Come costruire un giocattolo per i conigli nani

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A differenza di quello che molti credono i conigli sono animali piuttosto interessanti dal punto di vista comportamentale, molto intelligenti e che hanno bisogno di continui stimoli per mantenere un buono stato di benessere soprattutto mentale. Per sollecitarli è molto utile l'utilizzo di vari oggetti che possono essere usati dal coniglio anche quando è costretto a rimanere da solo. La varietà di oggetti che si possono utilizzare per far giocare il coniglio è notevole, ma bisogna naturalmente scegliere quelli che non mettano a repentaglio la salute del vostro compagno animale. In particolar modo, se vi accorgete che il vostro coniglio tende ad ingerire parti del giocattolo, scegliete un altro tipo di oggetto che non sia interessato a mangiare. Un metodo utile per evitare inconvenienti è quello di fare dei giocattoli con le vostre mani. Volete perciò imparare a realizzarne uno voi stessi? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Infatti, con pochi e semplici passaggi vi spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come costruire al meglio un giocattolo per conigli nani.

26

Occorrente

  • Forbici
  • Matita
  • Due ovetti gialli
36

Il primo passo da fare per poter realizzare un nuovo giocattolo per il vostro coniglietto nano, è munirvi di tre contenitori gialli che trovate all'interno degli ovetti di cioccolato e igienizzateli per bene. Pulire questi è importante per evitare che il coniglietto possa leccare il cioccolato residuo o il latte presente all'esterno, in quanto il cibo residuo potrebbe arrecare danno al coniglietto.

46

Successivamente munitevi di forbici e iniziate praticando un buco all'incirca presso il centro della parte alta dei contenitori. Procedete dunque con l'allargare il foro che avete appena creato con le forbici, sfruttando una matita. Ripetete questa stessa operazione anche per gli altri due contenitori. Mi raccomando, non verniciate gli ovetti gialli, poiché la pittura nuocerebbe gravemente alla salute del coniglietto.

Continua la lettura
56

Il terzo e ultimo passo da fare consiste nel completare il giocattolo. Prendete quindi la matita che avete utilizzato precedentemente e utilizzatela come supporto; infilate quindi da un lato di essa stessa un contenitore, poi il secondo e infine il terzo. In questo modo si verrà a creare un nuovo fantastico giocattolo, dove il vostro coniglietto nano si divertirà a mordicchiare, sollevare il tutto o a spingere il giocattolo. Non mi resta perciò che augurarvi di aver capito ogni passaggio di questa fantastica guida!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fai giocare il coniglietto con il giocattolo solo sotto la tua sorveglianza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

I migliori giochi per conigli nani

Sempre più famiglie decidono di adottare un coniglio nano, animaletto piccolo ma tutto pepe, simpaticissimo ma molto timido, che dà tanta compagnia a grandi e piccini. Il nostro principale interesse per l'amore che proviamo per questo animaletto è...
Animali da Compagnia

Come costruire un percorso a ostacoli per conigli

Il coniglio per natura è un animaletto molto vivace. Non fa eccezione la razza nana domestica, socievole e piena di vita. La sedentarietà danneggia la salute psicofisica dell'animale da compagnia. Potrebbe annoiarsi e deprimersi. Potrebbe riportare...
Animali da Compagnia

Come costruire un labirinto per conigli

Il coniglio è diventato un animale da compagnia sempre più diffuso nelle case tanto da raggiungere numeri che lo vedono, come presenza, quasi alla pari di cani e gatti. Questo buffo animale dalle orecchie lunghe ama giocare soprattutto in contesti in...
Animali da Compagnia

Come costruire una gabbia per conigli

Quando si pensa ad un animale da compagnia, il cane e il gatto sono i primi che vengono in mente. C'è però un altro essere vivente che non ha nulla da invidiare ai più famosi quadrupedi, in quanto a bellezza e dolcezza: il coniglio. A dire la verità,...
Animali da Compagnia

Tutte le razze di conigli da compagnia

Quante volte vi siete ripromessi di adottare un piccolo grande amico a quattro zampe, ma poi non lo avete mai fatto? Cani, gatti, criceti... Ma perché non un coniglio? Questi piccoli grandi batuffoli di pelo, possono diventare parte integrante della...
Animali da Compagnia

Come eliminare i parassiti dai conigli

Con il termine "coniglio" viene definito un gruppo di animali che appartengono alla famiglia dei leporidi. Spesso tale termine viene utilizzato per indicare la specie di coniglio europeo, chiamato con il suo nome di origine "Oryctolagus cuniculus". I...
Animali da Compagnia

5 motivi per cui non usare i campanellini per conigli

I conigli sono animali di indole pacifica e generalmente affettuosi e socievoli con il proprio padrone, forse proprio per questo si prestano bene ad essere animali da compagnia al pari di un cane e di un gatto.È usanza dei padroni lasciarli girovagare...
Animali da Compagnia

10 consigli per accudire un coniglio nano

I conigli nani sono degli animali molto vivaci, giocherelloni e da compagnia. Di solito si pensa al cane o al gatto come animale da compagnia, ma anche i conigli possono dare grandi soddisfazioni affettive. Un coniglio nano vive in media tra i 3 e i 5...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.