Come denunciare il ritrovamento di un cane smarrito

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il cane è il miglior amico dell'uomo, questo dovrebbe essere un dato di fatto, ma a volte qualcuno se lo dimentica. Animale domestico per eccellenza, è un fedele compagno che ci accompagna in moltissimi momenti della nostra vita. Purtroppo, però, a causa di disattenzione o per qualsiasi altro motivo può capitare di smarrire il proprio cane. Altrettanto probabile è il ritrovamento di un animale smarrito. Denunciare tale avvenimento è un dovere di ogni cittadino, per la nostra sicurezza ma soprattutto per la sicurezza dell'animale e la sua stessa sopravvivenza. In questa guida vedremo perché e come denunciare il ritrovamento di un cane smarrito attraverso pochi passi che illustreranno alcuni consigli utili su come procedere al meglio e in maniera veloce e tempestiva.

24

Un cane smarrito è certamente un animale in difficoltà. Quando ci si ritrova dinnanzi a una situazione di questo tipo è fondamentale prendere con sé l'animale onde evitare che lo stesso vada incontro a probabili incidenti e pericoli sia per sé stesso che per tutti coloro che circolano sulle strade. Ritrovare un cane, però, non significa che sia possibile considerarlo proprio. A seguito, infatti, del ritrovamento devono passare, per legge, almeno 60 giorni per poter dichiarare "disponibile all'affidamento" l'animale. Facciamo, innanzitutto una fotografia al cane, e portiamola con noi. Sarebbe bene utilizzare il cellulare allo scopo, o in alternativa stamparla direttamente dalla fotocamera prima di andare a effettuare la denuncia.

34

Lasciamo, quindi, l'animale in un luogo sicuro e rechiamoci al più vicino Comando dei Carabinieri. Presso quest'autorità, infatti, è possibile denunciare il ritrovamento, allegando la prova visiva (ovvero la foto appena fatta al cane). In alternativa, per non perdere troppo tempo, scriviamo preventivamente la denuncia, dichiarando, dopo esserci identificati con i nostri dati, di aver trovato il cane. Non tralasciamo il luogo e le date, che sono di fondamentale importanza. Ricevere la nostra denuncia è un vero e proprio obbligo di legge per le autorità, che non potranno assolutamente rifiutarsi di farlo. Attendiamo, inoltre, che ci venga rifornita la "copia" della nostra denuncia, con valenza di "ricevuta". Solo così, infatti, possiamo dimostrare legalmente di aver ritrovato il cane e averlo raccolto a fin di bene, senza incorrere in una probabile accusa di appropriazione indebita.

Continua la lettura
44

Se non vogliamo o possiamo recarci presso i Carabinieri, è possibile effettuare una denuncia di questo tipo anche presso altre autorità. Tra questi spiccano certamente i vigili urbani (che devono essere, però, territorialmente competenti, ovvero appartenere al luogo del ritrovamento), l'Asl (sempre di competenza) o direttamente presso l'Anagrafe Canina. Il proprietario, in questo modo, verrà informato del ritrovamento (ammesso che abbia formulato denuncia di scomparsa o che il cane sia fornito di apposito microchip).
Denunciare il ritrovamento di un cane smarrito è un dovere morale di ogni cittadino, salvaguardare la salute e la sopravvivenza dei nostri fedeli amici è un atto più che dovuto, e ognuno dovrebbe esserne consapevole. Farlo non richiede molto tempo e seguire i consigli di questa guida renderà l'operazione molto più veloce e pratica da effettuare. Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come interpellare l'ENPA Se Si Trova Un Cane smarrito

Con l'arrivo dell'estate e delle vacanze per noi arriva il momento del relax e del divertimento, per molti amici a 4 zampe, invece, inizia un vero e proprio calvario che, spesso, non trova un lieto fine. Ogni anno il mal costume dell'abbandono continua...
Cani

Come ritrovare un cane che si è perso

Chi ha un cane lo sa che questo rappresenta delle volte il migliore amico dell'uomo. Con la sua dolcezza e il suo buon umore rende più felici le giornate. Quando si perde un cane i primi sentimenti che invadono il nostro cuore sono senz'altro la preoccupazione...
Cani

Come denunciare lo smarrimento di un cane

Il cane, si sa, è ritenuto, da sempre, il miglior amico dell'uomo. La caratteristica sua principale, è quella di essere fedele sempre, poi è sempre ubbidiente e perennemente a fianco del padrone. Può, però, succedere che ad un'uscita al parco, in...
Cani

Come denunciare il maltrattamento di un cane

Purtroppo si sta estendendo sempre più il fenomeno dei maltrattamenti e delle aggressioni nei confronti degli animali. Ciò ha portato alla nascita di numerose associazioni per la loro tutela e all'aumento degli interventi legali volti ad ostacolare...
Cani

Cosa fare quando si trova un cane abbandonato

Purtroppo quando arriva la bella stagione, sulle strade e nelle varie campagna si possono incontrare degli animali domestici abbandonati dai loro padroni per negligenza o cattiva volontà di accudirli. Il primo impatto sicuramente è quello di fermarci...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come giocare in spiaggia col cane

La spiaggia, soprattutto in inverno, è il luogo ideale per portare il cane a giocare e scorrazzare in piena libertà. Non c'è nulla di più bello di un animale che può correre senza guinzaglio su di una distesa di sabbia dei luoghi balneari nei mesi...
Cani

Cane abbandonato: come comportarsi

L'abbandono del cane è un problema atroce che attanaglia la nostra società. Soprattutto nei mesi estivi, infatti, in occasione delle vacanze, molti padroni incauti lasciano il loro amico animale ad un triste destino: solo e abbandonato. Tuttavia, ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.