Come distinguere il sesso di un furetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il furetto è un animale domestico, frutto di una domesticazione risalente ad almeno due millenni fa. In generale i furetti maschi, sono più grandi e più muscolosi rispetto alle femmine; inoltre, presentano la testa più grande, mentre i furetti femmina hanno un aspetto più delicato e un naso più sottile. A circa 6 mesi di età, i furetti sono maturi sessualmente. I furetti femmina producono livelli molto alti di estrogeni e i genitali diventano molto gonfi. Un furetto se rimane in calore per un mese, senza allevamento può sviluppare una soppressione del midollo osseo e può contrarre l'anemia marcata, che lo può uccidere se il calore non viene soppresso. La maggior parte dei furetti infatti, vengono sterilizzati. Sterilizzare un furetto maschio non ha conseguenze potenzialmente mortali; al contrario delle femmine, invece, che rischiano anche di morire. I furetti maschi se vengono sterilizzati, risultano essere più aggressivi. Ecco come distinguere il sesso di un furetto.

24

La distinzione del sesso tra maschio e femmina, nei furetti, è molto semplice e può essere effettuata già alla nascita. La struttura degli organi genitali è pressoché simile a quella del cane. Analizziamo nei passi che seguono, le caratteristiche fondamentali che ci aiutano a riconoscere il maschio dalla femmina.

34

Nel furetto maschio noteremo, fin dai primi giorni di vita, una piccola apertura poco sotto l'ombelico, è lì che ha sede il pene, ma ancora troppo piccolo per poter essere visto agevolmente. Nei soggetti non sterilizzati e sessualmente maturi, ovviamente è ben visibile. Il pene è provvisto di un osso sottile e lungo, chiamato osso penieno, che può essere palpato sotto la pelle dell'addome. Un maschio non sterilizzato raggiungerà la maturità tra gli otto e i dodici mesi di vita e normalmente il suo corpo sarà il doppio di quello di una femmina, sia nel peso che nelle dimensioni. Di contro, nel caso fosse sottoposto a sterilizzazione, il furetto non svilupperà mai i muscoli del collo e dell'area delle spalle, risulterà perciò più piccolo di dimensioni.

Continua la lettura
44

Nelle femmine, subito davanti l'ano, è possibile individuare la vulva, ma noteremo solo una fessura poco evidente se l'animale non è ancora sessualmente maturo o se è stato sottoposto a sterilizzazione. Mentre in esemplari adulti e specialmente durante la fase di calore, sarà ben visibile ed avrà la forma di una piccola ciambella. Se la femmina viene sterilizzata prima dello svezzamento tenderà a diventare più grossa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come tenere un furetto in casa

Da parte della gente c'è sempre una maggiore curiosità su animali particolari. Negli ultimi anni impazza una moda di tenere in casa animali diversi da quelli di normale costume e usanza. Su tutti l'animale più ricercato è il furetto. Il furetto è...
Animali da Compagnia

5 cose da sapere sul furetto

Se sei alla ricerca del tuo ideale animale da compagnia e sei indeciso sul compagno peloso più adatto a te, ecco una lista di 5 cose da sapere su un simpaticissimo animale: il furetto. Un furetto potrebbe rivelarsi il perfetto compagno per le tue avventure,...
Animali da Compagnia

Come portare a spasso un furetto

Il furetto. Animale che, forse, cinquant'anni fa non avremmo immaginato al nostro fianco sul divano o in giro per casa. Né avremmo immaginato di porci la domanda: "Come portare a spasso il mio furetto?". Ebbene, ora le cose sono un po' cambiate. E le...
Animali da Compagnia

Come distinguere una cavia femmina dal maschio

La cavia, conosciuta anche come porcellino d'india, è un animale di compagnia sempre più diffuso, ma molti proprietari di cavie trovano molto difficile determinarne il genere o il sesso e spesso hanno bisogno di loro veterinario per fare questa distinzione....
Animali da Compagnia

Come insegnare al furetto a fare i bisogni nella lettiera

Ormai è noto a tutti che il furetto è un ottimo animale da compagnia come i nostri amici cani e gatti. È un animale pieno di allegria, comunicativo, disinvolto, affettuoso e curioso. Desideri adottarne uno? Devi tenere presente che il furetto è un...
Animali da Compagnia

Come insegnare ad un furetto a non mordere

Tra i moltissimi animali da compagnia poco convenzionali che abitano le nostre case, fa la sua comparsa il furetto, un mustelide carnivoro molto simile alla puzzola. Vista l'indole a volte aggressiva di questo piccolo animale, la domanda che spesso sorge...
Animali da Compagnia

Educazione del furetto: errori da non commettere

Moltissime persone amanti dei piccoli animali domestici, oggi, scelgono di prendersi cura di un cucciolo meno comune ed ordinario del solito cane o gatto: il furetto si dimostra, solitamente, un ottimo e simpaticissimo animale da compagnia, da tenere...
Animali da Compagnia

Il furetto come animale da compagnia

Come amanti degli animali, vogliamo proporre a tutti i nostri lettori, una pratica guida, che vuole essere d'aiuto per tutti coloro i quali vorrebbero avere in casa propria un animale ed in particolare modo il famoso furetto. Occorre subito sapere che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.