Come creare una cuccia per animali con una vecchia valigia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quante volte facendo pulizia in casa oppure nel garage riemergono delle vecchie valigie? Solitamente vengono buttate via, ma non fatelo più! Realizzare una nuova cuccia per il vostro cane o per il vostro gatto può essere considerata come un'attività divertente e a costo zero, che vi permetterà sia di risparmiare, che di recuperare dei materiali altrimenti inutilizzati, oltre che, sicuramente, di fare la felicità del vostro amico a quattro zampe. Nel caso sia in arrivo un nuovo ospite peloso in famiglia, non fatevi cogliere impreparati e preparate per il vostro piccolo amico un posticino comodo in cui rifugiarsi e riposarsi, a partire da materiali riciclati. Con la vostra vecchia valigia potrete creare una carinissima cuccia, trasformandola in un vero e proprio lettino per il proprio cane o per il proprio gatto. Il procedimento è semplicissimo, economico e soprattutto sarà molto apprezzato dai vostri animali a quattro zampe. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Una vecchia valigia
  • Stoffa
  • Cuscino
  • Velcro
  • Vernice
36

Per ottenere una splendida cuccia da una vecchia valigia servono poche cose e molta fantasia. Innanzitutto procuratevi una valigia e dividete le due parti che la compongono, staccando le cerniere che le tengono unite. Per fare questa operazione, vi potrete aiutare con un semplice giravite o con ciò che ritenete più idoneo. Fatto ciò prendete solo una parte della valigia, quella che presenta il manico. Volendo potete anche lasciare unite le due metà della valigia, l’unica cosa è che dovete fare in modo che non si chiuda mai, neppure per sbaglio, rischiereste sia di spaventare a morte l’animale ma anche di fargli male se per caso finisse su una zampina.

46

Adesso prendete della vernice, del colore che più vi piace, ed iniziate a dipingere tutte le superfici esterne della vostra valigia. Lasciate asciugare per qualche ora, finché non sarà tutto completamente asciutto. Per fare il rivestimento interno della cuccia, dovrete procurarvi una striscia di velcro (la lunghezza dipenderà dalla grandezza della valigia), che sarà applicata lungo tutto il bordo interno della valigia.

Continua la lettura
56

Terminata questa operazione predente della stoffa, di qualsiasi tipo, che servirà per fare il rivestimento interno della cuccia. Successivamente, adagiate la stoffa all'interno della valigia, attaccandolo alla striscia di velcro, precedentemente applicata. Attaccando la stoffa al velcro, otterrete un rivestimento che si potrà togliere e poi riapplicare, quando sarà necessario lavarlo. Facendo così potrete creare più rivestimenti, per poterli cambiare spesso.

66

Effettuato il rivestimento della valigia, la cuccia è quasi terminata. Basterà mettere un morbido cuscino all'interno della cuccia, in modo tale che sia più comoda per il vostro animale. Inoltre, se volete, potrete applicare dei piedini alla base della valigia, in mono tale che sia più alta la cuccia. Come ultimo tocco finale, potrete applicare alla maniglia presente nella valigia una targhetta con il nome del vostro amico a quattro zampe. Et voilà! Adesso la vostra cuccia è finalmente pronta per ospitare il vostro animaletto, che sicuramente vi ringrazierà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come riscaldare la cuccia del gatto

Come tutti noi esseri umani, anche i nostri amici pelosi e a quattro zampe soffrono il freddo. Nello specifico, i gatti, più che il semplice freddo, tendono a soffrire molto l'umidità e le violente correnti d'aria che determinano bruschi sbalzi termici....
Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta la cuccia

I gatti dormono molte ore durante l'arco di una giornata. Spesso li troviamo dormire nei luoghi più vari e disparati, come sopra ad un armadio o un mobile ad esempio. Il gatto ha infatti bisogno di un posto sicuro e comodo per dormire. Qualora il proprio...
Cani

Cosa fare se il cane rifiuta la sua cuccia

Il miglior amico dell'uomo è il cane, ma accade a volte che il padrone e il suo animale domestico non entrino subito in sintonia, e quindi in alcuni casi, c'è bisogno di qualche dritta da adottare. Ad esempio accade spesso che il cane si rifiuta di...
Cura dell'Animale

5 consigli per pulire la cuccia del cane

Accogliere in casa un cucciolo di cane significa dargli l'affetto e le cure di cui ha bisogno; dobbiamo quindi informarci riguardo a tutte le attenzioni da avere nei confronti del cane per assicurargli una crescita sana. Oltre alle vaccinazioni, il cibo...
Cani

Come costruire una cuccia per cani in muratura

Spesso sosteniamo che i cani sono i migliori amici dell'uomo. Proprio per questo è giusto creare loro un rifugio che li protegga dal freddo e dalla pioggia. Costruire una cuccia in muratura è infatti importante per far si che i nostri amici a quattro...
Cani

Come pulire la cuccia di plastica del cane

Tutti noi amiamo i nostri cani, ma sappiamo anche quanto sia faticoso mantenere pulito l'ambiente dove vivono. Essi portano in casa fango e sporcizia, rovesciano ciotole di cibo, perdono pelo e sono soggetti a incidenti che richiedono interventi di pulizia...
Cura dell'Animale

Come lavare la cuccia dei tuoi animali domestici

Per garantire il benessere dei tuoi animali domestici e di conseguenza anche la tua salute, è necessario cercare di mantenere il più possibile pulite le loro cucce. Le cucce infatti possono divenire ricettacolo di parassiti, pulci, acari e in casi estremi...
Cani

Come costruire una semplice cuccia per il tuo cane

Ogni cane che si rispetti merita una propria cuccia in giardino. Insomma, ogni cane deve avere una piccola dimora, un luogo in cui può ripararsi o nascondere i suoi giocattoli. Pertanto, ecco che in questa guida ti mostrerò come costruire una semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.