo roditore dalla spiccata intelligenza. Nonostante la sua caratteristica pigrizia, questo grazioso animaletto sa imparare giochini di diverso tipo in modo davvero sorprendente....