Come educare un boxer

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il boxer è un bellissimo cane di taglia media, molto muscoloso ed atletico. La sua razza, di origine tedesca, è stata creata incrociando un bulldog inglese con un cane di razza molto rara (bullenbeisser). Il suo carattere è molto giocherellone ed espansivo e solitamente non è affatto timoroso. Oltre a questo è anche molto intelligente e curioso. I boxer sono cani che tendono ad imparare ripetendo i comportamenti che vedono intorno a loro, ed hanno la grande prerogativa di apprendere molto in fretta. Per questo motivo è abbastanza facile educarli ed abituarli ad ascoltare gli ordini ed i comandi che gli vengono impartiti. In questa guida dedicata a tutti gli amanti degli animali vi spiego come educare un boxer. Seguendo questi semplici consigli potrete passare delle bellissime giornate in compagnia del vostro caro amico a quattro zampe.

26

Occorrente

  • Pazienza, amore, comprensione e polso fermo
36

Punti deboli

Come tutti i molossoidi anche il boxer ha il muso molto corto in rapporto al cranio. Questo gli provoca problemi alla respirazione ed al cuore, specialmente durante la stagione calda. Oltre a questi piccoli disturbi questa razza canina ha dei problemi masticatori dovuti alla conformazione particolare dei denti. Un altro punto debole del boxer è il suo carattere indipendente che lo porta sovente a voler giocare per conto suo o con altri cani piuttosto che con il padrone. Ma il boxer ha comunque un grande cuore e per questo motivo si affeziona molto in fretta ai componenti della famiglia, specialmente i bambini. Il suo carattere dolce rende questo cane molto mansueto e vi accorgerete abbastanza in fretta che impara velocemente tutto quello che gli viene insegnato.

46

Cosa insegnare

Esistono tanti modi diversi per educare un boxer: tramite adeguate regole potete avere grandi risultati. Iniziate sempre con ordini molto semplici come " Fermo, in piedi, seduto, andiamo " e se il vostro cane riceverà una coccola od un biscottino ogni volta che obbedisce, in poco tempo diventerà educatissimo. È molto importante insegnare al cucciolo di boxer a comportarsi in modo adeguato non solo quando è con voi ma anche quando si trova ad avere a che fare con altri cani o con le persone che vengono in visita a casa vostra, o incontrate fuori durante le passeggiate.

Continua la lettura
56

Come premiarlo

Ricordatevi di premiare il cane ogni volta che obbedisce ad un ordine. Sentirsi elogiato è molto importante per il boxer: dategli un bocconcino oppure un biscotto ogni volta che mostra di avere imparato un ordine, ma fate anche attenzione a non premiarlo troppo facilmente perché potrebbe impigrirsi ed iniziare a pensare di poter avere il premio facendo pochissimi sforzi. La misura giusta è sempre nel mezzo e per questo motivo vi suggerisco di seguire il vostro cuore ed armarvi di tanta pazienza ed amore, che il vostro cane vi restituirà triplicati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non rimproverate mai troppo duramente il vostro cane quando non capisce un vostro comando, per non mortificarlo o ferirlo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sui cani di razza Boxer

I cani di razza Boxer possiedono un carattere molto giocoso che li porta ad essere considerati tra le razze di cani più allegre. Il nome "Boxer" deriva dal fatto che mentre questi dolci animali sono intenti a giocare muovono le zampe proprio come dei...
Cani

Come educare il cane a rispondere al suo nome

Avere un cane è davvero bello: il cane è, senza dubbio, il migliore amico dell'uomo, il suo più caro ed affettuoso compagno di giochi, avventure e coccole. Uno degli aspetti più divertenti e soddisfacenti dell'avere un cane, però, è proprio quello...
Cani

Come Allevare Ed Educare Il Pincher

Il pincher è una delle tante razze canine esistenti al mondo che, generalmente, presenta una testa sviluppata in larghezza, un muso abbastanza appuntito ed un pelo corto e liscio, che può essere di un unico colore o anche doppio: nel primo caso, la...
Cani

Come educare un cucciolo a fare i bisogni fuori casa

È sicuramente molto piacevole, divertente ed entusiasmate avere un cucciolo in casa. Questo però potrebbe comportare molte noie, fastidi e problemi non sempre di facile ed immediata soluzione. Senza dubbio, uno dei più grandi problemi da risolvere,...
Cani

Come educare un cucciolo a non sporcare in casa

Adottare e allevare un cucciolo di cane o di gatto sono sicuramente un’esperienza molto bella. Imparare a prendersene cura è inoltre educativo per ogni uomo o donna, indipendentemente dalla sua età. Avere un cucciolo in casa può però anche comportare...
Cani

Come educare un Cocker Spaniel

Il Cocker Spaniel è uno dei più diffusi cani da caccia. Il suo carattere tendenzialmente allegro e gioioso lo rende il tipo di cane ideale per chi ha uno stile di vita attivo e dinamico o per chi ama trascorrere ogni giorno almeno un’ora in compagnia...
Cani

Come educare correttamente un cane

Il cane, è sicuramente l'animale domestico per eccellenza. Definito come il migliore amico dell'uomo, riesce facilmente ad interagire con l'essere umano riuscendo a capirlo ed a farsi capire. Discendendo dal lupo, il cane, per indole naturale, necessita...
Cani

Come educare il cane a stare in pubblico

Le persone che possiedono un cane sanno che è difficile addestrarlo; qualche volta l'amore e la pazienza non bastano. Alcuni cani sono docili e riescono a capire subito gli ordini del padrone, altri sono più irrequieti e necessitano di qualche attenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.