Come curare un bull terrier

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Bull Terrier è una di quelle razze canine, nata in seguito a svariati incroci, che esteticamente piace o non piace. Ha un aspetto singolare e per certi versi buffo, tuttavia è dotato di un temperamento caparbio e ostinato che lo rende una razza non facile da trattare. Questa breve guida vi permetterà di avere un'infarinatura sul come curare un Bull Terrier.

26

Prima di iniziare a vedere il modo migliore con cui prendersi cura di un Bull Terrier, diamo brevemente alcune informazioni relative a questa razza canina.
Originario della Gran Bretagna discende dal Bull and Terrier, un ibrido molossoide-terrier, ed è nato da incroci atti a sviluppare maggiormente le capacità combattive; tuttavia, la razza che oggi conosciamo risale alla metà dell'800. È un cane di taglia media. Non ha limitazioni per quanto riguarda peso o altezza (nel caso del Bull Terrier Miniature non deve superare i 35,5 cm al garrese) tuttavia possiamo dire che il maschio pesa tra i 28-30 kg e la femmina tra i 22-24 kg.

36

Nonostante rientri tra le razze canine dedite al combattimento e aggressive, il Bull Terrier è un ottimo cane da compagnia che, oltre a vivere bene in famiglia, vive bene a contatto coi bambini. È tuttavia necessario, data l'indole di cui abbiamo accennato precedentemente, saperlo educare bene dimostrandosi ai suoi occhi un capo, dargli regole da seguire e farlo socializzare sin da cucciolo per acuire la docilità e sedare l'irascibilità.
A differenza di molti altri bull, tuttavia, ha un temperamento calmo ed equilibrato.

Continua la lettura
46

Questa razza canina, grazie ai vari incroci, si presenta come un cane robusto, salutare e l'aspettativa di vita è compresa tra i 10 e i 12 anni, ma in alcuni casi può essere superiore.
Nonostante non presentino particolari problemi di salute, occorre far controllare i cuccioli per escludere la sordità congenita che colpisce circa l'1,3% degli esemplari e che arriva al 20% nella razza albina (mantello bianco, privo di macchie sia sul manto che sulla pelle). È facile quindi capire che il Bull Terrier dal manto bianco risulta essere più delicato rispetto agli altri.
Le punture di insetto possono provocare infiammazioni diffuse, gonfiori e prurito.

56

È una razza energica e attiva che richiede movimento ed esercizio fisico giornaliero, associato ad uno stile di vita sano e ad una sana alimentazione che aiuta a mantenere l'animale in salute. Il manto, corto, ruvido e uniforme, non richiede particolari attenzioni se non lo spazzolarlo una volta a settimana.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nell'addestramento è bene farsi seguire da un professionista che conosca bene la razza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul bull terrier

Si è arrivati a questa razza canina attraverso l'incrocio di un Bulldog e di un Whithe English Terrier. All'inizio del 1800, in Inghilterra, uno dei divertimenti seguiti da tutti erano i combattimenti tra cani: il Bull Terrier era la razza di cani più...
Cani

Tutto sull'American Pit Bull Terrier

Uno dei cani sicuramente più diffusi e più famosi nel mondo è l'American Pit Bull Terrier, un cane molto interessante da studiare e che la Fédération cynologique internationale ha catalogato nel gruppo canino 3. Per parlare della storia di questo...
Cani

Come curare un Fox Terrier

Il Fox Terrier fa parte di una razza canina ufficialmente riconosciuta dal Kennel Club inglese. Questo esemplare di cane si può presentare esibendo due diverse tipologie di pelo: liscio o ruvido. Il primo si distingue per un manto fitto, lucido ed uniforme,...
Cani

Tutto sul blue paul terrier

Se state cercando un cane di razza blue paul terrier, potete smettere di cercare, perché si tratta di una razza ormai estinta e di cui si possono trovare delle tracce nello Staffordshire Terrier. Ciò che forse molti non sanno è che il blue paul...
Cani

Tutto sull'american staffordshire terrier

L'American staffordshire terrier deriva da due razze di cani non più esistenti. Ossia il Blu Paul Terrier e il Bull and Terrier. Si tratta dunque di un pitbull, dalle chiare origini di territorio. Attualmente l'American staffordshire terrier è molto...
Cani

Tutto sullo yorkshire terrier

Lo Yorkshire Terrier è dolcissimo batuffolo che prede il nome dalla contea inglese da cui proviene. È un cucciolo da compagnia adattissimo a famiglie con bambini perché non è particolarmente aggressivo. Forse il suo unico difetto è quello di abbaiare...
Cani

Tutto sul Lakeland Terrier

In questa guida diremo tutto sul Lakeland Terrier. Si tratta di una razza canina che proviene dalla Gran Bretagna e ha origini antiche. È un tipo di cane molto socievole ed intelligente, di indole è molto coraggioso, adatto per chi ha bambini, di ottima...
Cani

Tutto sul Deutscher jagd terrier

Il Deutscher jagd terrier è un cane originario della Germania. Purtroppo, in Italia, non è una razza molto diffusa e trovarne degli esemplari è davvero molto difficile. Invece, al contrario, è popolarissimo sia in Inghilterra, dove per molti anni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.