Come curare un alano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'alano, detto anche danese o mastino tedesco (Deutsche Dogge), è uno dei cani molossoidi più grandi dal punto di vista fisico. Le sue dimensioni, infatti, superano gli ottanta centimetri di altezza nel maschio, ed i settantadue nella femmina. Nonostante la sua mole gigante e la notevole forza fisica, il cane alano, oltre ad essere molto bello ed elegante, ha un carattere dolce e giocherellone, affettuoso e gentile. Viste le sue caratteristiche, è indispensabile prestargli le giuste attenzioni fin da piccolo, quando è possibile addomesticarlo per farne un eccellente cane da guardia. Scopriamo insieme come curarlo al meglio e perché.

27

Occorrente

  • Spazio adeguato, gestione fisica non indifferente, e tanta dedizione
37

Se avete deciso di accogliere in famiglia un cane alano, dovete necessariamente conoscere le caratteristiche fisiche di questo cane, e le sue necessità, per garantirgli uno stile di vita adeguato. Vista la stazza e le problematiche ad essa legate, è fondamentale disporre di uno spazio ideale, in casa o in cortile, e dedicargli parecchio tempo. L'alano, infatti, a prescindere che sia arlecchino, blu, nero, tigrato o fulvo, ha bisogno di essere seguito, curato e nutrito in modo corretto, specie nei primi tre anni di vita, per favorire le sue prestazioni, la sua innata attitudine all'agilità, e mantenere il peso forma.

47

Grazie al suo mantello, rappresentato da pelo corto, fitto e lucente, l'operazione di pulizia è molto semplice. Non è indispensabile trattare il cane con estrema apprensione, basta spazzolarlo e lavarlo con frequenza periodica. Se si possiede un alano con orecchie tagliate è opportuno pulirle con maggiore cura, rispetto all'alano con orecchie triangolari, di dimensioni medie e piegate in avanti. La conformazione anatomica degli occhi, di grandezza media e infossati, lascia maggiormente esposto il sacco congiuntivale. Per questo motivo è bene proteggere il cane dalle patologie oculari di tipo infiammatorio.

Continua la lettura
57

L'attenzione maggiore va riservata alle articolazioni, sottoposte ad usure precoci, e agli organi interni del cane. L'alano, infatti, è soggetto a torsioni gastriche e cardiopatie, dovute fondamentalmente alla sua mole ed al suo veloce sviluppo. Per questo motivo è molto importante scegliere un cibo adeguato, da somministrargli in dosi corrette. Per evitare ulteriori ripercussioni sullo stomaco, con all'interno cibo, aria e gas di fermentazione, è consigliato limitare i movimenti dopo i pasti principali, rispettare il cane e offrirgli una vita serena, senza stress ed eccessi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate fare al vostro Alano molto esercizio fisico (mai dopo il pasto e senza movimenti convulsi) per mantenere in perfetta salute la sua muscolatura. Non dimenticate di coccolarlo spesso!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come accudire un alano

Quando si decide di portare un cane all'interno delle proprie case, prima di effettuare delle scelte avventate, dettate soltanto da una simpatia personale, o da un semplice gusto estetico, bisogna chiedersi quale stile di vita possiamo garantire al nostro...
Cani

Le principali razze di cani di grande taglia

Numerose sono le razze di cani presenti al mondo, ovviamente ognuno sceglie il suo amico a quattro zampe a seconda delle proprie esigenze. C'è il cane da caccia, il cane da compagnia, da guardia, da pascolo, quello di piccola taglia, di taglia medie...
Cani

I cani che abbaiano poco

I cani sono, senza alcun dubbio, i migliori amici dell'uomo! I cani possono essere gli animali domestici da compagnia più amabili, affidabili ed affettuosi per gli esseri umani. Eppure i cani domestici possono trasformarsi in un serio problema quando...
Cani

I migliori cani da guardia di grande taglia

Un cane da guardia deve avere determinate caratteristiche, sia fisiche che caratteriali, in modo da ottimizzare il suo ruolo di custode. Il cane deve avere uno spiccato senso del controllo del proprio territorio. Di solito il buon vecchio cane da guardia...
Cani

10 razze canine adatte alla famiglia

Esistono infinite razze canine. Ogni razza ha le sue predisposizioni e peculiarità. Infatti ci sono razze canine molto riservate, razze adatte alla guardia, giocherelloni incontrastati. In questa lista elencheremo le 10 razze canine più adatte alla...
Cani

Come scegliere un cane che abbaia poco

La compagnia di un cane è capace di riempire giornate altrimenti vuote. Un cane diventa una presenza importante, paragonabile ad un membro della famiglia e, come gli altri membri della famiglia, anche il cane ha la propria personalità. Ogni esemplare...
Cani

Classifica: le 10 razze più buffe di cani

I cani sono tutti animali meravigliosi, ma si tratta di una specie molto variegata, in cui i singoli esemplari di diverse razze possono differire moltissimo gli uni dagli altri, per dimensioni, colore del manto, indole e innumerevoli altre caratteristiche,...
Cani

Guida alle razze di cani più docili

Mentre alcune razze canine possono apparire minacciose e pericolose dall'esterno, si potrebbe effettivamente essere sorpresi di quanto questi cani, in realtà, possano essere dei veri e propri cuccioli da coccolare e che aspettano solo di essere amati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.