Come e perchè i gatti fanno le fusa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il gatto è un animale con un carattere speciale. Si affeziona all'uomo, ma è molto indipendente. Comunica con il miagolio e con un suono particolare che emette quando fa le fusa. Si tratta di un suono gutturale prodotto in alcuni momenti dagli atti respiratori della inspirazione e dell'espirazione. Questa guida in pochi e chiarissimi passi, spiegherà come e perché i gatti fanno le fusa.

24

Come fanno le fusa

Ancora oggi non si conosce l'origine delle fusa del gatto. Numerosi studi indicano che il classico suono gutturale sia il risultato della contrazione dei muscoli della laringe che avviene trenta volte al secondo. Questa contrazione ferma l'aria e provoca una specie di ronzio. Altri studi sostengono che cio avviene come conseguenza della circolazione del sangue che influenza i movimenti dela cassa toracica. Le fusa avvengono con la bocca chiusa. La frequenza con cui vengono emesse è tra i venticinque e i centocinquanta Hertz. Questo ronzio può avere un ritmo regolare o irregolare. Questa diversità ci fa capire come sta il nostro gatto.

34

Perché i gatti fanno le fusa

Ci sono diversi momenti in cui il gatto fa le fusa. Normalmente questo suono lo emette quando l'animale è rilassato. Facilmente si sentirà questo brontolio durante il sonno. Indica spesso uno stato di benessere. Il gatto, infatti fa le fusa per comunicare uno stato d'animo di piacere e di simpatia per qualcuno. Questo fenomeno si nota anche quando il nostro amico animale si trova in compagnia dei suoi simili. Probabilmente è il suo modo di comunicare anche con essi sentimenti positivi. Quando i gattini prendono il latte dalla loro mamma fanno le fusa per indicare la loro soddisfazione della fame. Anche mamma gatta risponde con lo stesso suono per rassicurare il suo cucciolo. Ogni gatto produce le fusa a modo suo. Alcuni gattini fanno le fusa già dai primi momenti di vita. Altri imparano dopo alcune settimane.

Continua la lettura
44

Occasioni particolari

Le fusa avvengono anche nelle occasioni di disagio e di dolore. La gatta, infatti, emette questo ronzio durante alcuni momenti del travaglio e del parto. Il gatto fa le fusa anche quando è ansioso. Lo si nota pure durante la sofferenza di una malattia. In questa circostanza il gatto si isola. Rifiuta le carezze. Come se si preparasse e volesse preparare il loro padrone al distacco. Le fusa infatti, avvengono anche nell'ultima fase della vita. Quindi questo animale non ha la voce, ma comunica molto bene con il mondo circostante. Un padrone attento può instaurare facilmente un rapporto d'amore e 'amicizia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come far fare le fusa al gatto

Come sappiamo tutti avere un gatto in caso migliora la qualità della nostra vita. Ciò perché non solo il gatto ci fa compagnia e ci tiene occupati, ma sembra anche che le sue fusa abbiano degli effetti positivi sul nostro stato psico-fisico. Certo...
Gatti

10 comportamenti che ti fanno capire se il gatto ti ama

I gatti sono degli splendidi animali, sensibili, coccoloni, affettuosi, avvertono quando il loro padrone è triste o malato. Giocherelloni ed allegri per natura, specie se non sterilizzati, i gatti amano la casa, in quanto abitudinari e, contrariamente...
Gatti

5 segreti per educare i gatti

Il gatto è sempre più apprezzato e scelto come animale domestico da tante famiglie di tutto il mondo; il suo intuito, il suo caldo abbraccio peloso e la sua intelligenza ne fanno un compagno di vita affettuoso, curioso ed indipendente. L'istinto intraprendente...
Gatti

Lettiera per gatti: 5 modi per pulirla

I gatti sono sicuramente tra gli animali di compagnia meglio voluti dall'uomo. I motivi sono diversi. Innanzitutto sono animali molto tenere e orgogliosi, ai quali non piace essere disturbati. Sono degli inguaribili giocherelloni e diciamolo, anche un...
Gatti

10 modi in cui i gatti dimostrano il loro amore per noi

Spesso si dice che i gatti siano animali troppo indipendenti e solitari per affezionarsi veramente ai padroni. Nulla di più sbagliato. Queste tenere bestiole, dall'intelligenza molto sviluppata, regalano a chi li accudisce dei momenti di grande affetto...
Gatti

Gatti: guida ai parassiti e agli insetti pericolosi

I gatti sono dei bellissimi ed adorabili animali di compagnia. Al giorno d'oggi sono molte le famiglie che decidono di adottare un gatto, e le motivazione che le portano a questa importante scelta sono tantissime. Per prima cosa, il gatto rappresenta...
Gatti

I 10 cibi più pericolosi per i gatti

Tra gli animali d'appartamento più comuni ci sono i gatti,  i quali possiedono un resistentissimo sistema digerente. Essendo ottimi predatori, sono capaci di digerire carne cruda e detriti di ossa. Anche la formazione della dentatura è composta da...
Gatti

Come tenere lontani i gatti

Per tante case il giardino riveste un'importanza grande, in quanto rappresenta una specie di biglietto da visita della vostra casa. Al tempo stesso l'attenzione per i mobili, compresi poltrone e divani è importante. Tappezzerie e mobili specifici spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.