Come dissuadere un gatto che miagola troppo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti i gatti comunicano tra loro e con i padroni attraverso miagolii. A lungo andare questo può risultare un fattore snervante e di disturbo per ogni proprietario. Infatti alcune razze di gatti, tra cui il Siamese, e alcuni nostri atteggiamenti sbagliati portano il nostro gatto a miagolare in continuazione. In questa guida prenderemo in analisi tutti i motivi per cui un gatto miagola troppo. Daremo tutte le informazioni necessarie su come dissuadere un gatto che miagola troppo. Citeremo piccoli accorgimenti da tenere per rendere la vostra convivenza con il gatto tranquilla e spensierata.

25

Cause vocalizzazioni

Ogni gatto miagola per comunicare con il proprio padrone. Le principali cause del miagolare di un gatto sono la sete e la fame su tutte. Altro motivo che può far miagolare un gatto è la voglia di attenzioni e la noia. Perché poco considerato o volenteroso di affetto e carezze. Dissuadere un gatto che miagola troppo non è facile. Peggio ancora se la causa dei suoi miagolii viene da nostri comportamenti in passato. Infatti se quando miagola ottiene quello che vuole in futuro lo farà sempre più spesso. Quindi correggere quest'atteggiamento del gatto diventa sempre più complicato.

35

Rimedi

La prima cosa da fare e in assoluto la più importante è evitare di accontentare il gatto mentre miagola. Scoraggiarlo a miagolare non dandogli attenzioni quando lo fa è uno dei principali rimedi. Altra cosa importante è mettere in condizioni il gatto di non aver motivo di miagolare. Mettergli sempre a disposizione dell'acqua e del cibo. Inoltre evitare che si annoi fornendogli qualche giocattolo a lui gradito. In questo modo il gatto impegna più il suo tempo e si annoierà molto meno e anche i miagolii diminuiranno di conseguenza. Se abbiamo un giardino non disdegniamo di lasciarlo all'aperto. I gatti devono impegnare il loro tempo e stancarsi il più possibile.

Continua la lettura
45

Metodi alternativi

Se tutto ciò non basta esistono piccoli trucchi per dissuadere il gatto che miagola. Quando miagola facciamo in modo che il risultato dei suoi miagolii sia negativo e non positivo. Nel momento in cui emette vocalizzazioni non diamogli attenzioni e affetto. Al contrario facciamo tutto ciò che a lui infastidisce e odia. In questi momenti usiamo dell'acqua che possiamo spruzzargli con uno spruzzino. In alternativa dei getti d'aria. Possiamo utilizzare per questo un ventaglio o un piccolo compressore. Se riusciamo evitiamo di nasconderci quando facciamo al gatto questi piccoli dispetti. In poco tempo i miagolii del nostro gatto diminuiranno di molto.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitiamo metodi traumatici e troppo forti nei confronti del gatto, le buone maniere ripagano sempre molto più.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come dissuadere i gatti dal far pipì negli angoli delle stanze

Avere un gatto in casa comporta dei problemi, specialmente quando fa i suoi bisogni negli angoli più impensati di casa. La soluzione pressoché definitiva sta nel saper educare i gatti indicandogli i luoghi dove possono fare pipì, partendo dal presupposto...
Gatti

Come capire il gatto

Il gatto è uno degli animali domestici più diffuso in Italia, assieme al cane. Percepire le sue esigenze e le sue abitudini non è facile e richiede esperienza. Solo con il tempo si riconoscono le sue caratteristiche e i suoi comportamenti. Il carattere...
Gatti

Gatto: come interpretare il miagolio

Chi possiede un gatto spesso si ritrova a sentire miagolii non sempre decifrabili. Si tende a credere che il nostro gatto quando emette il suo tipico verso lo faccia esclusivamente per chiedere cibo ma spesso non è così. Sono diversi i motivi e i bisogni...
Gatti

10 segnali che dimostrano che il gatto ti ama davvero

Il gatto è un animale domestico molto enigmatico. Non sempre riuscite a cogliere i sentimenti e l'emozioni che sta provando. In questa guida vedrete molto brevemente quando il gatto dimostra il suo amore per voi. Vediamo, quindi in maniera molto semplice,...
Gatti

Come comportarsi se il gatto evita la lettiera

Quando il gatto smette di utilizzare la lettiera, la gestione del felino diventa frustrante e stressante per il padrone. Questo, purtroppo, è anche uno dei motivi più comuni per cui si può decidere di non tenere più il gatto in casa. Ci sono molte...
Gatti

Come viaggiare in treno con un gatto

Chi possiede un animale da compagnia sa che dovrà prendersene cura in qualsiasi circostanza e in particolare quando dobbiamo andare in vacanza. Escluso a priori l'abbandono dell'animale è necessario trovare il modo per farlo viaggiare con noi, o se...
Gatti

La comunicazione del gatto: come interpretarla?

Osservare un gatto è una bellissima esperienza in quanto in alcuni casi si riescono a percepire le loro sensazioni nei nostri confronti e del mondo che li circonda. Il più delle volte capita però di non capire cosa vogliano comunicarci e questo risulta...
Gatti

10 consigli per insegnare al gatto ad usare la lettiera

Se ci apprestiamo ad adottare un gatto, è importante sapere che la lettiera è un accessorio indispensabile, per evitare che l'animale possa imbrattare la casa con i suoi bisogni quotidiani; infatti, per massimizzare il risultato, è dunque necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.