Come deodorare il cane col bicarbonato di sodio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo un cane, e per la sua igiene quotidiana vogliamo evitare di utilizzare dei prodotti chimici, possiamo farlo con quelli naturali, come ad esempio realizzati in casa con il bicarbonato di sodio. Quest'ultimo è ottimo per pulire e disinfettare la cute e il pelo del nostro amico a 4 zampe, per cui vediamo nei passi successivi, come procedere per deodorare il cane con il bicarbonato di sodio.

25

Occorrente

  • Spruzzino
  • Bicarbonato d sodio
  • Olio essenziale di rosa
  • Pettine a maglia larga
  • Paraffina liquida
  • Spazzolino per denti
35

Innanzitutto per preparare al meglio questo prodotto deodorante per il cane, oltre ad uno spruzzino in cui inserire il prezioso liquido, abbiamo bisogno di acqua (quella oligominerale), il bicarbonato di sodio stesso, ed eventualmente qualche goccia di olio essenziale, ma non troppo aggressivo poiché il cane potrebbe non gradirlo. Uno tra i migliori è senza dubbio quello di rose, che tra l'altro ha anche delle ottime funzioni pulenti.

45

Una volta preparato il composto e fatto amalgamare agitandolo più volte, possiamo procedere con l'applicazione sul corpo del cane. Iniziamo dunque dalla parte sottostante e quindi puliamo l'apparato genitale, dopodichè facciamo la stessa operazione all'altezza della zona rettale, entrambe le più soggette ad infiammazioni ed irritazioni, oltre che poco igieniche. A questo punto, dopo magari uno shampoo specifico e la sicurezza che non vi sia alcuna traccia di parassiti, possiamo applicare il liquido deodorante anche sulla cute sottopelo. Dopo averlo asciugato con un panno pulito ma non eccessivamente, specie se siamo in estate, passiamo alla pulizia delle zampe quindi sotto i piedi, e alla fine puliamo e deodoriamo anche la bocca e i denti. Una volta completata l'operazione, possiamo utilizzare il prodotto per deodorarlo ancora meglio e nello specifico spruzzandolo sul pelo.

Continua la lettura
55

Dopo averlo fatto per tutto il corpo, prendiamo un pettine a maglia larga e seguiamo le sue naturali curve, facendo attenzione al contropelo che potrebbe risultare fastidioso per il cane, e quindi compromettere la definitiva riuscita di questo paziente lavoro. A margine c'è da aggiungere che se vogliamo ottimizzare il risultato, il modo migliore è di usare qualche prodotto che funga da protettivo per il deodorante applicato. L'ideale è la paraffina liquida che oltre ad una discreta viscosità, è inodore, incolore e quindi ben tollerata dal cane. Tuttavia è importante aggiungere che se il nostro amico a 4 zampe ama rotolarsi nel giardino di casa, l'uso dell'olio è sconsigliato in quanto potrebbe facilitare l'accumulo di terriccio, vanificando l'intero e accurato lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come giocare a palla col cane

Per avere un cane sempre in buone condizioni fisiche e psicologiche è molto importante che questi faccia attività fisica. Fare attività fisica infatti è molto importante per la salute del nostro amico a quattro zampe e potrebbe risolvere alcuni problemi...
Cani

Come giocare al frisbee col cane

Il cane, indipendentemente dal tipo di razza, è detto il migliore amico dell'uomo per eccellenza. Lui è l'unico che non tradisce mai il proprio padrone, rimanendo fedele nel bene e nel male. Il cane è un animale che ama muoversi, giocare e correre...
Cani

In viaggio col cane: 5 cose da sapere

Se abbiamo un cane ed intendiamo portarlo con noi in viaggio, è importante sapere che ci sono alcuni obblighi e precauzioni da prendere, a prescindere dai regolamenti del Codice della Strada, specie se si tratta di viaggi in moto. Nel dettaglio ci...
Cani

Come giocare in spiaggia col cane

La spiaggia, soprattutto in inverno, è il luogo ideale per portare il cane a giocare e scorrazzare in piena libertà. Non c'è nulla di più bello di un animale che può correre senza guinzaglio su di una distesa di sabbia dei luoghi balneari nei mesi...
Cani

Come preparare un prodotto naturale per pulire il pelo del cane

Chiunque abbia in casa un cane, il migliore amico dell'uomo, sa sicuramente quanto sia difficile riuscire a mantenere sempre il suo pelo pulito. Tutti gli animali, infatti, tendono a sporcarsi giocando in giardino, amano la terra, e giocare nell'acqua,...
Cani

Come eliminare il cattivo odore del cane

Il manto del cane può avere un odore sgradevole, che difficilmente si riesce ad eliminare, soprattutto se si sottovalutano le cause e si va per tentativi. Capita così di utilizzare diversi prodotti, a volte anche costosi, senza ottenere alcun risultato....
Cani

Cosa fare se il tuo cane ha l'alito pesante

L'alitosi nei cani è una questione da non sottovalutare, poiché può causare problemi più gravi per l'animale e, al tempo stesso, notevoli costi per il padrone. Tuttavia, in questo semplice tutorial, ti fornirò alcuni utili consigli e delle corrette...
Cani

Come eliminare l’odore di pipì del cane in casa

Avere un cane dà al padrone moltissime soddisfazioni. Questo animale insegna lealtà e amore, ma spesso non è semplice averne uno in casa. Per poter convivere è fondamentale occuparsi della sua educazione, come con i bambini. Spesso infatti può capitare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.