Come creare in casa l'ambiente ideale per un criceto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Molto spesso, quando vi sono bambini in casa, vi sono anche animali di piccola, media e grossa taglia. I criceti, per esempio, non necessitano di grosse cure proprio perché si tratta di animali di piccola taglia. Però hanno la necessità primaria di ogni essere vivente di trovarsi nel proprio ambiente casalingo. Come creare in casa l'ambiente ideale per un criceto? Non è molto difficile, e con un po' di creatività vedrete che riuscirete a ricreare un giusto habitat per il vostro piccolo amico a quattro zampe dove esso potrà giocare in tutta libertà. Fra le tante opzioni di scelta circa la gabbia, tendiamo a scegliere la più sicura e pratica: quella in metallo che si trova facilmente nei negozi di accessori per animali.

25

Occorrente

  • Bastoncini da rosicchiare
  • Piccola ruota in plastica
  • Mangiatoia
  • Beverino
  • Gabbia
  • Tutolo di mais oppure trucioli di legno
  • Tubo in plastica per creare tunnel
  • Luogo riparato dal caldo e da raggi di sole
  • Piccolo tronco trafilato per creare un tunnel
  • Base mini con sabbia
35

Lo spazio giusto

Intanto, un criceto ha bisogno della sua libertà. Quindi una gabbia abbastanza grande è l'ideale per avere il suo giusto spazio, tenendo presente che un criceto per vivere bene ha bisogno di circa 360 cm quadrati. Fra gabbie in plastica e quelle in metallo, è consigliabile quella in metallo in modo che abbia la giusta circolazione di aria ed è sempre ben visibile. Inoltre ricordiamoci la questione pratica della pulizia. La gabbia dev'essere per ovvie ragioni pratiche di facile pulizia. Dato che i criceti rosicchiano qualsiasi cosa evitate prodotti o materiali con sostanze nocive. Una volta trovata la gabbia giusta, posizionatela lontana da spifferi di aria e raggi di sole in modo che l'animaletto si sentirà a suo agio a giocare quanto vuole.

45

I giochini nella gabbia

Sicuramente la ruota è l'elemento fondamentale per questo genere di animale. Sia per giocare, sia per tenerlo attivo sportivamente parlando e sia per tenere alta la sua vivacità e giocosità. Se volete sbizzarrirvi con i giochini nella gabbia creando un perfetto piccolo habitat per il piccolo amico. Inserendo bastoncini da rosicchiare, poi un piccolo piazzale con della sabbia magari con il beverino, piccoli tunnel creati da tronchi profilati in legno (tipo albero) e tubo in plastica, il mangiatoio. Create gli spazi in modo intuitivo così il criceto saprà destreggiarsi senza molti problemi e creerà presto le sue piccole abitudini quotidiane.

Continua la lettura
55

Ti raccomando di non aggiungere materiali nocivi

Cosa importante nella creazione di una gabbia per criceti è inserire tutti materiali i più naturali possibili e senza materiali nocivi alla salute del criceto così materiali come il cotone potrebbero soffocare il piccolo animale. Frutta secca e verdura sono gli alimenti che più preferisce il criceto, non facciamoli mai mancare e vediamo di trovare consigli e suggerimenti fra altri utenti di forum dedicati agli animali e il negozio di fiducia dove siete soliti acquistare materiali, alimenti ed accessori. Sicuramente fra le altre cose troverete altri arredi da inserire nella casetta del criceto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Igiene e alimentazione del criceto

Gli animali domestici hanno bisogno di particolari attenzioni per vivere e crescere felici e in salute. Oggi, per l'esattezza, parleremo dell'igiene e l'alimentazione del criceto. Questo tipo di roditore è molto delicato, e quindi necessita di cure minuziose...
Cura dell'Animale

Come tagliare le unghie al criceto

Il criceto è uno dei roditori più diffusi all'interno delle case degli italiani, costituendo un simpatico e paffuto animale domestico. A caratterizzarlo sono l'aspetto piuttosto tozzo, una coda corta e un manto decisamente folto, che presenta in molti...
Cura dell'Animale

Come pulire le orecchie al criceto

Il criceto, grazie al suo aspetto buffo e simpatico, è il più diffuso roditore domestico nelle case degli italiani, seguito a ruota dal coniglio nano. Questo simpatico animaletto non richiede troppa attenzione ed ha una salute ferrea, però bisogna...
Cura dell'Animale

5 motivi per portare il criceto dal veterinario

Se abbiamo appena deciso di allevare un criceto, è importante sapere che si tratta di un animaletto molto cagionevole di salute, per cui è necessario periodicamente curarlo e soprattutto affidarsi ad un veterinario. Nello specifico ci sono almeno 5...
Cura dell'Animale

Criceto: l'alimentazione da seguire

Accudire un animale non è solo uno svago o una compagnia ricevuta, ma anche un sentito impegno. Non bisogna pensare che un animaletto piccolo o poco rumoroso sia un impegno ridotto. Bisogna dedicare tante attenzioni anche alle creature più minute. Uno...
Cura dell'Animale

Come capire se il criceto sta male

Sono molte le persone che si avvalgono della compagnia di un piccolo animale domestico; tra queste, una quota rilevante è composta da chi ha in casa propria un criceto, animale da compagnia per antonomasia, molto simpatico, di cui in particolare la razza...
Cura dell'Animale

Alimentazione criceto: cosa evitare

Ecco pronta una bela guida, che è adatta a tutti i nostri lettori, che amano avere in casa e quindi prendersi cura di un animale. Avere un animale in casa, è molto bello, ma allo stesso tempo porta con sè tanta responsabilità ed anche buona volontà....
Cura dell'Animale

Come pulire le zampe al criceto

Nelle famiglie degli italiani si trovano sempre più spesso dei criceti. Questi piccoli animali domestici si sono diffusi nel mondo occidentale a partire dagli anni '30 del secolo scorso. I criceti non necessitano di grandi cure, ma è necessario eseguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.