Come costruire una casetta per scoiattoli

Tramite: O2O 29/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli scoiattoli sono animaletti graziosi che molto spesso vivono a stretto contatto con coloro i quali abitano in campagna. Non sempre, però, la coabitazione è positiva: infatti, non di rado questi animaletti possono "invadere" il territorio altrui, causando alcuni danni ai giardini e rappresentando una minaccia, ad esempio, per gli uccellini. Per far fronte a questo problema, è necessario costruire delle piccole casette a loro dedicate, in modo che essi abbiano uno spazio proprio. Ecco, dunque, come costruire una casetta per scoiattoli.

27

Occorrente

  • Tavole di legno
  • Avvitatore e viti (o chiodi)
  • Sega
  • Stoffa o cotone
  • Scala per fissare la casetta
37

Prendete degli attrezzi ed il materiale

Il primo passo per costruire una casetta per gli scoiattoli è quello di avere a disposizione gli attrezzi adatti ed il materiale giusto da assemblare. Per quanto riguarda gli attrezzi, è necessario avere con sé una sega ed un avvitatore, che ci saranno utili con il materiale che andrete ad utilizzare, ovvero le tavole di legno con cui costruirete la vostra piccola casetta.

47

Costruite la base e le pareti della casetta

Dopo aver preso le tavole di legno, il primo passo è quello di costruire la base della casetta. Le dimensioni di questa devono essere abbastanza piccole: gli scoiattoli, infatti, amano soprattutto gli spazi ridotti, mentre potrebbero non gradire gli spazi ampi e quindi il lavoro potrebbe risultare inutile. La parete posteriore deve essere leggermente più rialzata rispetto alla parete anteriore; quindi, la tavola che andrà ad unire le due pareti - che fungerà da tetto della casetta - sarà posto in obliquo.

Continua la lettura
57

Unite le pareti con le viti

Utilizzando un avvitatore, andate ad unire le pareti che avete realizzato. Ricordate, però, di creare un'apertura in una delle pareti, per consentire ai piccoli animaletti di entrare all'interno della casetta. Per ogni parete, è necessario utilizzare non più di 6-7 viti o chiodi (ricordiamo ancora una volta le piccole dimensioni che deve avere). Inoltre, sia che si lavori manualmente con un martello, sia che si proceda con un avvitatore, è fondamentale procedere con calma, affinché il lavoro possa risultare efficace.

67

Fissate la casetta all'albero

Dopo aver assemblato ed unito le pareti tra di loro, il prossimo passo è quello di riempire il piccolo rifugio di stoffa oppure cotone, in modo da renderlo più appetibile per gli scoiattolini. Di seguito andrete a fissare la casetta su un albero: è utile, in questo caso, notare quali siano gli alberi su cui gli scoiattoli si aggirano più spesso, poiché è lì che dovete andare ad apporre la piccola casetta. Un consiglio favorevole è quello di posizionare la casetta in un punto alto: infatti, più essa sarà posizionata in una posizione elevata, più aumentano le possibilità che gli scoiattoli vadano al suo interno.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedere con calma e pazienza: il lavoro sarà decisamente efficace.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Come costruire un paddock per cavalli

Il cavallo è un animale abituato a vivere libero per i pascoli quindi è importante che si ricrei per esso un ambiente e uno stile di vita simile, il più possibile, a quello che svolgerebbe se fosse allo stato brado. In questa guida vi verrà spiegato...
Altri Mammiferi

Come trovare un riccio

Il riccio è un animale facilmente riconoscibile per il suo aspetto particolare. Si può trovare in campagna e nelle zone di montagna. Si tratta di un animale con delle zampe cortissime, un musetto curioso e il corpicino a forma di kiwi, ricoperto da...
Altri Mammiferi

La bathhouse: una dimora per i pipistrelli

I pipistrelli sono creature notturne davvero molto affascinanti. Diverse ricerche scientifiche hanno messo in luce di recente che i pipistrelli svolgono un ruolo molto importante in materia di ambiente come, ad esempio, quello di riuscire a tenere sotto...
Altri Mammiferi

Come nutrire un cucciolo di volpe

L'alimentazione è molto importante sia per gli esseri umani che per gli animali, per il proprio benessere fisico; una corretta alimentazione Infatti, consente di avere uno stile di vita sano. Per quanto riguarda gli animali sono diversi i cibi presenti...
Altri Mammiferi

Tutto sulla lince

La lince è un membro più grande della famiglia dei felini ed è riconoscibile grazie alla coda corta ed alle ciocche di capelli sulle orecchie. Esistono tre diverse specie di lince: quella del Nord America, i cui esemplari si trovano quasi del tutto...
Altri Mammiferi

Tutto sulla pantera

La pantera è un animale molto temuto, misterioso ed affascinante. Il suo nome scientifico è Panthera Pardus, la sua classificazione risale al 1758; è una specie carnivora appartenente alla famiglia dei Felidi. Il suo habitat comprende l'intero territorio...
Altri Mammiferi

Come aiutare animali in via d'estinzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di animali. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo agli animali in via d'estinzione. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si possono aiutare gli animali in via d'estinzione?Un interrogativo...
Altri Mammiferi

Come e dove posizionare la bat box

Se siamo degli amanti degli animali e ci piace sempre curarli e nutrirli, ma non siamo degli esperti in questo settore e quindi non sappiamo come accudirli alla perfezione non dovremo assolutamente preoccuparci. Su internet, infatti, sono presenti tantissime...