Come creare in casa l'ambiente ideale per un furetto

Tramite: O2O 27/09/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il furetto è un mammifero appartenente alla fagliela dei mustelidi, nato da un incrocio con la puzzola ed addestrato, in principio, per la caccia ai conigli. La sua espressione curiosa ed i lineamenti dolci, lo rendono un animale adatto alla compagnia all'interno delle mura domestiche. Per tenerlo in casa bisogna però seguire alcune pratiche regole, non troppo diverse da quelle che si seguono per il gatto, tranne per alcuni aspetti. Ma quali sono questi accorgimenti? Lungo i passi di questa guida vedrete come creare in casa l'ambiente ideale per un furetto. Seguiteci per conoscere tutti i dettagli.

27

Occorrente

  • Sabbietta
  • Gabbia spaziosa
  • Casa sicura
  • Giochi per lo svago
37

Acquistate una gabbia spaziosa

Il furetto ha bisogno di spazi ampi per muoversi e giocare. A tal proposito bisogna necessariamente acquistare una gabbia profonda e larga, in modo da consentirgli di trottare in lungo e in largo. Inoltre ama divertirsi con giochini a lui dedicati, che potete reperire nei negozi di articoli per animali. Avrete l'imbarazzo della scelta e potrete decidere voi stessi quali acquistare. Optate per una gabbietta a ue piani, in modo tale che possa salire sulla parte alta per dormire e giocare, e spostarsi su quella bassa per fare i suoi bisogni. Quest'ultima parte della gabbia dovrà risultare opportunamente organizzata perché il furetto possa espletare le sue funzioni fisiologiche in un habitat adeguato. Potete quindi distribuire uno strato di sabbietta per gatti sul fondo della gabbia.

47

Create un giaciglio comodo

Create un giaciglio comodo, garantendo, per i suoi attimi di requiem, una superficie morbida e confortevole. Il furetto ama la comodità e per creare un ambiente adatto alle sue necessità, questo parametro non è assolutamente da trascurare. Se nella parte bassa della gabbia mettete la gabbietta, nella parte alta create un angolo racchiuso, dove possa rifugiarsi per stare in totale solitudine. Nei negozi di articoli per animali, potete trovare cuscini e copertine adatte a questa esigenza.

Continua la lettura
57

Mettete in sicurezza la casa

Il furetto ogni tanto ha bisogno di uscire dalla sua gabbia e scatenarsi. Il suo essere un grande esploratore, unito alla sua spiccata curiosità, lo spingono ad avventurarsi verso lidi pericolosi. Perciò evitate di lasciare nel suo raggio oggetti appuntiti, fili elettrici ed altri oggetti che può rosicchiare con grande rischio. Tenere un animale in casa significa non solo provvedere alle sue cure, ma anche essere responsabili per quanto concerne la sua curiosità. L'informazione di base, come quella che vi forniamo in questa guida, è da considerarsi propedeutica per ospitare un simpatico amico peloso dentro casa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Optate per regolari visite dal veterinario per monitorare lo stato di salute del furetto. Vi saprà indicare la temperatura da tenere in casa e quali sono gli alimenti adatti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come portare a spasso un furetto

Il furetto. Animale che, forse, cinquant'anni fa non avremmo immaginato al nostro fianco sul divano o in giro per casa. Né avremmo immaginato di porci la domanda: "Come portare a spasso il mio furetto?". Ebbene, ora le cose sono un po' cambiate. E le...
Animali da Compagnia

Come insegnare ad un furetto a non mordere

Tra i moltissimi animali da compagnia poco convenzionali che abitano le nostre case, fa la sua comparsa il furetto, un mustelide carnivoro molto simile alla puzzola. Vista l'indole a volte aggressiva di questo piccolo animale, la domanda che spesso sorge...
Animali da Compagnia

Come insegnare al furetto a fare i bisogni nella lettiera

Ormai è noto a tutti che il furetto è un ottimo animale da compagnia come i nostri amici cani e gatti. È un animale pieno di allegria, comunicativo, disinvolto, affettuoso e curioso. Desideri adottarne uno? Devi tenere presente che il furetto è un...
Animali da Compagnia

Come accudire un furetto

Da qualche anno a questa parte possedere un furetto sta divenendo una "moda", non solo in Italia ma anche all'estero. Il furetto assume così le sembianze di vero e proprio animale da compagnia al pari di un cane, un gatto oppure un coniglio con annesse...
Animali da Compagnia

Il furetto come animale da compagnia

Come amanti degli animali, vogliamo proporre a tutti i nostri lettori, una pratica guida, che vuole essere d'aiuto per tutti coloro i quali vorrebbero avere in casa propria un animale ed in particolare modo il famoso furetto. Occorre subito sapere che...
Animali da Compagnia

Come educare un furetto

Qualche volta i furetti possono sviluppare delle cattive abitudini; quella più comune è di mordere facilmente. Se in casa abbiamo un giovane furetto è opportuno insegnargli a non mordere nemmeno durante il gioco. Questi piccoli animali da compagnia...
Animali da Compagnia

5 regole per educare il furetto a fare i bisogni in lettiera

Se intendiamo allevare un furetto, ci sono alcune regole importanti da fargli rispettare, in modo da ottenere un addestramento che lo faccia abituare ad utilizzare la lettiera, e quindi evitare di sporcare altre parti della casa. Nei passi successivi...
Animali da Compagnia

Come addestrare un furetto

In questa guida vi esporremo come addestrare un furetto. È un animale che a volte può sviluppare la cattiva abitudine di mordicchiare. Se avete un giovane esemplare, è importante insegnargli a non mordere anche quando gioca ma sopratutto a non mordicchiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.