Come costruire un trespolo per gli uccelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli uccelli possono essere degli ottimi compagni di casa, soprattutto grazie al loro allegro cinguettio che riempie le giornate di gioia e vivacità. Sono inoltre una buona alternativa per gli amanti degli animali che non possono o non vogliono tenere cani, gatti o altri esemplari. Tuttavia, per gli uccelli più grandi, è necessario un trespolo sul quale possano stazionare o zampettare. Se amate il fai da te, in questa guida troverete come costruire un trespolo per i vostri amici alati.

26

Occorrente

  • Base di legno o altro materiale
  • Trapano
  • Ramo o bastone di legno
  • Ramo di un albero
  • Trapano
  • Chiodi o viti
  • Mangiatoia
  • Beverino
  • Posatoio
  • Ganci di metallo
36

Scegliere la base

Il primo passo per costruire il vostro trespolo è trovare una base che possa fargli da appoggio. Potete scegliere ovviamente la dimensione che desiderate, così come la forma. Comunque la più comune è quella rettangolare. Il materiale del vostro piedistallo può essere di vario tipo, per esempio in plastica o in legno, quest'ultimo sicuramente darà un migliore effetto al risultato finale dal punto di vista estetico. Inoltre, sarebbe opportuno trovare una base che non sia troppo sottile, ma che abbia uno spessore abbastanza consistente.

46

Trovare i rami adatti

Dopo aver deciso la dimensione della base, potete procurarvi un ramo robusto o un bastone di legno della lunghezza che desiderate. Praticate un foro al centro della piattoforma con un trapano e inserite il ramo. Ora dovete scegliere il secondo ramo che fungerà da trespolo. Se avete un giardino, potete tagliare dei rami secchi direttamente dagli alberi, oppure potete andare in una pineta e ne troverete molti anche per terra. A questo punto dovete fissare il secondo ramo al primo, mediante chiodi o viti. Potete scegliere voi se fissare il secondo ramo da una delle sue estremità o da un altro punto che più vi aggrada.

Continua la lettura
56

Aggiungere gli accessori

Per completare il trespolo, dovete inserire tutti gli accessori che serviranno a creare un ambiente confortevole per il vostro uccello. Innanzitutto, sono indispensabili le mangiatoie e i beverini. Questi possono essere applicati al ramo che funge da trespolo in qualunque punto ritenete opportuno. Quindi, prendete dei ganci di metallo e saldateli al trespolo con delle viti. Terminata l'operazione, potete ora inserire ai ganci la mangiatoia e il beverino. Inoltre, potete fissare al bastone di legno dei posatoi di varia lunghezza, distanziati l'uno dall'altro da alcuni centimetri. Fate quindi dei fori sul bastone con il trapano e dopo inserite i posatoi. Ad essi potete agganciare anche dei piccoli giochi che possano far passare il tempo al vostro animale, o degli oggetti che lui si divertirebbe a rosicchiare. Ora il vostro trespolo è completo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' meglio disinfettare il ramo di legno prima di usarlo come trespolo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come costruire un rifugio di nidificazione degli uccelli

Il rifugio è essenziale per la sopravvivenza di alcune specie di uccelli ed è molto facile realizzarne uno. Gli uccelli, quando si sentono al sicuro e protetti con opportuni ripari, sono più propensi a rimanere nelle vicinanze, dando l'opportunità...
Volatili

Come costruire un nido per uccelli

Se siamo degli amanti della natura e abbiamo un bel giardino, potremmo realizzare un utilissimo nido per uccelli. Sarà un modo particolare e creativo per prenderci cura di questi animaletti. In genere, per realizzare un nido basta del semplice compensato,...
Volatili

Come realizzare una voliera per uccelli in giardino

Se siamo amanti dei volatili, non può mancare nel nostro giardino una voliera per uccelli. Attraverso la lettura di questa guida, capiremo come sia facile e semplice realizzare una comodissima casetta ai nostri amati uccellini. La voliera, a differenza...
Volatili

I migliori uccelli da compagnia

Ogni persona, nella sua vita, passa alcuni momenti di solitudine. Le cause potrebbero essere molteplici: i figli che se ne vanno di casa, un marito o una moglie assente parecchie ore, un lutto in famiglia, la perdita del lavoro, o semplicemente un brutto...
Volatili

Guida alla riproduzione degli uccelli

Gli uccelli sono animali semplici ma molto curiosi da osservare, da cui inoltre si può apprendere moltissimo. Molte specie sono a rischio estinzione, e per questa ragione è bene capire come evitare che ciò accada cercando di farli accoppiare nel miglior...
Volatili

Come riscaldare una gabbia per uccelli

Avere degli uccelli in gabbia, soprattutto all'aperto o in particolari condizioni fisiche, significa non solo provvedere alle loro cure ed alla alimentazione. È importante che i loro spazi, soprattutto quelli destinati al riposo notturno, abbiano una...
Volatili

Come riconoscere in canto degli uccelli

I colori e soprattutto i suoni che la natura ci offre sono sempre emozionanti e suggestivi. Soprattutto quando si parla di animali e, nello specifico, di uccelli. Gli esseri viventi più liberi per antonomasia. Arrivare a padroneggiare il canto di questi...
Volatili

Come scegliere una voliera per uccelli

La voliera è un elemento fondamentale per chi decide di allevare uccelli in casa o in giardino. La sua scelta è importante perché deve permettere ai piccoli amici di aver spazio a sufficienza per muoversi, volare e vivere in modo confortevole. Inoltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.