Come curare un'infezione alla zampa del cane

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il momento in cui decidiamo di adottare un cucciolo dobbiamo essere ben consapevoli che questo non è un semplice "animale da compagnia", ma è anche un essere vivente che va rispettato e, di cui dobbiamo amorevolmente prenderci cura. A tal proposito, potrebbe capitare che giocando e saltando, il cane, si procuri una ferita più o meno grave alla zampa, la quale talvolta se non curata bene può provocare delle infezioni. I passi di questa semplice guida vi daranno delle utili informazioni su come curare un'infezione alla zampa del cane.

28

Occorrente

  • Garza
  • Guanti in lattice monouso
  • Disinfettante
  • Antibiotici
38

Innanzitutto dobbiamo osservare il comportamento del cane. Il primo segnale tangibile che ci porta a pensare che il nostro cane possa avere una ferita alla zampa è sicuramente il vederlo zoppicare. Se la ferita non è particolarmente grave, invece, potrebbe portare il cane ad appoggiare la zampa al suolo; in tal caso dobbiamo prestare particolare attenzione se vediamo che il cane si lecca insistentemente un determinato punto della zampa. Una volta individuata la ferita, la cosa migliore da fare è esaminarla attentamente. È consigliabile comunque prima di toccare la ferita, utilizzare dei guanti in lattice (molto utili in quanto evitano eventuali contagi o infezioni).

48

Una volta esaminata con particolare attenzione la ferita, dobbiamo stabilire l'importanza di essa e comportarci di conseguenza. Ricordiamoci che, indipendentemente dalla gravità del taglio, si deve disinfettare la ferita in modo da evitare l'insorgere di infezioni. Nel caso in cui ci rendiamo conto che la ferita è causata da una scheggia o da una spina, messa in posizione tale che essa risulti facilmente estraibile, armiamoci di pinzette, assicuriamoci che il cane stia fermo (chiediamo aiuto a qualcuno) e, prestando molta attenzione, rimuoviamola. Successivamente disinfettiamo.

Continua la lettura
58

Se, invece, notiamo che la ferita risulta già infetta, dobbiamo utilizzare particolare cautela. Ricordiamo che una ferita può infettarsi se non curata e disinfettata in tempo; l'infezione può propagarsi abbastanza in fretta in quanto il cane sta a diretto contatto col pavimento e con la terra/fango, quando lo si porta a spasso. Nel caso di una ferita infetta, la cosa più saggia da fare è rivolgersi al veterinario, il quale si appresterà a ripulire e disinfettare la ferita e prescriverà degli antibiotici, fondamentali per evitare che l'infezione si allarghi a macchia d'olio.

68

Tuttavia, dopo che il veterinario avrà ripulito la ferita e, prescritto antibiotici dovrete assicurarvi, ogni giorno, di cambiare il bendaggio, disinfettare e tenere pulita la ferita affinché essa si rimargini in maniera ottimale. Allo stesso modo, dovrete somministrare al cane gli antibiotici per eliminare l'infezione. Assicuratevi di fargli assimilare la giusta dose del farmaco e, poiché spesso risulta difficile far ingerire al cane le pastiglie, potrete aiutarvi utilizzando uno di questi quattro metodi:
-infilate, con i dovuti modi, la pastiglia in fondo alla lingua, in modo tale che il cane possa solamente mandarla giù e non sputarla;
-infilate la pastiglia in un bocconcino di cibo;
-sbriciolate la pastiglia e inseritela in una siringa con un po' d'acqua (rimuovete l'ago!);
-sbriciolate le pastiglia e mescolatela alla dose giornaliera di cibo per il cane.

Abbiate pazienza e vedrete che l'infezione guarirà a tempo debito. Auguri di pronta guarigione a Fido!

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come insegnare al cane a dare la zampa

Insegnare al proprio cane a dare la zampa può sembrare inizialmente difficile, ma in realtà bastano poche e semplici mosse per abituarlo ad un gesto che poi diventerà naturale e molto utile per voi quando dovrete accorciargli le unghie o portarlo dal...
Cani

Come togliere la resina dalla zampa del cane

Quando hai ad a che fare con un animale domestico, devi soddisfare le sue esigenze e mantenerlo in salute e conservarne la pulizia; nelle passeggiate nei parchi, può capitare che scorrazzando nel verde, il cane incappa in qualche zona adiacente agli...
Cani

Come curare la tosse del cane

La tosse è un disturbo sia per gli essere umani che per gli animali e può essere curata sia con farmaci, che con rimedi naturali. In questa guida sarà illustrato come curare la tosse del cane. I rimedi proposti sono a base di erbe, naturali, efficaci...
Cani

Come curare un cane dalla rogna

Adottare e curare un animale da compagnia comporta tante soddisfazioni ma anche impegno. I vostri amici animali non meritano solo coccole e cibo, ma attenzioni nel caso di malattia. Il cane è sicuramente l'animale domestico più comune tra le famiglie....
Cani

Come trattare l'infezione fungina nei cani

I cani sono i migliori amici dell'uomo ed è per questo che, per ricambiare in modo amorevole la loro affettuosa compagnia, è importante prendersi cura di loro specialmente quando sono vittime di brutte malattie, come un'infezione fungina, che non è...
Cani

Come curare un cane lupo

Con la denominazione "cane lupo" vengono identificate diverse categorie di cani: il cane pastore tedesco, il lupo ibrido, il cane lupo cecoslovacco, il cane lupo di Kunming, il cane lupo di Saarloos ed il lupo italiano. Comunque sia, si tratta di animali...
Cani

Come curare il raffreddore al cane

I cani, proprio come gli esseri umani, possono contrarre il raffreddore, detto anche rinite. È un'infiammazione della mucosa nasale provocata da un gruppo di virus, chiamati Rhinovirus, e si può curare in pochi giorni. Bisogna però fare attenzione...
Cani

Come curare un cane zoppicante

Quando si possiede un'animale domestico lo si deve accudire nel modo giusto, affinché venga salvaguardato il suo benessere. In questa guida vedremo come potersi comportare quando un cane presenta un piccolo problema che può capitargli durante il corso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.