Come creare giochi fai da te per il coniglio

Tramite: O2O 27/09/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il coniglio è un piccolo animaletto domestico che, pur sembrando un po' timido, può rivelarsi essere un simpaticissimo compagno di giochi. Il coniglio, infatti, è un animale che risponde molto bene ed attivamente agli stimoli a cui lo si espone, ad esempio con dei simpatici giochi. Per divertirsi in compagnia del proprio coniglio domestico, non è affatto necessario spendere molto denaro per giochi complicati presso negozi di forniture per animali. In questo caso, è possibile creare facilmente dei piccoli giochi fai da te, in modo da insegnare al coniglio a reagire attivamente agli stimoli ludici. A tal riguardo, all'interno di questa guida, vi spiegherò come creare dei giochi fai da te per il coniglio.

27

Occorrente

  • Cartoncini
  • Ricompense da posizionare all'interno del labirinto
  • Un gambo di sedano o qualche ciuffetto di fieno
  • Rotoli di carta igienica
  • Sfere in vimini
37

Creare un percorso ad ostacoli o un labirinto

Come prima cosa, potreste provare a realizzare, per il vostro coniglio domestico, un simpatico percorso ad ostacoli oppure un divertente labirinto. I materiali necessari alla loro costruzione sono economici e facilmente reperibili presso qualsiasi negozio di forniture per il fai da te ed il bricolage domestico. Per costruire una semplice ma simpatica struttura labirintica per il coniglio, vi basterà acquistare un numero sufficiente di cartoncini.

47

Lasciare dei rotoli di carta igienica a disposizione del coniglio

Per stimolare il coniglio ad entrare nel suo nuovo gioco, avrete la possibilità di posizionare alcune piccole ricompense all'interno del labirinto. Inoltre, potrete utilizzare un gambo di sedano o, in alternativa, qualche ciuffetto di fieno: ciò farà la felicità del vostro coniglio domestico. Un altro simpatico passatempo fai da te da creare per il coniglio potrebbe essere creato con i rotoli della carta igienica: in questo caso, vi basterà semplicemente lasciarli a disposizione del coniglio. L'animaletto potrà utilizzarli come ostacoli in un immaginario percorso a slalom, oppure si divertirà ad afferrarli con il musetto, lanciandoli in aria per creare del rumore.

Continua la lettura
57

Realizzare una semplice pallina

Successivamente, per creare dei simpatici giochi fai da te per un coniglio un po' annoiato, chi è dotato di una buona manualità potrà creare una pallina, con la quale il coniglio potrà giocare, anche all'interno della sua gabbietta. In commercio, sono disponibili tantissime sfere in vimini, ottime da sgranocchiare ed ideali per contenere deliziosi bocconcini per il coniglio di casa. Arrivati a questo punto, con un po' di fantasia, sarà possibile replicare la struttura base di queste palline tagliando un semplice rotolo di carta igienica in cinque o sei anelli cilindrici. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come affrontare un viaggio in auto con il coniglio

Viaggiare con un coniglio non sempre è semplice. Il coniglio è un animale territoriale. Non apprezza le novità, ma ama i suoi spazi. Quando è necessario organizzare un viaggio in auto, potremmo lasciare il coniglio nelle mani di una persona fidata...
Animali da Compagnia

Come fasciare la zampa al coniglio

Le lesioni del coniglio possono essere difficili da diagnosticare. Un coniglio non può vocalizzare il dolore come un cane ferito o un gatto. Se sospetti una lesione, dovrai esaminare fisicamente le zampe del coniglio per segni di irritazione, infiammazione...
Animali da Compagnia

Il coniglio: comportamento e carattere

Se si decide di prendere un coniglio come animale da compagnia si comincia sicuramente un'esperienza bellissima. Questo animale è dolce ed abitudinario per cui si è agevolati nel suo accudimento. È fondamentale conoscere il suo carattere ed il suo...
Animali da Compagnia

5 consigli per la gestione del coniglio in appartamento

Sempre più spesso negli ultimi anni il coniglio è presente nelle nostre case. Di solito viene considerato meno impegnativo di un cane. Spesso il suo aspetto tenero fa credere, erroneamente, che sia l'animale perfetto per i bambini. Un coniglio può...
Animali da Compagnia

10 consigli per accudire un coniglio nano

I conigli nani sono degli animali molto vivaci, giocherelloni e da compagnia. Di solito si pensa al cane o al gatto come animale da compagnia, ma anche i conigli possono dare grandi soddisfazioni affettive. Un coniglio nano vive in media tra i 3 e i 5...
Animali da Compagnia

Come adottare un coniglio

Se intendete adottare un animale come il coniglio, è importante sapere che esistono dei centri che ne offrono alcuni con svariate caratteristiche somatiche, grandezza, peso e specie. Per ottenerne l'adozione è necessario attenersi a una serie di requisiti...
Animali da Compagnia

Come allevare un coniglio in casa

Il suo aspetto tenero ed a volte buffo e la piccola taglia fanno del coniglio uno degli animali da compagnia più amati. Dopo il cane e il gatto, è l'animale domestico che viene scelto più di frequente. Piace molto ai bambini, perché è vivace, mansueto...
Animali da Compagnia

Cosa fare quando il coniglio non mangia

Il coniglio è un animale che solitamente non ha problemi con l'alimentazione, infatti mangia in continuazione sia per nutrirsi che per limare i denti. Inoltre la sua abitudine ad alimentarsi quasi senza interruzione serve al roditore per mantenere l'intestino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.