Come denunciare il maltrattamento di un cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Purtroppo si sta estendendo sempre più il fenomeno dei maltrattamenti e delle aggressioni nei confronti degli animali. Ciò ha portato alla nascita di numerose associazioni per la loro tutela e all'aumento degli interventi legali volti ad ostacolare il fenomeno, scoraggiando e sanzionando chi si renda responsabile del compimento di tali atti di violenza. In particolare di seguito si indicherà come denunciare il maltrattamento di un cane.

27

La denuncia potrà essere presentata presso uno degli organi di Polizia Giudiziaria competenti: cioè la Guardia di Finanza, la Polizia, i Carabinieri, i Vigili Urbani, la Guardia Forestale, le Guardie Zoofile. La denuncia può essere fatta di persona o per telefono nei casi gravi in cui occorre un intervento tempestivo e, dal 5 giugno 2010, anche con un SMS.

37

In caso di denuncia scritta, è necessario descrivere su carta semplice, senza bolli e moduli particolari, ciò a cui si è assistito e indicare i nomi di altri testimoni, laddove presenti. Perché la denuncia sia valida, bisogna aggiungere i propri dati anagrafici, la data e la firma. La denuncia va poi presentata in un Ufficio della Polizia Giudiziaria, oppure consegnata alla cancelleria del Procuratore della Repubblica presso la Pretura.

Continua la lettura
47

Un ulteriore fattore che può rendere più efficace la denuncia è costituito dall'allegazione di eventuali fotografie testimonianti il comportamento illecito, prove video, o di qualsiasi altro elemento comprovante il fatto e che possa risultare utile agli organi di legge.

57

Il 5 Giugno 2010 è partita in tutta Italia la campagna AIDAA “Io lo segnalo” contro il maltrattamento degli animali domestici. Da allora si ha la possibilità di segnalare con un semplice SMS, anche in maniera anonima, un caso di maltrattamento di cui si sia venuti a conoscenza. L’SMS dovrà essere inviato al numero 348 7611439 (in funzione 24 ore su 24), e dovrà contenere i dati riguardanti il tipo di animale maltrattato, il tipo di maltrattamento e l’indirizzo esatto in cui questo avviene. AIDAA darà subito informazione alle forze dell’ordine della segnalazione ricevuta e, nei casi più urgenti, ricontatterà il mittente del messaggio per avere ulteriori informazioni che possano aiutare a risolvere il caso nel più breve tempo possibile.

67

Infine si ricorda che maltrattare gli animali è un reato punibile con la reclusione dai 3 ai 15 mesi e con un’ammenda pecuniaria da 3.000 a 18.000 euro, a seconda della gravità del fatto.
Anche l'abbandono è un reato punito dal Codice penale che prevede l'arresto fino ad un anno o l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come denunciare lo smarrimento di un cane

Il cane, si sa, è ritenuto, da sempre, il miglior amico dell'uomo. La caratteristica sua principale, è quella di essere fedele sempre, poi è sempre ubbidiente e perennemente a fianco del padrone. Può, però, succedere che ad un'uscita al parco, in...
Cani

Come ritrovare un cane che si è perso

Chi ha un cane lo sa che questo rappresenta delle volte il migliore amico dell'uomo. Con la sua dolcezza e il suo buon umore rende più felici le giornate. Quando si perde un cane i primi sentimenti che invadono il nostro cuore sono senz'altro la preoccupazione...
Cani

Come riconoscere un cane maltrattato

Quando si sente la parola "maltrattato" la nostra mente immagina cose davvero terribili e indicibili. Ma purtroppo esistono diversi modi per maltrattare, e non sempre riguardano azioni fisiche. Un cane che ha subito delle vere e proprie molestie dal proprio...
Cani

Come rintracciare un cane con il microchip

Ultimamente nel nostro Paese sono state introdotte delle regole e delle normative piuttosto severe che riguardano gli animali. Esse in particolare hanno lo scopo di evitare al cane il fenomeno del maltrattamento o dell’abbandono. Tra le numerose normative...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come curare un cane lupo

Con la denominazione "cane lupo" vengono identificate diverse categorie di cani: il cane pastore tedesco, il lupo ibrido, il cane lupo cecoslovacco, il cane lupo di Kunming, il cane lupo di Saarloos ed il lupo italiano. Comunque sia, si tratta di animali...
Cani

Come fare un massaggio al cane

Anche i cani, come gli esseri umani, di tanto in tanto necessitano di cure e attenzioni particolare, le quali non possono essere rifiutate da nessun padrone, soprattutto se si vuole bene al proprio amico a quattro zampe. La sensibilizzazione effettuata...
Cani

Cane abbandonato: come comportarsi

L'abbandono del cane è un problema atroce che attanaglia la nostra società. Soprattutto nei mesi estivi, infatti, in occasione delle vacanze, molti padroni incauti lasciano il loro amico animale ad un triste destino: solo e abbandonato. Tuttavia, ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.