Come costruire un terrario per le lumache

Tramite: O2O 12/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il terrario rappresenta senza dubbio un luogo nel quale le lumache possono vivere meglio e più a lungo. Allevare e crescere lumache all'interno di un terrario, rappresenterà poi il luogo più vicino (come caratteristiche e conformazione) anche all'habitat naturale dentro al quale le lumache solitamente vivono in natura. Occorrerà tuttavia fornire il terrario di tutti gli elementi necessari al pieno comfort dei piccoli animali, organizzandolo secondo regole precise e rigorose. Vediamo dunque, in questa guida, come costruire un terrario per le lumache.

27

Occorrente

  • Rete metallica
  • Blocco di cemento
  • Mattoni
  • Recipiente ovale
  • Terriccio
  • Pianta di patate dolci
  • Pianta della zucca
  • Acqua piovana
37

Costruite una recinzione

Innanzitutto occorrerà stabilire in modo preliminare il numero esatto di lumache che si intende allevare. Sarà proprio in base a questo numero che bisognerà poi stabilire l'ampiezza dell'area da utilizzare. Scelto dunque il numero delle chiocciole e delimitata l'area, sarà necessario recintarla. Per realizzare il sistema di recinzione bisognerà utilizzare una sottile rete metallica. Assai utile può risultare utilizzare la classica rete per la recinzione dei pollai. Ricordate infatti che le lumache non amano molto arrampicarsi su questo tipo di reti. In alternativa all'uso della rete metallica, potreste utilizzare blocchi di cemento o di mattoni.

47

Riempite con del terriccio

Dopo aver realizzato il recinto con rete metallica, cemento o mattoni, riempite lo spazio interno con del terriccio. Versate il terriccio nel recinto, facendo in modo che la terra sia abbastanza alta e che si mantenga non piatta o uniforme in superficie. In questo modo, le lumache avranno sempre la possibilità di scavare e di insinuarsi all'interno del terriccio. Ultimate il vostro terrario con l'applicazione di piccoli cespugli e alberelli. Qualora voleste piantare qualcosa all'interno del terrario, dovrete orientarvi su piante di patate dolci, zucche e normali verdure a foglia. Sotto questa fitta vegetazione, le lumache potranno ripararsi in modo semplice ed immediato. Evitate comunque di porre il terrario in una zona troppo a diretto contatto con i raggi del sole. Le lumache hanno bisogno di un habitat umido ma non eccessivamente caldo.

Continua la lettura
57

Aggiungete un piccolo contenitore per l'acqua

Infine, sarà necessario collocare all'interno del terrario un piccolo contenitore destinato a raccogliere l'acqua piovana. Non somministrate alle lumache dell'acqua di rubinetto, in quanto contiene cloro, una sostanza assai dannosa per questi gasteropodi. Il contenitore da utilizzare non dovrà poi essere molto profondo, onde evitare che le lumache possano cadere dentro ed annegare. Ricordatevi, infine, di cambiare spesso l'acqua alle lumache e di prestare attenzione affinché all'interno del recipiente non si formino torbidità o detriti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coprite il terrario utilizzando del cellophane per alimenti, provvisto di numerosi fori per garantire la corretta areazione della zona

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

L'allevamento delle lumache giganti

Le Chiocciole giganti africane (impropriamente chiamate lumache) appartengono al genere Achatina ed il loro allevamento è adatto anche a neofiti. Originarie dell'Africa, sono chiocciole di grosse dimensioni. Il corpo è formato da una conchiglia esterna,...
Invertebrati e Insetti

Come allevare le formiche in un terrario

Le formiche sono dei particolari animali dalle dimensioni molto ridotte, appartenenti alla famiglia degli insetti. Esistono moltissime specie di formiche che variano a seconda della zona di appartenenza del pianeta. Se siamo degli amanti di questo insetto...
Invertebrati e Insetti

Come e dove cercare le lumache

L'autunno è un periodo dell'anno molto particolare: in questa stagione, infatti, la terra dà il meglio di sé, offrendo dei frutti molto profumati e di gran gusto. In questa fase dell'anno, in particolare, abbiamo la possibilità di gustare le migliori...
Invertebrati e Insetti

Come fare per contrastare lumache e chiocciole

Quando la primavera è già arrivata e la natura inizia nuovamente il suo ciclo vitale ecco apparire i primi insetti e animaletti da orto e giardino che cercano cibo. Anche le lumache si alimentano con le foglie delle piante e quindi le rendono di un...
Invertebrati e Insetti

Come allevare le lumache in giardino

In anni recenti non sono pochi a chiedersi come allevare le lumache in giardino. L'elicicoltura, infatti, è un'idea interessante per mettere a frutto un piccolo appezzamento verde inutilizzato. Le chiocciole fanno parte della gastronomia tradizionale,...
Invertebrati e Insetti

Come utilizzare i tappetini riscaldanti per terrario

I terrari sono contenitori in cui allevare in casa animali esotici, rettili o insetti particolari. Essi sono composti, principalmente, da pareti in vetro, esattamente come gli acquari, e, in base alla specie ospitata, possono essere naturali ed essere...
Invertebrati e Insetti

Gli invertebrati che possono vivere in terrari

Gli invertebrati sono degli animali senza ossa o meglio senza uno scheletro interno. Infatti, molti invertebrati sono di un corpo molliccio mentre altri hanno uno scheletro o meglio una casa come ad esempio una conchiglia. Questa specie di animali tendono...
Invertebrati e Insetti

Come tenere i ragni come animali da compagnia

Nonostante molte persone abbiano paura dei ragni, altre li amano e arrivano al punto di adottarne uno da tenere come animale da compagnia. Ovviamente, nonostante siano animali da compagnia inusuali e poco comuni, anche questi hanno bisogno di particolari...